Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Bollettino del Centro di Studi per la Storia dell'Architettura n. 42-43-44/2005 - 2007 Numero unico

Bollettino del Centro di Studi per la Storia dell'Architettura n. 42-43-44/2005 - 2007 Numero unico

Autore: AA. VV. ,

Numero di pagine: 434

Questo numero della rivista raccoglie i contributi del Seminario - svoltosi presso la sede della Casa dei Crescenzi nel dicembre 2006 -, dedicato alla conoscenza delle ricerche svolte o in corso di svolgimento nei corsi di Dottorato di ricerca in Storia dell'Architettura attivati negli Atenei italiani che hanno aderito all'iniziativa (Firenze, Genova, Napoli - Federico II e Seconda Università -, Palermo, Pescara, Reggio Calabria, Roma - Sapienza e Roma Tre -, Torino, Venezia). Una presentazione del Coordinatore di ciascun Dottorato precede la sequenza delle tesi dei dottorandi (del XVIII, XIX, XX ciclo). Il panorama delle ricerche qui presentate mette in evidenza il quadro degli interessi e degli orientamenti per l'ambito storico architettonico dei Dipartimenti universitari di notevole importanza sia per l'estensione tematica che per la molteplicità di sviluppi disciplinari.

Sin imagen

Il Problema del potere politico. [Collab.: L. Bagolini, F. Battaglia, F. M. Bongioanni, G. Bontadini etc.].

Autore: L.. Bagolini , F. M.. Bongioanni , F.. Battaglia ,

Numero di pagine: 687
Il Libro di Urantia

Il Libro di Urantia

Autore: Urantia Foundation ,

Numero di pagine: 2132

Il Libro di Urantia, pubblicato per la prima volta dalla Fondazione Urantia nel 1955, ci presenta l'origine, la storia e il destino dell'umanità. Risponde alle domande su Dio, la vita nell'universo abitato, la storia e il futuro di questo mondo e include una narrativa edificante della vita e degli insegnamenti di Gesù. Il Libro di Urantia descrive il nostro rapporto con Dio Padre. Tutti gli esseri umani sono figli e figlie di un Dio amorevole e quindi fratelli e sorelle nella famiglia di Dio. Il libro fornisce una nuova verità spirituale per uomini e donne moderni e un percorso verso una relazione personale con Dio. Basandosi sull'eredità religiosa del mondo, Il Libro di Urantia illustra un destino infinito per l'umanità, insegnando che la fede viva è la chiave del progresso spirituale personale e della sopravvivenza eterna. Descrive anche il piano di Dio per la progressiva evoluzione degli individui, della società umana e dell'universo nel suo insieme. Molte persone in tutto il mondo hanno affermato che la lettura del Libro di Urantia li ha profondamente ispirati a raggiungere livelli più profondi di crescita spirituale. Ha dato loro un nuovo significato per la vita e il...

Il potere del linguaggio

Il potere del linguaggio

Autore: Jenny Nabben ,

Numero di pagine: 216

Il libro si focalizza sull’importanza della capacità di influenzare attraverso la nostra condotta l’andamento dei risultati che vogliamo ottenere perché comunicare in modo efficace può far la differenza tra un successo e un fallimento. L’autrice spiega come i vari stili di personalità possono usare il potere di influenzare in maniera diversa, come sia importante farsi ascoltare, come la nostra capacità di influenzare incide sul pensiero altrui. Questo libro vi aiuterà a capire il potere del linguaggio, come raccontare la propria storia con passione e come mettere a punto la propria consapevolezza emotiva per riuscire a entrare in sintonia con gli altri.

Filosofia politica

Filosofia politica

Autore: Virginio Marzocchi ,

Numero di pagine: 392

Virginio Marzocchi ripercorre il pensiero politico dei maggiori filosofi, da Platone a oggi, mettendo in luce i concetti di fondo, attraverso cui l'ambito del politico viene ritagliato e illuminato. Al contempo questa tradizione di pensiero à ̈ posta in relazione ai contesti geo-storici (dal mondo mediterraneo prima e cristiano-europeo poi a quello globalizzato), giuridico-istituzionali (dal diritto romano e medioevale alle Costituzioni degli Stati nazionali verso un ordine internazionale) e culturali, a loro volta connessi con l'affermarsi di nuovi saperi (la teologia sistematica, le scienze esatte della natura, l'economia politica, la sociologia) e di differenti forme di trasmissione di questi saperi (dalle accademie alle università ).

