Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Lettera di S. Ignazio di Loyola a Claudio Imperatore dell'Etiopia e re degli Abissini nella quale si difende il primato e la suprema autorita del Romano Pontefice e l'unita della Chiesa. Tradotta dal latino ed illustrata con note dall'abate Niccolo De Lagua. Con una preliminare notizia del medesimo intorno all'Etiopia e ad alcune particolarita della stessa Lettera

Lettera di S. Ignazio di Loyola a Claudio Imperatore dell'Etiopia e re degli Abissini nella quale si difende il primato e la suprema autorita del Romano Pontefice e l'unita della Chiesa. Tradotta dal latino ed illustrata con note dall'abate Niccolo De Lagua. Con una preliminare notizia del medesimo intorno all'Etiopia e ad alcune particolarita della stessa Lettera

Autore: Ignacio : de Loyola santo (santo) ,

Numero di pagine: 121
S. Ignazio di Loyola orazione panegirica del canonico Gio. Battista Rossi

S. Ignazio di Loyola orazione panegirica del canonico Gio. Battista Rossi

Autore: Giovanni Battista sacerdote Rossi (sacerdote) ,

Numero di pagine: 27
Il racconto del Pellegrino

Il racconto del Pellegrino

Autore: Ignazio di Loyola (sant') ,

Numero di pagine: 108

Nel racconto della sua vita, sant'Ignazio ignora gli avvenimenti anteriori al 1521, anno della sua conversione. Come in altre grandi autobiografie religiose, ci viene così presentata l'immagine di una esistenza spezzata in un prima e in un dopo incommensurabili e discontinui, e il percorso fra questi due termini si compie attraverso una storia tortuosa e virulenta che ci rivela progressivamente l'eccezionale complessità della figura di sant'Ignazio. In lui sono congiunte in un nodo strettissimo personalità apparentemente incompatibili: il visionario e il tattico, il politico e l'estatico. Egli è il «contemplativo nell'azione» secondo la perfetta definizione del suo compagno Jerónimo Nadal. Ma sant'Ignazio, nella sua autobiografia, sceglierà per sé un altro nome, il Pellegrino: vorrà cioè apparire, innanzitutto, come un essere votato a seguire fino in fondo un percorso già tracciato. Non si fa differenza tra fatti e introspezione: i casi e gli incidenti, le visioni, le grazie e le disgrazie vi assumono l'identica natura di segni coinvolti nello scambio continuo che c'è fra il Pellegrino e Dio: ogni dato è una mossa, in un gioco nell'assoluto fra due parti...

Grandi mistici. Ignazio di Loyola

Grandi mistici. Ignazio di Loyola

Autore: Paul Imhof ,

Numero di pagine: 80

Il lunedì di Pentecoste del 1521, nel corso della difesa di Pamplona dai francesi, un colpo di cannone gli frantuma una gamba. Da quel momento, il cortigiano galante Íñigo Lopez de Oñaz y Loyola, figlio di una nobile famiglia cattolica orgogliosa del proprio passato guerriero e della fedeltà alla corona, cambia drasticamente vita. È l’inizio di una delle più straordinarie esperienze mistiche dell’età moderna, che prenderà forma, tra l’altro, nella costituzione della Compagnia di Gesù (gesuiti), nella fondazione di opere caritative, nell’elaborazione dei famosi esercizi spirituali. Autore di settemila lettere e di un’autobiografia intitolata Il racconto del pellegrino, Ignazio di Loyola (1491-1556) sarà dichiarato santo nel 1622 da papa Gregorio XV

Esercizi Spirituali

Esercizi Spirituali

Autore: Ignazio Di Loyola , Corriere della Sera ,

Numero di pagine: 220

«Gli Esercizi sono certamente quanto di meglio io posso concepire, conoscere e comprendere in questa vita, sia per il progresso personale di un uomo, sia per i frutti, l’aiuto e il profitto ch’egli può procurare agli altri» scriveva sant’Ignazio di Loyola. I suoi Esercizi Spirituali, raccolti in questo volume, costituiscono uno dei più celebri fra i testi che appartengono alla storia della Chiesa cattolica. Fin dalla sua origine, la Compagnia di Gesù riconosce in essi il documento fondamentale della sua spiritualità. Le meditazioni sul peccato e i metodi pratici di preghiera e di esame di coscienza, previsti dagli Esercizi in un percorso di quattro settimane, sono destinati a ogni genere di persona, poiché l’intento è quello di adattarli alle proprie specifiche condizioni storiche ed esistenziali, per raggiungere la comprensione e l’accettazione della volontà di Dio nella propria vita. Il loro intento pedagogico è quello di aiutare a «discernere», cioè a scegliere liberamente, ciò che è utile alla propria crescita. Il commento al testo è tratto da La doctrine spirituelle di padre Louis Lallemant (1588-1653), l’autore più illustre della «scuola...

