Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
La grande guerra raccontata ai ragazzi

La grande guerra raccontata ai ragazzi

Autore: Marnie Campagnaro ,

La Grande guerra raccontata attraverso la letteratura per l’infanzia, vista con gli occhi dei bambini e dei ragazzi protagonisti di storie in cui la guerra, con i suoi orrori, consolida legami d’amicizia, fa nascere sentimenti d’amore, causa dolorose separazioni, innesca repentini e spesso traumatici processi di crescita, induce a interrogarsi su chi sia il nemico e incita ad aprirsi al confronto e al dialogo con l’altro. La letteratura, dunque, come spazio per accostare i piccoli lettori di oggi a un evento tanto lontano quanto tragico come la prima guerra mondiale. Attraverso un approccio interdisciplinare, nei saggi che compongono la prima parte del volume si indaga il rapporto fra infanzia e guerra nei libri per ragazzi. La Grande guerra, infatti, è stata diversa dalle altre: ha travalicato molti «limiti» spaziali, temporali e umani, marchiando indelebilmente la coscienza identitaria del Novecento. Essa costituisce, inoltre, il primo esempio di conflitto in cui all’infanzia è attribuito un ruolo nel dispositivo bellico adulto: i «piccoli combattenti delle retrovie» fanno la loro comparsa nei discorsi patriottici di cui l’infanzia è destinataria privilegiata...

Crescere con i libri

Crescere con i libri

Autore: Ella Berthoud , Susan Elderkin ,

Numero di pagine: 488

Storie e avventure, letture e ricette: innumerevoli consigli per crescere, sani, fantasiosi e felici. Dopo 'Curarsi con i libri' un nuovo prontuario di rimedi letterari dedicato ai bambini e ai ragazzi di ogni età.

I Trionfi di Davide riportati da suoi nemici Golia, Saule, Semei, Assalone, ed altri moralizzati dal P.D. Tomaso Maria Botta ..

I Trionfi di Davide riportati da suoi nemici Golia, Saule, Semei, Assalone, ed altri moralizzati dal P.D. Tomaso Maria Botta ..

Autore: Tomaso Maria Botta ,

Il nemico

Il nemico

Autore: Michael David O'Brien ,

Numero di pagine: 550

A tale of religious espionage featuring Father Elijah, a Jewish convert. He is ordered by the Vatican to spy on a cabal of politicians and financiers, seeking to replace the pope with a more compliant pontiff. By the author of Sophia House.

Il caso del barboncino dei Baskerville. Cornelius Holmes . Ediz. a colori

Il caso del barboncino dei Baskerville. Cornelius Holmes . Ediz. a colori

Autore: Davide Calì ,

Numero di pagine: 60
Le valigie di Auschwitz

Le valigie di Auschwitz

Autore: Daniela Palumbo ,

Numero di pagine: 200

Il libro vincitore del Premio letterario Il Battello a Vapore 2010, che fa riflettere sul tema della deportazione e delle leggi razziali.

La vita è una guerra ripetuta ogni giorno

La vita è una guerra ripetuta ogni giorno

Autore: Oriana Fallaci ,

Numero di pagine: 252

In guerra non «spari garofani. Spari pallottole, bombe, e uccidi innocenti». E anche in tempo di pace la guerra è sempre in agguato, in ogni sua forma. L'odio che Oriana Fallaci prova nei confronti della guerra è nato molto presto, quando era bambina e ha imparato a correre sotto i bombardamenti del secondo conflitto mondiale. Lei, che dalla prima linea ha raccontato carneficine ed eccidi, non si è mai arresa alla logica di «fracassare e uccidere per ritrovare dignità», a cominciare da quella che doveva essere una corrispondenza di pace e si è trasformata invece in una delle sue prime corrispondenze di guerra: Oriana voleva entrare a Budapest e descrivere la rivolta del 1956, ma i carri armati sovietici l'hanno fermata al confine. Era la fine di un sogno. Passano poco più di dieci anni e un altro sforzo fallisce, quello di «mettere insieme le razze, ricavarne un popolo unito». Questa volta è Detroit che brucia per le rivolte razziali, come bruciano molte altre città degli Stati Uniti. Oriana Fallaci vuole capire, la sua coscienza è tormentata dal dubbio. È per questo che parte per il Vietnam, che incontra i fedayn in lotta contro gli israeliani, che incide con la...

Johnny il seminatore

Johnny il seminatore

Autore: Francesco D'Adamo ,

Numero di pagine: 144

Johnny è un eroe, il figlio che tutti vorrebbero avere. È partito in guerra, acclamato dai concittadini in festa, per difendere la libertà del mondo. Belinda però non vuole un fratello eroe, vuole un fratello vivo. Ma quando finalmente Johnny torna a casa, una notte, quasi di nascosto, Belinda capisce subito che suo fratello è cambiato. Che non è in licenza premio, come dice a tutti il loro papà. Che laggiù è successo qualcosa di terribile. Un romanzo che fa riflettere sulle conseguenze della guerra, per chi la fa e per chi la subisce, e che pone una domanda: ci sono guerre giuste e necessarie?

