Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Il Pensiero, L, 1-2, 2011

Il Pensiero, L, 1-2, 2011

Autore: Massimo Adinolfi , Massimo Cacciari , Biagio de Giovanni , Félix Duque , Alfredo Gatto , Giulio Goria , Jean-François Kervégan , Carmen Palomba , Fausto Pellecchia , Giacomo Petrarca , Charles Ramond , Filippo Silva , Carlo Sini , Francesco Valagussa , Vincenzo Vitiello ,

Numero di pagine: 336

Fascicolo 1: Spinoza. La politica e il moderno. Saggi: B. DE GIOVANNI, Spinoza e Hegel. Dialogo sul moderno; M. ADINOLFI, Res quae finitae sunt. Qualche riflessione sui fondamenti antologici dei concetti politici spinoziani; F. PELLECCHIA, Essenza dell’amore nell’Etica di Spinoza; C. RAMOND, Sedizione, ribellione e insubordinazione (seditio, rebellio, contumacia) nella filosofia politica di Spinoza; C. SINI, Dall’etica di Spinoza a Nietzsche: profezie di un’etica futura?. Letture: A. GATTO, Di un’impossibile confessione. Il soggetto cartesiano e la libera creazione delle verità eterne; V. VITIELLO, De Trinitate. In dialogo con Piero Coda. Fascicolo 2: Teologia politica (a cura di Giulio Goria e Giacomo Petrarca). Saggi: B. DE GIOVANNI, Per una critica al concetto di «teologia politica»; F. DUQUE, Il supremo paradosso: esiste una politica di verità?; M. CACCIARI, Impero e Katechon. Un problema di teologia politica da Paolo, Seconda Lettera ai Tessalonicesi; J.-F. KERVÉGAN, La «teologia politica» di Hegel; V. VITIELLO, Nascita e tramonto della teologia politica; G. GORIA, Imperfetti ricorsi. Autorità e Legge sopra una scena di «teologia politica ragionata»; F....

Il pensiero poetante

Il pensiero poetante

Autore: Antonio Prete ,

Numero di pagine: 203

Lo "Zibaldone" leopardiano è una foresta vivente di libri e di sogni. Nella sua scrittura - insieme teorica e narrativa, frammentaria e progettuale - il sapere degli antichi e dei moderni è colto nel respiro delle sue plurali genealogie, sospinto oltre la linea della riflessione illuminista. Del labirintico lavoro leopardiano e delle sue domande in questo libro si ripercorrono alcuni luoghi che accompagnano l'intero arco della scrittura: il desiderio, la ricordanza, l'infinito come elementi della lunga meditazione sul piacere; le forme del rapporto tra filosofia e poesia; la critica della civiltà, delle sue forme di astrazione, scorporamento e violenza; la formazione del gusto e dello stile; la lontananza dalla natura e l'evocazione, da un punto di non-ritorno, delle favole antiche, della fanciullezza, degli animali, e la custodia delle loro immagini nel deserto della vita.

Il pensiero storico-religioso antico

Il pensiero storico-religioso antico

Autore: Fabio Mora ,

Numero di pagine: 484

English summary: Devoted to Dionysius of Halicarnassus, this volume is the first of a huge project which investigates the way in which the ancient Greek historians interpreted the religious phenomenon. Italian description: Dedicato a Dionigi di Alicarnasso, questo volume e il primo di un vasto progetto che indaga sul modo in cui gli storici greci antichi interpretavano il fenomeno religioso.

Voglio essere più creativo! Come sviluppare il pensiero innovativo per la ricerca di piccole e grandi idee

Voglio essere più creativo! Come sviluppare il pensiero innovativo per la ricerca di piccole e grandi idee

Autore: Claudio Nutrito ,

Numero di pagine: 138
Il Pensiero, LIX, 2020-1. Pensare con Cusano

Il Pensiero, LIX, 2020-1. Pensare con Cusano

Autore: Marco Moschini , Enrico Peroli , Tilman Borsche , Gianluca Cuozzo , Claudia D'Amico , Federica De Felice , Andrea Di Giampaolo , Elena Filippi , Isabelle Mandrella , Francesco Panizzoli , Harald Schwaetzer , Martin Thurner , Marie-Anne Vannier , Vincenzo Vitiello ,

