Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Il corpo delle donne tra discriminazioni e pari opportunità

Il corpo delle donne tra discriminazioni e pari opportunità

Autore: Marina Brollo , Silvana Serafin ,

Numero di pagine: 238
Il corpo delle donne

Il corpo delle donne

Autore: Lorella Zanardo ,

Numero di pagine: 205

Nel maggio del 2009 Lorella Zanardo ha messo in rete un documentario (www.ilcorpodelledonne.com), realizzato con Cesare Cantù e Marco Malfi Chindemi, che si proponeva di innalzare il livello di consapevolezza sull’immagine delle donne nella tv italiana. Oggetto e titolo: Il Corpo delle Donne. È stato l’inizio di un cambiamento e di una grande spinta per far riguadagnare centralità alle donne e misurare la loro incidenza sul tessuto sociale e culturale del nostro paese. L’autrice racconta qui la genesi del documentario, le reazioni che ha suscitato, l’interesse inaspettato da parte delle giovani generazioni, la necessità di uscire dagli stereotipi per giungere a una nuova definizione del femminile. Inoltre, mette a fuoco nuovi strumenti di lettura dell’immagine televisiva e dei messaggi che questa veicola. E con il capitolo Nuovi occhi per la tv passa dalla denuncia alla proposta di strumenti che consentono di guardare la tv con consapevolezza. “Spegnere la tv oggi non serve,” dice Lorella Zanardo, “il vero atto innovativo è guardarla. Insieme a chi normalmente la guarda.”

Storia della liberazione sessuale. Il corpo delle donne tra eros e pudore

Storia della liberazione sessuale. Il corpo delle donne tra eros e pudore

Autore: Lucetta Scaraffia ,

Numero di pagine: 222
Il corpo delle donne

Il corpo delle donne

Autore: Anita Johnston ,

Numero di pagine: 190

Sono molte le donne che lottano quotidianamente con il proprio peso. Il corpo diventa per loro un territorio estraneo, dominato dal desiderio di modellare il proprio aspetto secondo l’ideale maschile e l’incapacità di accettare se stesse, un campo di battaglia dove il cibo è il principale nemico. Per la psicologa Anita Johnston il disturbo alimentare non è altro che una strategia per evitare di confrontarsi con le paure e i sentimenti profondi: «Dovremmo chiederci di cosa realmente siamo affamate, quali sono i desideri negati o nascosti». Con l’aiuto di fiabe, leggende e storie tratte dalla cultura popolare, l’autrice ci conduce in un viaggio che è rivelatore, sorprendente, pieno di spunti di riflessione: dal rapporto madre-figlia alla scoperta della sessualità, dall’importanza dell’intelligenza intuitiva fino alla capacità di non temere il giudizio di coloro che amiamo o delle convenzioni sociali. Un libro che vale più di mille diete, perché va dritto al cuore della questione: per anni le donne sono state costrette ad assomigliare a un modello costruito da uomini, e di questo modello sono rimaste prigioniere rischiando di perdere la loro vera identità.

Il corpo delle donne

Il corpo delle donne

Autore: Lorella Zanardo ,

Numero di pagine: 204

Nel maggio del 2009 Lorella Zanardo ha messo in rete un documentario (www.ilcorpodelledonne.com), realizzato con Cesare Cantù e Marco Malfi Chindemi, che si proponeva di innalzare il livello di consapevolezza sull'immagine delle donne nella tv italiana. Oggetto e titolo: Il Corpo delle Donne. È stato l'inizio di un cambiamento e di una grande spinta per far riguadagnare centralità alle donne e misurare la loro incidenza sul tessuto sociale e culturale del nostro paese. L'autrice racconta qui la genesi del documentario, le reazioni che ha suscitato, l'interesse inaspettato da parte delle giovani generazioni, la necessità di uscire dagli stereotipi per giungere a una nuova definizione del femminile. Inoltre, mette a fuoco nuovi strumenti di lettura dell'immagine televisiva e dei messaggi che questa veicola. E con il capitolo Nuovi occhi per la tv passa dalla denuncia alla proposta di strumenti che consentono di guardare la tv con consapevolezza. ‟Spegnere la tv oggi non serve," dice Lorella Zanardo, ‟il vero atto innovativo è guardarla. Insieme a chi normalmente la guarda."

