Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Tra ordine e caos. Regole del gioco per una urbanistica paesaggista

Tra ordine e caos. Regole del gioco per una urbanistica paesaggista

Autore: Silvia Mantovani ,

Numero di pagine: 224
Mente locale. 100 esperimenti semplici e sorprendenti per capire la nostra intelligenza e come utilizzarla al meglio

Mente locale. 100 esperimenti semplici e sorprendenti per capire la nostra intelligenza e come utilizzarla al meglio

Autore: Tom Stafford , Matt Webb ,

Numero di pagine: 419
La vita sullo schermo. Nuove identità e relazioni sociali nell'epoca di Internet

La vita sullo schermo. Nuove identità e relazioni sociali nell'epoca di Internet

Autore: Sherry Turkle ,

Numero di pagine: 386
L'emozione e la regola

L'emozione e la regola

Autore: Domenico De Masi ,

Numero di pagine: 440

La Bauhaus, il circolo filosofico di Vienna, i ragazzi di via Panisperna, il Progetto Manhattan, i grandi gruppi di ricerca internazionali: in questo studio unico nel suo genere, ormai diventato un classico e proposto oggi in un’edizione aggiornata, Domenico De Masi costruisce un sorprendente itinerario che va da metà Ottocento ai giorni nostri per approfondire come, soprattutto in Europa, le maggiori trasformazioni scientifiche, artistiche e industriali siano nate grazie al lavoro di squadra e alla cooperazione fondata sull’esaltazione dei diversi talenti individuali. Partendo dalla crescente centralità della creatività collettiva nella società postindustriale, l’autore osserva come lo sviluppo di idee originali acquisti sempre maggiore importanza rispetto alla produzione di beni in serie, esplora i meccanismi che legano condivisione e innovazione, e indaga dall’interno le dinamiche dei gruppi di successo per mostrare in che modo nascano e si sviluppino le grandi idee che cambiano il mondo.

Che cos'è la matematica?

Che cos'è la matematica?

Autore: Richard Courant , Herbert Robbins ,

Numero di pagine: 671

Concepito per principianti e scienziati, per studenti e insegnanti, per filosofi e ingegneri, Che cos’è la matematica? offre una illustrazione brillante e accessibile del mondo matematico. Scritto in ordine sistematico, il libro può essere letto anche per gruppi di capitoli a seconda delle esigenze conoscitive e didattiche, e in ogni caso l’esposizione gradua sempre opportunamente le difficoltà. In questa edizione interamente riveduta, Ian Stewart ha aggiunto commenti e integrazioni in vari luoghi del testo e un intero nuovo capitolo dedicato ai recenti sviluppi della matematica.

Superfici ed essenze. L'analogia come cuore pulsante del pensiero

Superfici ed essenze. L'analogia come cuore pulsante del pensiero

Autore: Douglas R. Hofstadter , Emmanuel Sander ,

Numero di pagine: 623
Scienze e filosofia nella progettazione didattico-curricolare. Prime esperienze

Scienze e filosofia nella progettazione didattico-curricolare. Prime esperienze

Autore: Paolo Calidoni , G. Lanero ,

Numero di pagine: 190
La Proposizione Di Gdel

La Proposizione Di Gdel

Autore: Francesca Guidi ,

Numero di pagine: 196

Dal 1931 ad oggi, i teoremi di incompletezza di Gdel continuano ad affascinare. Pi che mai attuali, essi sono invocati, a torto o a ragione, nei dibattuti temi dell'intelligenza artificiale, attizzando le speranze tanto di chi crede nella costruibilit di una mente meccanica, che di chi la nega. Famosi autori infatti, come Penrose (Ombre della mente) e Hofstadter (Gdel, Escher, Bach) rivisitano i teoremi oggi, e con opposti intenti.Tuttavia di fronte alla infinita diatriba cos innescata, lo schivo Gdel sarebbe forse pi sconcertato che soddisfatto.Tuttavia di fronte alla infinita diatriba cos innescata, lo schivo Gdel sarebbe forse pi sconcertato che soddisfatto.

Città di carta

Città di carta

Autore: John Green ,

Numero di pagine: 257

Quentin Jacobsen è sempre stato innamorato di Margo Roth Spiegelman, fin da quando hanno condiviso da bambini un'inquietante scoperta. Con il passare degli anni il loro legame sembrava essersi spezzato, ma alla vigilia del diploma Margo appare all'improvviso alla finestra di Quentin e lo trascina in piena notte in un'avventura indimenticabile. Forse tra di loro tutto ricomincerà. E invece no. La mattina dopo Margo scompare. E questa sua ennesima fuga potrebbe essere l'ultima.

Sin imagen

L'io della mente. Fantasie e riflessioni sul sé e sull'anima

Autore: Douglas R. Hofstadter , Daniel Clement Dennett ,

Numero di pagine: 496

Accostando a testi fondamentali di Turing, Hofstadter, Searle, Dennett, curiose e suggestive incursioni nella narrativa in compagnia di Borges, Lem, Miedaner, gli autori ci presentano molte delle principali questioni aperte sull'argomento. Cos'è una mente? Una macchina può pensare? Gli animali hanno una soggettività? Una copia fisicamente esatta di me stesso sarebbe "me"? Queste domande ed altre vengono toccate nel libro, e in molti casi in modo da disorientare il lettore.

La prova matematica dell'esistenza di Dio

La prova matematica dell'esistenza di Dio

Autore: Kurt Gödel ,

Numero di pagine: 123

Gödel fornisce, in questo piccolo scritto, una dimostrazione logica dell’esistenza di Dio: impresa che oggi potra anche sembrare anacronistica, ma che si situa nella scia di una tradizione millenaria. La dimostrazione fu concepita nel 1941, rimaneggiata nel 1954, e perfezionata nel 1970. Nel febbraio dello stesso anno Gödel mostrò la versione definitiva al logico Dana Scott, e nell’agosto dichiarò all’economista Oskar Morgenstern di esserne soddisfatto, ma di non volerla pubblicare: non intendeva rivelare i suoi interessi teologici; la dimostrazione gli interessava solo da un punto di vista logico.

La filosofia tra tecnica e mito

La filosofia tra tecnica e mito

Autore: Società filosofica italiana. Congresso nazionale , Roberto Gatti ,

Numero di pagine: 600
Poesia e ispirazione

Poesia e ispirazione

Autore: Alberto Casadei ,

Numero di pagine: 89

L'ispirazione poetica è un mito antico. Ma quali sono davvero i processi mentali che presiedono alla nascita di una poesia? L'autore indaga l'enigma dell'ispirazione, collegando il discorso storico-letterario sull'arte poetica alle nuove esplorazioni della mente condotte dalla linguistica e dalle scienze cognitive. Il discorso sull'ispirazione torna a essere un ragionamento sulle connessioni tra linguaggio e attività psichica. La poesia diventa una modificazione della prospettiva cognitiva: uno scarto del pensiero, necessario e urgente in quanto capace di rendere concepibile un'alternativa al reale. La poesia è forse la forma linguistica più vicina al funzionamento del cervello, in quanto tende ad aderire ai suoi processi biologici, e a riprodurne la complessità. Il pensiero poetico scopre finalmente che il proprio valore conoscitivo non si contrappone alla scienza, ma ne allarga i confini.

Ultimi ebook e autori ricercati