Bollettino del Centro di Studi per la Storia dell'Architettura n. 41/2004 - Numero unico

Bollettino del Centro di Studi per la Storia dell'Architettura n. 41/2004 - Numero unico

Autore: Aa.Vv. ,

Numero di pagine: 146

Il restauro architettonico nel pensiero di Guglielmo De Angelis D'Ossat Presentazione di Giovanni Carbonara Introduzione di Marina Docci Bellezze di Verona Città d'arte, monumenti e siti in rapporto al turismo di domani Logica e sentimento nel restauro dei monumenti Architettura Le role de l'architecte conservateur dans la coopération scientifique pour la protection et la conservation des monuments batis en pierre Preservare l'autenticità, scopo fondamentale della conservazione Dal Restauro dei monumenti agli interventi sull'edilizia antica Il Restauro tra feticismi ed oltraggi

Il Potere a tavola

Il Potere a tavola

Autore: Laura Della Pasqua ,

Numero di pagine: 114

Un motto cinese dice: se vuoi chiedere qualcosa chiedilo a tavola. Ed è quanto fanno politici, industriali, big della finanza. A tavola si stringono alleanze, si concludono affari, si fanno e disfano partiti, si inciucia e si servono piatti avvelenati. Nulla è cambiato dalla Prima alla Seconda Repubblica, la tavola non è mai stata sparecchiata. "Il Potere a tavola" raccoglie le confidenze di una cinquantina di nomi noti dell'economia e della politica che rivelano episodi curiosi, finora tenuti segreti, retroscena e intrighi che si sono consumati tra pranzi e cene. Volete sapere cosa è successo in quella burrascosa cena dove è stato deciso il taglio delle tasse? Pensate sia possibile smantellare la Costituzione mentre si rimestola la polenta in una baita? E se vi dicessero che le poltrone del Governo si decidono davanti a una tazzina di caffè? O che la quotazione in Borsa di un importante gruppo è stata varata durante un sontuoso pranzo alla presenza di un principe arabo e con regali da mille e una notte? Avreste mai pensato che durante i vertici di Governo si possano fare anche scherzi? Avete mai sognato di essere una mosca per entrare indisturbati a Palazzo Grazioli e...

Il computer invisibile. La tecnologia migliore è quella che non si vede

Il computer invisibile. La tecnologia migliore è quella che non si vede

Autore: Donald A. Norman ,

Numero di pagine: 324
Il secolo del Pacifico. Asia e America al centro del mondo-Notsofareast. Immagini tra Pechino e Shangai

Il secolo del Pacifico. Asia e America al centro del mondo-Notsofareast. Immagini tra Pechino e Shangai

Autore: Warren I. Cohen , Olivo Barbieri ,

Numero di pagine: 141
Bollettino del Centro internazionale di studi di architettura Andrea Palladio.

Bollettino del Centro internazionale di studi di architettura "Andrea Palladio."

Autore: Centro internazionale di studi di architettura "Andrea Palladio" di Vicenza ,

Tana libero tutti. Storie di vita in un centro di salute mentale: pratica e teoria

Tana libero tutti. Storie di vita in un centro di salute mentale: pratica e teoria

Autore: Giuseppe Berti Ceroni , Giulia Grava ,

Numero di pagine: 256
Anatomia dello spirito

Anatomia dello spirito

Autore: Myss Caroline ,

Numero di pagine: 300

Caroline Myss ci svela il filo invisibile che lega stress psicologici e malattie. Oltre a insegnarci a interpretare i sintomi (problemi alla schiena possono derivare da paure connesse a questioni finanziarie, il mal di stomaco da una scarsa autostima, alcune forme di cardiopatia dall'incapacità di amare...), disegna una vera e propria mappa dell'energia vitale basata sui sette chakra, i punti del corpo nei quali, secondo gli orientali, risiedono la salute e la felicità. Questo modello, ispirato non solo a dottrine buddhiste, ma anche cristiane ed ebraiche, può permettere a ciascuno di noi di comprendere la propria «anatomia» interiore, per scoprire le cause spirituali delle malattie e prevenire gli squilibri energetici prima che si manifestino fisicamente. Attraverso "Anatomia dello spirito", che non è solo il frutto di quindici anni di studio ma anche l'autobiografia di una pioniera della medicina olistica, impareremo a controllare la nostra salute, a recuperare il potere vitale e a sviluppare una nuova maturità spirituale.