Storia della liberazione sessuale

Storia della liberazione sessuale

Autore: Lucetta Scaraffia ,

Numero di pagine: 224

L’onda di ribellione che cinquant’anni fa ha investito l’Occidente ha avuto il merito di smantellare un sistema ipocrita e repressivo la cui doppia morale comportava per le donne un costo esorbitante: essere giudicate solo per la loro condotta sessuale, reale o supposta che fosse. Scoprendo il filo conduttore che lega processi apparentemente autonomi, Lucetta Scaraffia individua il passaggio epocale tra il declino del pudore e il trionfo del corpo quale protagonista della sfera sociale; smentisce le radici pseudoscientifiche della rivoluzione sessuale – in cui confluivano eugenetica, psicoanalisi e il «falso antropologico» che promuoveva il libero amore –; riconosce le ingerenze del mercato, culminate nella promessa di una «realizzazione sessuale» per tutti; da femminista cattolica, punta il dito contro gli errori della Chiesa, immaginandone il rinnovamento a partire dal ruolo centrale della donna. L’analisi ripercorre le vicende di guru e ideologi vari, figure come William Reich ed Herbert Marcuse, il cui messaggio è stato edulcorato o distorto, evidenzia il peso delle inchieste sociologiche come il Rapporto Kinsey e di un immaginario affermatosi attraverso...

Genere e mutamento sociale

Genere e mutamento sociale

Autore: Laura Corradi ,

Numero di pagine: 180

Uno sguardo di "genere" sulle trasformazioni sociali di questi ultimi anni, tra cui i mutamenti che attraversano il mercato del lavoro, l'istruzione, le politiche dell'Unione europea, il legame tra pratiche politiche del femminismo e trasmissione generazionale.

Quando il corpo è delle Altre

Quando il corpo è delle Altre

Autore: Michela Fusaschi ,

Numero di pagine: 159

Giù le mani dal corpo delle donne, recitava uno storico slogan femminista, rivendicando il diritto a disporre di sé senza ingerenze di sorta. Un'istanza a cui sembra dare voce l'Organizzazione mondiale della sanità, quando vieta le cosiddette mutilazioni genitali femminili (Mgf), ancora praticate in altri universi socioculturali, in particolare - ma non solo - in Africa. Mentre tali pratiche suscitano indignazione, non viene sanzionata la chirurgia estetica intima, che in Occidente assume un rilievo via via crescente, spesso in assenza di una significativa letteratura medica che ne esamini la criticità. Il corpo non si tocca, ma lo si può impunemente ritoccare. Se la violenza di clitoridectomia, escissione e infibulazione risulta inaccettabile, l'imenoplastica e le varie forme di ringiovanimento vaginale operate dal bisturi o dal laser appaiono invece consapevoli esercizi di autodeterminazione. Già, perché il corpo oltraggiato è sempre quello delle Altre, sottolinea Michela Fusaschi in un saggio che non fa sconti alla nostra miopia travestita da retorica umanitaria. Dalla prospettiva transculturale in cui Fusaschi si colloca, si vede con chiarezza quanto l'integrità del...

Avanzamenti in psicologia transculturale

Avanzamenti in psicologia transculturale

Autore: Paolo Inghilleri , Rosalba Terranova Cecchini ,

Numero di pagine: 312
I tribunali del matrimonio, secoli XV-XVIII

I tribunali del matrimonio, secoli XV-XVIII

Autore: Silvana Seidel Menchi , Diego Quaglioni ,

Numero di pagine: 848

Ultimi ebook e autori ricercati