Numero di pagine: 258

«Il Pensiero» torna nuovamente, dopo il numero XLVIII del 2009, a riflettere intorno al pensiero di Niccolò Cusano. Con ciò viene confermata la continua attenzione della rivista per un pensatore profondo, radicale e fecondo, di cui difficilmente si possono eludere la centralità nella storia della filosofia e la rilevanza speculativa dei suoi temi. Cusano ci offre un modo di filosofare molto peculiare e originale, tanto più urgente nel quadro culturale odierno, con le sue sfide; tra queste, l’impegno a ripensare i contenuti della metafisica, dell’ontologia e della teologia. Il fascicolo ospita contributi di studiosi del Cusano, nazionali e internazionali, collocabili su tre direttrici di studio: nella prima si percorrono i temi speculativi più propri del filosofo; nella seconda sono accolti gli studi sulle fonti del pensiero cusaniano e le intersezioni filosofiche che lo riguardano; nella terza direttrice abbiamo ricevuto una serie di studi che riflettono su aree tematiche e campi del sapere in confronto con le medesime materie, così come si ritrovano nella speculazione del Cusano. Tutti i contributi concorrono a dirci dell’attualità e rilevanza del pensiero del...

Il Pensiero, XVI, 1-3, 1971

Il Pensiero, XVI, 1-3, 1971

Autore: Franco Bosio , Giovanni B. Bronzini , Giuseppe Cacciatore , Raffaele Ciafardone , Francesco Di Gregorio , Giorgio Guzzoni , Leo Lugarini , Giulio Severino , Carlo Sini ,

Numero di pagine: 252

Fascicolo 1. Saggi: G. B. BRONZINI, Prospettive per gli anni Settanta degli studi demologici in Italia; L. LUGARINI, Funzione ed esperienza nel primo Cassirer. Problemi e discussioni: F. BOSIO, Il problema della storia in recenti prospettive del pensiero tedesco. Rassegne: F. DI GREGORIO, Studi hartmanniani in Italia. Recensioni. Libri ricevuti. Fascicoli 2-3. Saggi: G. SEVERINO, L’«eterno ritorno dell’identico» nello «Zarathustra» di Nietzsche; F. BOSIO, Interpretazione del concetto di mondo; L. LUGARINI, Logica hegeliana e problema dell’intero; R. CIAFARDONE, Il problema della «mathesis universalis» in Lambert. Problemi e discussioni. C. SINI, Scienza e filosofia in una recente ricostruzione storiografica; G. CACCIATORE, «Scuola storica» e diritto naturale in Dilthey; G. GUZZONI, E. Fink e Cesare Pavese. Recensioni.

Il pensiero disarmato

Il pensiero disarmato

Autore: Marco Catarci ,

Numero di pagine: 176

@font-face { font-family: "Times New Roman"; }p.MsoNormal, li.MsoNormal, div.MsoNormal { margin: 0cm 0cm 0.0001pt; font-size: 12pt; font-family: "Times New Roman"; }table.MsoNormalTable { font-size: 10pt; font-family: "Times New Roman"; }div.Section1 { page: Section1; } Il volume offre un percorso di scoperta e di confronto con il pensiero “disarmato” del principale teorico italiano della nonviolenza: Aldo Capitini. In un contesto come quello attuale in cui vi è una profonda connessione tra guerra e sfruttamento di persone e di risorse, la prospettiva nonviolenta rappresenta una proposta propriamente pedagogica di liberazione dalle dinamiche di oppressione, per la costruzione di spazi di partecipazione politica e di una feconda cultura di pace, vale a dire una cultura in grado di preparare, sviluppare, difendere la pace

Il pensiero secondo

Il pensiero secondo

Autore: Hannah Arendt ,

Numero di pagine: 240

Essere fedeli alla realtà delle cose, nel bene e nel male, implica un integrale amore per la verità e una totale gratitudine per il fatto stesso di essere nati. Una donna è fra i più grandi pensatori del Novecento. Per Hannah Arendt, la riflessione filosofica sull'esistenza è un pensiero secondo, vale a dire che esso deve essere secondo la realtà e venire dopo ciò che l'esperienza suggerisce agli uomini. Dallo stupore e non dal dubbio procede la conoscenza. L'esperienza chiarisce all'uomo la stoffa di cui è fatto e il senso delle sue aspirazioni. Questa raccolta di brani della pensatrice tedesca allieva di Heidegger. Un modo adeguato, anche per i non addetti ai lavori, per avvicinarsi a una delle voci più brillanti e contro corrente del pensiero contemporaneo.

Ultimi ebook e autori ricercati