Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Il presente come storia. Percorsi attraverso la contemporaneità. Per le Scuole superiori

Il presente come storia. Percorsi attraverso la contemporaneità. Per le Scuole superiori

Autore: Paola Castagnetti ,

Numero di pagine: 640
Maria Paola Colombo Svevo

Maria Paola Colombo Svevo

Autore: Maria Chiara Mattesini ,

Numero di pagine: 192

Questa biografia vuole far emergere una storia comune, di cui Maria Paola Colombo Svevo è stata un 'anello forte'. Classe 1942, nativa di Rho, in provincia di Milano, democristiana, è stata assessore al comune di Monza e alla Regione Lombardia, senatrice e poi parlamentare europea. Si è sempre occupata, prevalentemente, delle fasce più deboli e vulnerabili, con uno sguardo costante alla condizione delle donne e al loro punto di vista sulle cose. È la stessa vita di Maria Paola Colombo Svevo ad aver suggerito la strada da percorrere per la stesura di questo libro: il suo impegno per lastoria comune permette di ricostruire il tessuto culturale della realtà del suo tempo. Nella sua unicità, è anche una biografia 'rappresentativa': di una cultura, di un territorio, di una generazione, di moltissime donne. È parte di una tradizione: quella del movimento cattolico democratico e popolare, delle persone libere e forti, che trova le sue origini nel pensiero di Luigi Sturzo.

Diari di cittadinanza. Manuale di cittadinanza e Costituzione. Con espansione online. Per la Scuola media

Diari di cittadinanza. Manuale di cittadinanza e Costituzione. Con espansione online. Per la Scuola media

Autore: Paola Castagnetti , Gianluca Alzati ,

Le città dei monaci

Le città dei monaci

Autore: Federico Marazzi ,

L'esperienza della vita monastica è stata caratterizzata, sin dai suoi esordi nell'Oriente tardoantico, dall'abbandono di un ambiente di provenienza e dalla ricerca di uno spazio nuovo e alternativo, nel quale maturare un percorso di avvicinamento a Dio da compiersi in una situazione – spirituale e materiale – di libertà dalle interferenze esterne. Questa ricerca ha prodotto da subito delle idee su come tale spazio dovesse distinguersi e proteggersi e tali idee si sono presto trasformate in esperimenti concreti su come i luoghi in cui i monaci andavano a stabilirsi (da soli o in comunità) dovessero essere organizzati. Tuttavia, per quanto votato a una vita di solitudine, il mondo monastico non ha mai potuto (né voluto) recidere totalmente i propri legami con il resto della società umana. Sin dall'inizio la struttura dei monasteri ha dovuto perciò assumere forme in grado di mantenere con essa canali di comunicazione. Questo studio percorre ed esamina le testimonianze, testuali e materiali, relative alla conformazione dello spazio dei monasteri, proponendo un excursus su come le diverse funzioni cui essi dovevano assolvere (di tipo religioso, politico, produttivo,...

Storia di Ravenna: Dall'età bizantina all'età ottoniana. Pt. 1. Territorio, economia e società. Pt. 2. Ecclesiologia, cultura e arte

Storia di Ravenna: Dall'età bizantina all'età ottoniana. Pt. 1. Territorio, economia e società. Pt. 2. Ecclesiologia, cultura e arte

Uomini e acque a San Benedetto Po. Il governo del territorio tra passato e futuro. Atti del convegno (Mantova-San Benedetto Po, 10-12 maggio 2007)

Uomini e acque a San Benedetto Po. Il governo del territorio tra passato e futuro. Atti del convegno (Mantova-San Benedetto Po, 10-12 maggio 2007)

Autore: Cristina Ambrosini , Paola Marina De Marchi ,

Numero di pagine: 176

I contributi accolti nel volume forniscono la conoscenza articolata e completa di un bacino territoriale posto tra Lombardia ed Emilia, tra la riva destra del Po e la riva sinistra del fiume Secchia. Caratterizzato dall’abbondante presenza di acque, la necessità di procedere ad interventi di bonifica e sistemazione idraulica, con un lungo processo iniziato in età preromana, ha causato nel corso dei secoli una serie di trasformazioni che ne hanno profondamente trasformato il paesaggio. Fondamentale in questo processo la presenza del monastero di San Benedetto in Polirone. Furono infatti i monaci, a partire dal 1007, i protagonisti dell’opera di modellamento delle terre, via via strappate alle paludi e alle selve, dalle quali l’Abbazia traeva il proprio sostentamento, e a mettere a punto il sistema delle “digagne” che resisterà fino all’avvento delle bonifiche meccaniche nel primo decennio del secolo ventesimo. Atti del convegno (Mantova-San Benedetto Po, 10-12 maggio 2007)

Generazioni

Generazioni

Autore: Ida Fazio , Daniela Lombardi ,

Numero di pagine: 273

Il volume raccoglie contributi storici relativi soprattutto all’età moderna, che affrontano il tema dei rapporti tra le generazioni nel passato e delle loro ricadute sulle configurazioni attuali dei legami familiari, a partire dalle sollecitazioni delle scienze sociali quali l’antropologia, la sociologia e la demografia. Dal piano politico-simbolico a quello demografico, dalla questione dell’assistenza a quella della gestione dei conflitti, ci si interroga, tra l’altro, sul modello dualistico che ha contrapposto, in talune interpretazioni, un’Europa “mediterranea”, dai legami familiari forti, a un’Europa nord occidentale, in cui questi legami sarebbero stati da lungo tempo più deboli e quindi sostituiti dalla dimensione pubblica del welfare, con differenti andamenti demografici riguardo alle strutture familiari e alla fecondità.