Esercito, istituzioni, territorio

Esercito, istituzioni, territorio

Autore: Alessandro Buono ,

Numero di pagine: 354

What was the impact of the armies of the King of Spain on one of the territories of its composite monarchy during the centuries of the early modern age? What changes took place in the relations of power between the local institutions and the Madrid headquarters, between the Lombard corps and the city of Milan, between the representatives of the territorial corps and the power élites, as a consequence of the grievous burden represented by the military costs necessary for running the war? These are some of the questions that the author attempts to answer through study of the phenomenon of the military garrisons, an exceptional vantage point for observing the fine line that, in the ancient regime, divided the "military" and "civilian" worlds, which were not yet separated by the high walls and barbed wire of modern barracks.

Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare

Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare

Autore: Luis Sepúlveda ,

Numero di pagine: 130

IL LONG SELLER CHE HA VENDUTO OLTRE 2 MILIONI DI COPIE I gabbiani sorvolano la foce dell'Elba, nel mare del Nord. Banco di aringhe a sinistra stride il gabbiano di vedetta e Kengah si tuffa, insieme agli altri. Ma quando riemerge, il resto dello stormo è volato via, e il mare è una distesa di petrolio. A stento spicca il volo, raggiunge la terra ferma, poi stremata precipita su un balcone di Amburgo. C'è un gatto, su quel balcone, un gatto nero grande e grosso di nome Zorba, cui la gabbiana morente affida l'uovo che sta per deporre, non prima di aver ottenuto da lui tre solenni promesse. E se per mantenere le prime due sarà sufficiente l'amore del gatto, per la terza ci vorrà una grande idea e l'aiuto di tutti. In questo racconto, che ha la grazia di una fiaba e la forza di una parabola, il grande scrittore cileno tocca i temi a lui più cari: l’amore per la natura, la solidarietà, la generosità disinteressata. Ma soprattutto riconosce all’uomo un ruolo fondamentale: non solo distruttore e inquinatore, ma anche salvatore, in un messaggio di speranza di altissimo valore poetico.

Anna e la famosa avventura nel bosco stregato

Anna e la famosa avventura nel bosco stregato

Autore: Luca Tortolini , Sara Colaone ,

Numero di pagine: 80

Anna è una bambina curiosa e coraggiosa. Quando improvvisamente, durante una vacanza che già non le andava troppo a genio, perde la sua famiglia, non esita un istante e comincia a cercarla. Si imbatte in numerosi animali parlanti, per lo più diffidenti nei confronti degli umani, ma che in qualche modo la aiutano a proseguire nella sua ricerca. Ritrovare i suoi cari coinciderà con la scoperta di un mistero insospettabile e di una nemica apparentemente invincibile… ma nulla è impossibile per Anna, finché lei crede in se stessa! Scritto dall’autore per l’infanzia Luca Tortolini e illustrato dalla pluripremiata fumettista Sara Colaone, Anna e la famosa avventura nel bosco stregato è un piccolo gioiello narrativo e grafico, un libro da leggere insieme ai bambini per scoprire l’importanza del coraggio.

Tistù e la magia del pollice verde

Tistù e la magia del pollice verde

Autore: Maurice Druon ,

Numero di pagine: 112

Tistù è un ragazzino che non aderisce alle idee preconcette degli adulti sul mondo. Il suo sguardo inedito sulle persone e le cose mette spesso in dubbio i ragionamenti dei grandi, il cui giudizio è appannato dagli occhiali dell’abitudine. Tistù vive felice nella Villa-che-slende con i suoi genitori ricchi e belli, il Signor Padre e la Signora Madre, e con il suo amato pony Atleta. Il ragazzino però a scuola si annoia, si addormenta sempre e alla fine viene deciso di farlo studiare a casa, affidandolo al saggio giardiniere Baffone. Tistù scopre presto di avere un dono che potrebbe permettergli di cambiare il mondo. Nemmeno il grande mostro della guerra potrà resistere alla magia dei suoi pollici verdi, e nemmeno la fabbrica di cannoni del suo Signor Padre... I fiori sono più potenti delle armi!

Barzellette per miliziani

Barzellette per miliziani

Autore: Mazen Maarouf ,

Numero di pagine: 160

Come riuscire ad avere una storia d’amore durante un conflitto? Come scappare dalle bombe quando ci si ritrova orfani? Come sopportare le torture dei soldati? In una città mai nominata, dilaniata dalla guerra, una serie di personaggi guarda e racconta un mondo in cui si cerca di resistere nonostante tutto. Quattordici racconti visionari, inquietanti e delicati al tempo stesso, venati da un umorismo feroce.