Il centro storico di Castellammare del Golfo

Il centro storico di Castellammare del Golfo

Autore: Aa.Vv. ,

Numero di pagine: 90

Questo volume presenta i risultati di una ricerca del Cnr che, partendo dagli indirizzi più attuali degli studi urbani e della conservazione architettonica, è stata condotta su una città della Sicilia occidentale e sul suo territorio. In questo senso il progetto scientifico ha inteso saldare gli apparati investigativi delle discipline storico-restaurative al contributo operativo del rilievo critico, nella sua accezione più completa di strumento di conoscenza per la lettura e la conservazione della città. Ma questo libro vuole anche costituire un manuale di studio e formazione specialistica dal momento che propone uno strumento metodologico complessivo atto ad affrontare il tema dell'analisi urbana per il recupero. Il caso di Castellammare del Golfo è presentato come un laboratorio emblematico per studiare la realtà dell'ambiente costruito e ricostruire il rapporto tra l'uomo e lo spazio fisico naturale. Si tratta di una città adatta a documentare la nozione di insediamento come luogo di un processo di adattamento culturale, di evoluzione e di trasformazione continua determinata dall'architettura. Ma anche centro di un territorio caratterizzato da tracce antichissime delle...

L'area metropolitana di Napoli

L'area metropolitana di Napoli

Autore: Aa.Vv. ,

Numero di pagine: 144

Cesare Ulisse è nato nel 1934; è stato assistente volontario per circa dieci anni prima di Giulio De Luca e poi di Marcello Canino, per allontanarsi poi dalla carriera universitaria e intraprendere un'intensa attività professionale, rappresentando di fatto in maniera emblematica la figura dell'architetto libera dal mondo accademico, negli anni in cui si avviava la massificazione della formazione e si separava la professione privata dall'impiego a tempo pieno del docente, in seguito ai provvedimento urgenti adottati dall'Università. L'opera di Ulisse appare piuttosto ampia quanto disomogenea, ma nel contempo esprime una sua coerenzasenza scadere mai in una produzione edilizia priva di qualità; al contrario manifesta sempre una dignità architettonica che lo distingue per logica, discrezione e proprietà di linguaggio. All'interno di un felice contesto lavorativo, Ulisse non manca in alcun modo di rispondere di volta in volta alle esigenze di una committenza prestigiosa che lo investe di incarichi sempre più a grande scala, fino a raggiungere dimensioni urbane nella realizzazione dell'Interporto e del Centro Ingrosso Sviluppo di Nola, la più grande città commerciale...

Tra gioco e arte. Imparare ad imparare con esperienze gestaltiche e mappe cognitive

Tra gioco e arte. Imparare ad imparare con esperienze gestaltiche e mappe cognitive

Autore: Paola Dei , Chiara Gambarini ,

Numero di pagine: 127
CIRCOLAZIONE STRADALE DANNI E RESPONSABILITA'. Volume primo

CIRCOLAZIONE STRADALE DANNI E RESPONSABILITA'. Volume primo

Autore: Buffone Giuseppe (a cura di) ,

Numero di pagine: 940

Si è privilegiato un taglio operativo con particolare riferimento alle novità normative e giurisprudenziali, agli aspetti processuali e al sistema delle tutele, con attenzione a tutti gli aspetti collegati alla responsabilità civile auto. Gli argomenti, trattati con particolare attenzione per gli apporti della giurisprudenza e tenendo conto della più recente normativa di settore (non ultima la Legge n. 27 del 2012, in tema di liberalizzazioni), sono quelli relativi al fenomeno della circolazione stradale, alla rilevazione e precostituzione della prova in ipotesi di sinistro stradale ed ai profili di responsabilità civile da circolazione stradale. Completano l’analisi sistematica della materia i temi della responsabilità del produttore per i difetti di costruzione, dell’assicurazione obbligatoria nel sistema RC Auto e dei profili stragiudiziali connessi alla richiesta di risarcimento danni. Il volume si chiude con un capitolo finale relativo al giudizio per il risarcimento danni avuto riguardo al mutamento degli orientamenti giurisprudenziali, dottrinali e normativi dall’introduzione all’abrogazione del rito del lavoro.