Storia del Trentino

Storia del Trentino

Autore: Michele Lanzinger , Andrea Castagnetti , Franco Marzatico , Annaluisa Pedrotti ,

Numero di pagine: 913
Poteri signorili e feudali nelle campagne dell'Italia settentrionale fra Tre e Quattrocento

Poteri signorili e feudali nelle campagne dell'Italia settentrionale fra Tre e Quattrocento

Autore: Federica Cengarle , Giorgio Chittolini , Gian Maria Varanini ,

Numero di pagine: 263
I due volti del potere. Una parentela atipica di ufficiali e signori nel regno italico

I due volti del potere. Una parentela atipica di ufficiali e signori nel regno italico

Autore: Edoardo Manarini ,

Numero di pagine: 395
Cittadinanza e Costituzione. Diritti e doveri. Con espansione online. Per le Scuole superiori

Cittadinanza e Costituzione. Diritti e doveri. Con espansione online. Per le Scuole superiori

Autore: Paola Castagnetti ,

Il mutamento signorile. Assetti di potere e comunicazione politica nelle campagne dell’Italia centro-settentrionale (1080-1130 c.)

Il mutamento signorile. Assetti di potere e comunicazione politica nelle campagne dell’Italia centro-settentrionale (1080-1130 c.)

Autore: Fiore, Alessio ,

Numero di pagine: 324

Scopo di questo libro è esplorare le trasformazioni nei funzionamenti del potere nelle campagne del regno d’Italia lungo il cinquantennio a cavallo del 1100, e più in particolare il processo di affermazione e di cristallizzazione della signoria rurale. L’indagine si sviluppa attraverso la ricostruzione non solo delle strutture del potere sugli uomini e sullo spazio, e delle connesse morfologie sociali, ma anche del sistema di comunicazione politica a livello locale. Lo scoppio delle guerre civili connesse con la “lotta per le Investiture”, dopo il 1080, si traduce infatti in una netta riconfigurazione della matrice socio-politica, con trasformazione sia delle pratiche del potere locale, sia degli strumenti della comunicazione politica e della relativa documentazione. Il caso italiano offre in questo senso una nuova prospettiva sul grande problema storiografico, ancora aperto, della “rivoluzione feudale” nel contesto europeo.

Edilizia privata nella Verona rinascimentale

Edilizia privata nella Verona rinascimentale

Autore: Paola Lanaro , Paola Marini , Gian Maria Varanini ,

Numero di pagine: 439
Il carteggio tra Luigi Schiaparelli e Carlo Cipolla (1894-1916)

Il carteggio tra Luigi Schiaparelli e Carlo Cipolla (1894-1916)

Autore: Antonio Olivieri ,

Numero di pagine: 412

Del lungo colloquio epistolare intrecciato tra il veronese Carlo Cipolla, professore di storia moderna prima a Torino e poi a Firenze, e il suo allievo degli anni torinesi Luigi Schiaparelli, restano più di quattrocento tra lettere e cartoline, in cui prevalgono, per ragioni di asimmetria comunicativa e accidenti conservativi, quelle dell’allievo al maestro. Più di un ventennio di dialogo per lettera (1894-1916), la cui pubblicazione offre ora un importante contributo di conoscenza sugli anni di apprendistato e l’esordio della carriera di Schiaparelli, il primo grande studioso moderno di diplomatica e paleografia che l’Italia abbia avuto, e sulle vicende contrastate dell’ultimo tratto della carriera di Cipolla. Ne risultano illuminati anche svariati aspetti della storia degli studi storici in Italia (e in parte in Germania) nei decenni tra l’Ottocento e il Novecento, fino allo spartiacque della prima guerra mondiale. Il carteggio offre infiniti squarci inediti e resoconti vivaci sulle figure, gli avvenimenti, le discussioni che animarono questa intensa stagione della ricerca medievistica.