Voi

Voi

Autore: Davide Morosinotto ,

Numero di pagine: 396

I marines americani usano un metodo infallibile per addormentarsi in ogni situazione: rilassano i muscoli poi immaginano di trovarsi su una canoa al centro di un lago. Una notte ho deciso di provarci anch'io. E ci sono riuscito così bene da sognare. Mi sono ritrovato su una canoa circondato da montagne, in fondo la colata di cemento di una diga. All'improvviso un rumore, poi un lampo rosso nel cielo, e la barca si è ribaltata. Sono piombato sott'acqua. Per fortuna qualcuno si è tuffato e mi ha aiutato a nuotare verso riva. Era una ragazza dagli occhi così blu da far luce. Raggiunta la spiaggia di un'isola, ci siamo accorti di non essere soli. Qualcuno era lì con noi. Solo che non potevo vederlo, giravo la testa ma lo straniero era sempre fuori dal mio campo visivo. Avrei dovuto avere paura. Invece sentivo che era l'inizio di una grande avventura. Quando mi sono svegliato, nel mio letto, ho preso il quaderno che tengo accanto al comodino. E ho capito che avrei scritto questa storia.

Le storie del mistero

Le storie del mistero

Autore: Lyon ,

Numero di pagine: 144

Il libro ufficiale di Lyon con le sue storie del mistero Benvenuti tra le pagine delle storie del mistero! Una oscura organizzazione sta architettando qualcosa all’interno dei suoi laboratori. Toccherà a Lyon, alla cara Anna e a Cico scoprire cosa. Quali sono i risultati di alcuni tra i più temibili esperimenti della storia dell’umanità? Chi è prigioniero nelle celle dei sotterranei? Quali maledizioni pendono sulle loro e sulle nostre teste? Ma soprattutto: cosa bolle ancora in pentola? Chi è il vero nemico? Le risposte sono in queste pagine… Forse! Dopo aver narrato e intrattenuto milioni di ragazzi attraverso i suoi gameplay, Lyon ci accompagna in un universo di stanze segrete e luoghi pericolosi, abitati da creature incredibili, scienziati e mostri maligni, alla scoperta dei segreti più spaventosi.

Sognando Elvis

Sognando Elvis

Autore: Veronica Carratello ,

Numero di pagine: 216

Due anni dopo Freezer, Veronica “Veci” Carratello torna con un sorprendente romanzo grafico sulla conquista delle proprie paure. Quando un ipocondriaco paranoico, che passa più tempo al Pronto Soccorso che a casa propria, decide di andare agli antipodi per partecipare a un raduno di impersonatori di Elvis Presley… be’, è palese che tutto ciò che può andare storto lo farà. Con un’ironia feroce, mai gratuita, Veronica guida il lettore attraverso un catalogo di ubbie e gabbie mentali impressionante, fino al catartico, inevitabile, liberatorio finale.

La ragazza che voleva salvare i libri

La ragazza che voleva salvare i libri

Autore: Klaus Hagerup , Lisa Aisato ,

Numero di pagine: 64

Anna adorava i libri. Leggeva tutto il giorno. Leggeva la mattina prima di alzarsi. Leggeva la sera prima di andare a letto. Leggeva la sera dopo essere andata a letto. Quando la mamma o il papà entravano nella sua camera, faceva finta di dormire. Ma non dormiva. Leggeva sotto il piumino. Attraverso i libri si faceva centinaia di nuovi amici. E qualche nemico. Ma, si sa, così è la vita.

Mamma, prima dov'ero?

Mamma, prima dov'ero?

Autore: Davide Calì , Thomas Baas ,

Numero di pagine: 32

Mamma, prima dov'ero? Nel sogno di un gatto allungato al sole Nel profumo del mare la mattina presto In una nuvola spinta dal vento. Ebook ottimizzato per Tablet, Mac e PC

Atlante delle migrazioni. Dalle origini dell'uomo alle nuove pandemie

Atlante delle migrazioni. Dalle origini dell'uomo alle nuove pandemie

Autore: Giovanna Ceccatelli , Stefania Tirini , Stefania Tusini ,

Numero di pagine: 445
Storie di vita e di malavita. Criminali, poveri e altri miserabili nelle carceri di Milano alla fine del medioevo

Storie di vita e di malavita. Criminali, poveri e altri miserabili nelle carceri di Milano alla fine del medioevo

Autore: Gazzini, Marina ,

Numero di pagine: 224

Il volume affronta un tema non comune nella medievistica: la prigione e i suoi abitanti. Nel carcere medievale i prigionieri – incarcerati prima della sentenza, oppure rimasti “dentro” perché indebitati, socialmente pericolosi, riconosciuti colpevoli di un delitto – non erano abbandonati a loro stessi; delle loro esigenze si facevano carico le famiglie, la Chiesa, i laici devoti, gli stessi pubblici poteri. Nel caso di Milano il sistema carcerario e il rapporto tra carcerati, giustizia e misericordia assume sfumature peculiari. Le prigioni (anche private) sono numerose e disperse nella città: la più grande è un carcere-ospedale, che rinchiude certo, ma lascia intendere che è utile (per motivi economici) aiutare la sopravvivenza del reo e il suo ritorno in società. I milanesi del Quattrocento sono poi consci dei rischi di abbandonare i detenuti (uomini e donne) a una giustizia che, per i suoi costi, tutela solo i più forti. Ecco dunque i Protettori dei carcerati: utili non solo ai deboli rinchiusi in carcere, ma anche al dominus, che li sostiene. Interessato a porre rimedio agli eccessi del sistema, il duca è infatti anche (e forse soprattutto) desideroso di...

Ultimi ebook e autori ricercati