Il racconto del pellegrino. Autobiografia di sant'Ignazio di Loyola

Il racconto del pellegrino. Autobiografia di sant'Ignazio di Loyola

Autore: Ignazio di Loyola (sant') ,

Numero di pagine: 108
Un'esperienza di conversione. Gli esercizi spirituali di S. Ignazio di Loyola

Un'esperienza di conversione. Gli esercizi spirituali di S. Ignazio di Loyola

Autore: Giuseppe Casale ,

Numero di pagine: 120
Costituzioni della Compagnia di Gesù

Costituzioni della Compagnia di Gesù

Autore: Ignazio Loyola (di) ,

Numero di pagine: 261

Ignazio di Loyola, religioso spagnolo e fondatore della Compagnia di Gesù, fu santificato nel 1622 da papa Gregorio XV. Dopo essersi dedicato in gioventù alla carriera militare, durante una convalescenza dovuta a gravi ferite visse una conversione spirituale e, nel 1539, fondò la propria congregazione religiosa: la Compagnia di Gesù, un ordine militante che faceva capo direttamente al Papa. Le Costituzioni dell’ordine, stese da sant’Ignazio fra il 1547 e il 1550 e adottate nel 1554, sono ora proposte in un’edizione digitale, che comprende l’Esame Generale, le Dichiarazioni sull’Esame, le Costituzioni e le Dichiarazioni sulle Costituzioni, e sono accompagnate da un commento esegetico ricco di rimandi ipertestuali.

Sin imagen

Breve vita di S. Ignazio di Loyola fondatore della Compagnia di Gesù

Autore: Antonio Astrain (s.j.) ,

Numero di pagine: 163
Daniello Bartoli. Vita di Ignazio di Loyola

Daniello Bartoli. Vita di Ignazio di Loyola

Autore: Autori Vari ,

Vita e Istituto di Sant’Ignazio (di Loyola) è il tomo di apertura della Istoria della Compagnia di Gesù (1650-1673), di Daniello Bartoli, il più esteso classico della letteratura italiana, lungo oltre diecimila pagine. Il Gesuita ferrarese Daniello Bartoli (1608-1685) è stato un biografo, storico e scrittore incredibilmente prolifico, la sua opera più conosciuta è appunto la Istoria della Compagnia di Gesù.

Manuale per uso pratico. Esercizi spirituali di Sant'Ignazio di Loyola

Manuale per uso pratico. Esercizi spirituali di Sant'Ignazio di Loyola

Autore: Luciana Pecoraio , Robert Faricy ,

Numero di pagine: 28
Il discernimento spirituale nei testi di Ignazio di Loyola

Il discernimento spirituale nei testi di Ignazio di Loyola

Autore: Rotsaert Mark ,

Numero di pagine: 160

Questo libro intende aiutare il lettore a leggere attivamente i testi di Sant'Ignazio di Loyola. Leggere i testi di un autore è del resto il modo migliore per conoscerlo. Ignazio è vissuto nel Cinquecento, ciò significa che non sempre i suoi scritti sono facili da comprendere per un lettore del terzo millennio. L'aiuto di uno specialista non è un lusso, ma al contrario un valido e fertile accompagnamento. Il racconto di un pellegrino, gli Esercizi spirituali, La Deliberazione dei primi padri, le Costituzioni della Compagnia di Gesù, il Diario spirituale, alcune Lettere: il filo rosso di tutti questi testi qui presentati è il discernimento spirituale. In esso Ignazio aveva una grande esperienza e su di esso ha scritto alcune regole che sono, in certo senso, una vera e propria "formalizzazione" della sua esperienza. Ogni testo è accompagnato da alcune informazioni storiche circa la sua genesi e da un commentario come guida alla lettura. Al lettore attento che si avventurerà in questi testi apparirà a poco a poco una nuova immagine di Ignazio: più complessa, piu' vera piu' sfumata.

Sul discernimento degli spiriti. Commento alle regole di sant'Ignazio di Loyola

Sul discernimento degli spiriti. Commento alle regole di sant'Ignazio di Loyola

Autore: Achille Gagliardi ,

Numero di pagine: 168
Il racconto del pellegrino

Il racconto del pellegrino

Autore: Ignazio Di Loyola ,

Numero di pagine: 120

Uomo di corte e cavaliere, nel 1521 Ignazio di Loyola partecipa alla difesa della fortezza di Pamplona, assediata dai francesi. Ferito e fatto prigioniero, durante la convalescenza legge due libri, una Vita Christi e la Leggenda aurea, che saranno all’origine della sua conversione; una volta guarito, avvia il processo che lo porterà a fondare la Compagnia di Gesù. È la vicenda narrata in questo racconto autobiografico, dettato da Ignazio nei suoi ultimi anni (1553-1555) al devoto Gonçalves da Cámara in una prosa rapida e scabra, del tutto priva di vezzi letterari. Il futuro santo racconta le rivelazioni, i viaggi, gli studi e le persecuzioni, illuminando ogni evento in una visione che muta ogni incidente in segno, coinvolto nello scambio continuo con Dio. Le vicende più note della sua vita ci appaiono lette da un occhio volto verso l’interno, in una forma narrativa che ribalta i canoni agiografici facendo di questo libro non solo un documento storico e devozionale, ma un capolavoro della letteratura autobiografica. Pagina dopo pagina, si rivela l’eccezionale complessità di una figura in cui si uniscono il visionario e il tattico, il politico e l’estatico: un...

Sin imagen

La "vita purgativa" degli "Esercizi spirituali" di s. Ignazio di Loyola e la "salita-notte" di s. Giovanni della Croce

Autore: Kim Pyeong-Man ,

Numero di pagine: 87
Sin imagen

Spiritualità sacerdotale di Ignazio di Loyola nella grazia della vocazione della Compagnia di Gesù

Autore: Istvan Hesz (s.j.) ,

Numero di pagine: 112

Ultimi ebook e autori ricercati