Manuale del curator

Manuale del curator

Autore: Aa.Vv. ,

Numero di pagine: 340

L'arte contemporanea oggi prevede che della sua gestione se ne occupi un professionista altamente specializzato: il Curator. Questa figura di raccordo fra lo storico e l'artista gestisce le grandi mostre internazionali, i grandi musei sino alla figura del curatore indipendente. Nei casi dei più noti curatori d'arte contemporanea questo profilo professionale ha raggiunto la consistenza di vere e proprie imprese connesse con l'informazione e la cultura di riferimento di singoli stati e collettività di stati. Manuale del curator. Teoria e pratica della cura critica di Domenico Scudero è il testo che consente di accedere con facilità ad una serie di dati relativi alla storia recente della cura critica, dagli anni dell'Impressionismo sino ai nostri giorni, per comprendere difficoltà ed astuzie di un mestiere, quello del Curator, complicato dal suo aspetto culturale e manageriale. Il Manuale raccoglie in due sezioni testi storici e testi critici suddivisi per aree d'appartenenza: nel primo caso la storia dell'arte da un punto di vista curatoriale, nella seconda parte la teoria della cura critica più recente. In entrambe le sezioni sono presenti connessioni ad aree d'argomento di...

Attualità della geometria descrittiva

Attualità della geometria descrittiva

Autore: Laura De Carlo , Riccardo Migliari , Laura Carlevaris ,

Numero di pagine: 516

Questo volume raccoglie, com'è nella tradizione della Collana, gli esiti di un seminario promosso dal Dottorato di ricerca in Scienze della Rappresentazione e del Rilievo della Sapienza e rivolto alla Scuola nazionale di Dottorato. Il seminario, che si è svolto per via telematica avvalendosi di un avanzato sistema di videocomunicazione e video presenza, era rivolto in particolare alle scuole locali di Dottorato affiliate alla Scuola Nazionale. In continuità con precedenti iniziative, il Seminario ha affrontato i rapporti tra la tecnologia informatica e i fondamenti scientifici della rappresentazione ponendo in particolare l'attenzione sulla questione del rinnovamento della disciplina con l'obiettivo di monitorare, approfondire e proseguire il dibattito e gli studi sullo sviluppo di questa scienza e presentare ai giovani allievi italiani la necessità di rivedere lo statuto stesso della disciplina nella sua dimensione storica, come processo di ricerca e di scoperta in continuo sviluppo.

L'amicizia

L'amicizia

Autore: Francesco Alberoni ,

Numero di pagine: 237

Forma d'amore, eppure diversissima dall'innamoramento, l'amicizia si costruisce nel tempo, con gradualità, si nutre di certezze, di reti, di complicità, di attività condivise. È una relazione paritaria, che nasce da un incontro profondo. Ma in un mondo come il nostro, che punta tutto sulla velocità, sul possesso, sulla precarietà, in una società in cui l'unico motore appare il cambiamento continuo, c'è ancora spazio, e tempo, per costruire un simile rapporto? Alberoni ripercorre la storia di un concetto che ha assunto nei secoli connotazioni diverse, fino a quelle odierne, a volte perfino negative l'amicizia può essere allora intesa come sinonimo di raccomandazione o relazione d'interesse -, per cogliere, dietro ai mutamenti, la natura più intima e immutabile di questo sentimento: una forma di passione basata sulla fiducia e sulla reciprocità. Nello studio di uno dei maggiori esperti dell'affettività umana, evoluzione e rinascita di un legame indispensabile, raro e prezioso.

LA CAMPANIA

LA CAMPANIA

Autore: Antonio Giangrande ,

Numero di pagine: 824

E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che per logica ti perseguitano per farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della fine che fece il primo saggista mondiale. Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto. Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai. “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia,...

MALAGIUSTIZIOPOLI SECONDA PARTE

MALAGIUSTIZIOPOLI SECONDA PARTE

Autore: Antonio Giangrande ,

Numero di pagine: 574

E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che per logica ti perseguitano per farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della fine che fece il primo saggista mondiale. Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto. Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai. “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia,...

Dell'uso e dell'abuso dello spirito filosofico durante il secolo decimottavo di G. S. M. Portalis uno de' quaranta dell'Accademia francese Opera preceduta da una notizia sulla vita dell'Autore, da un discorso preliminare dell'Editore francese, e volgarizzata da N. M. Corcia. Tomo primo [-quarto]

Dell'uso e dell'abuso dello spirito filosofico durante il secolo decimottavo di G. S. M. Portalis uno de' quaranta dell'Accademia francese Opera preceduta da una notizia sulla vita dell'Autore, da un discorso preliminare dell'Editore francese, e volgarizzata da N. M. Corcia. Tomo primo [-quarto]

Numero di pagine: 328

Ultimi ebook e autori ricercati