Il nuovo protagonisti e testi della filosofia. Vol. 1A-1B: Dalle origini alla scolastica. Per le Scuole superiori

Il nuovo protagonisti e testi della filosofia. Vol. 1A-1B: Dalle origini alla scolastica. Per le Scuole superiori

Autore: Nicola Abbagnano , Giovanni Fornero ,

Numero di pagine: 832

L’opera è suddivisa in tre volumi (a loro volta articolati in due tomi), uno per ciascuno degli anni di corso. Gli elementi di novità che caratterizzano questa edizione rispetto a Protagonisti sono i seguenti - Nella parte storico-filosofica i contenuti m

Stragi fra memorie e storia. Piazza Fontana, piazza della Loggia, la stazione di Bologna. Dal discorso pubblico all'elaborazione didattica

Stragi fra memorie e storia. Piazza Fontana, piazza della Loggia, la stazione di Bologna. Dal discorso pubblico all'elaborazione didattica

Autore: Cinzia Venturoli ,

Numero di pagine: 134
Donne e lavoro nell'Italia medievale

Donne e lavoro nell'Italia medievale

Autore: Maria Giuseppina Muzzarelli , Paola Galetti , Bruno Andreolli ,

Numero di pagine: 204
Dai frammenti urbani ai sitemi ecologici. Arhcitettura dei Pica Ciamarra Associati. Ediz. a colori

Dai frammenti urbani ai sitemi ecologici. Arhcitettura dei Pica Ciamarra Associati. Ediz. a colori

Autore: Antonietta Iolanda Lima ,

Numero di pagine: 354
L’ordinamento costituzionale italiano alla prova della democrazia paritaria

L’ordinamento costituzionale italiano alla prova della democrazia paritaria

Autore: Gabriele Maestri ,

Numero di pagine: 440

La partecipazione delle donne alla vita politica e la loro presenza all’interno delle istituzioni, dopo decenni di ostacoli giuridici e socio-culturali, lungi dall’essere un dato meramente quantitativo, rappresenta a tutti gli effetti una questione di qualità della democrazia: un’assemblea elettiva o un organo di governo che, nella loro composizione, non contemplino la presenza equilibrata di entrambi i generi non possono dirsi realmente democratiche, poiché non consentono di attuare pienamente il concorso di uomini e donne alla res publica di cui condividono la cittadinanza. Dopo aver analizzato il percorso travagliato tra il XIX e il XX secolo attraverso il quale le donne hanno ottenuto l’elettorato attivo e passivo, il volume si concentra sulle norme costituzionali e primarie (nazionali e regionali) in materia di democrazia paritaria, approfondendo soprattutto la loro genesi attraverso un attento esame dei lavori parlamentari preparatori; molto spazio viene dato alle sentenze della Corte costituzionale che hanno contribuito all’evoluzione della sensibilità dell’ordinamento in materia di pari opportunità nell’accesso alle cariche elettive. Specifici...

Conflitti, paci e vendette nell'Italia comunale

Conflitti, paci e vendette nell'Italia comunale

Autore: Andrea Zorzi ,

Numero di pagine: 235

This book is a collection of seven essays with an introduction by the editor. The contributions propose first-hand studies of some of the less researched aspects of the history of the Italian communes: the practices of conflict, vendetta and pacification. The variety of different ways of resolving conflicts brought to light by the studies for the various civic and rural contexts (Mantua, Parma, Pisa, Lucca, Florence and the Valdinievole), between the beginning of the thirteenth and the mid fourteenth century, indicate how normal such social relations were, the widespread nature of the feud and the legitimisation and centrality of the culture of the vendetta within the political arena of the commune. The book hence offers a precious contribution for a review of the prevalent narration of the vendetta in late mediaeval Italian society.

Attivamente insieme online. Corso di educazione fisica-Educazioni. Con e-book. Con espansione online. Per le Scuole superiori

Attivamente insieme online. Corso di educazione fisica-Educazioni. Con e-book. Con espansione online. Per le Scuole superiori

Autore: Cristina Bughetti , Massimo Lambertini , Paola Pajni ,

Numero di pagine: 504
Milites elegantes. Le strutture aristocratiche nel territorio lucchese (800-1100 c.)

Milites elegantes. Le strutture aristocratiche nel territorio lucchese (800-1100 c.)

Autore: Paolo Tomei ,

Numero di pagine: 524

Lucca occupa un posto speciale nella storia e nella storiografia dell’alto e pieno medioevo, italiano ed europeo. Fu il cuore di un organismo politico della galassia carolingia, la marca di Tuscia, che conobbe un’eccezionale fortuna, restando vitale fino a quasi tutto il secolo XI. Costituisce, d’altra parte, uno dei contesti meglio illuminati dalle fonti: la documentazione sul territorio lucchese dall’inizio del secolo VIII è straordinariamente cospicua e continua. Di qui discende la scelta di questo caso di studio per tornare a riflettere su trasformazioni storiche di portata generale. Prendendo le mosse da una ricerca sistematica sulle fonti documentarie lucchesi, un bacino talmente vasto da restare ancora in larga parte inesplorato, questo libro si propone l’obiettivo di ricostruire i parametri fondamentali che regolavano il funzionamento di una società di corte e di seguirne i processi di trasformazione fino all’età signorile e cavalleresca. Al centro dell’indagine sta il segmento sociale che progressivamente assunse tratti aristocratici e un più definito profilo di distinzione, promosse la fondazione di castelli nelle campagne e la formazione di ambiti...

Ultimi ebook e autori ricercati