Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Sin imagen

La Galleria Giorgio Franchetti alla cà d'oro di Venezia

Autore: Galleria Giorgio Franchetti alla cà d'oro (Venecia, Italia) , Giulia Fogolari ,

Numero di pagine: 60
Sin imagen

Ceramica graffita veneziana nelle collezioni della Galleria Giorgio Franchetti, Ca' d'oro, Venezia

Autore: Lorenzo Lazzarini , Galleria Franchetti alla Ca' d'oro (Venice, Italy) , Sandra Moschini Marconi , Italy. Soprintendenza ai beni artistici e storici di Venezia , Soprintendenza ai Beni Artistici e Storici di Venezia ,

Numero di pagine: 10
Sin imagen

La Galleria Giorgio Franchetti alla cà d'oro di Venezia

Autore: Galleria Giorgio Franchetti alla cà d'oro (Venecia, Italia) , Giulia Fogolari ,

Numero di pagine: 60
Sin imagen

Regia Galleria Giorgio Franchetti alla Cà d'Oro de Venezia

Autore: Galleria Giorgio Franchetti alla Ca' d'Oro (Wenecja). , Gino Fogolari ,

Sin imagen

La R. Galleria Giorgio Franchetti alla Cà d'oro di Venezia

Autore: Gino Fogolari , Ugo Nebbia , Vittorio Moschini ,

Numero di pagine: 192
In&Around. Ceramiche e comunità. Secondo convegno tematico dell'AIECM3 (Faenza, Museo Internazionale delle Ceramiche, 17-19 aprile 2015)

In&Around. Ceramiche e comunità. Secondo convegno tematico dell'AIECM3 (Faenza, Museo Internazionale delle Ceramiche, 17-19 aprile 2015)

Autore: Cecilia Moine , Lara Sabbionesi ,

Numero di pagine: 248

Il volume raccoglie gli Atti del Secondo Convegno Tematico organizzato dal­l’AIECM3 (Association pour l’étude des céramiques Médiévales et Moderne en Mediterranée), tenutosi dal 17 al 19 aprile del 2015, in collaborazione con il Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza e con il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università Ca’ Foscari di Venezia. L’incontro si proponeva di indagare il ruolo dei manufatti ceramici all’interno delle comunità e delle sue dinamiche. I contributi qui proposti non si concentrano dunque sugli oggetti in sé, ma li seguono come un filo conduttore, per interpretare le società che li hanno prodotti ed utilizzati. I contenuti riflettono l’ampia e poliedrica partecipazione al Convegno in termini di specializzazione disciplinare, cronologica e geografica. Nel complesso gli Atti raccolgono trentasei contributi originali che coprono il periodo compreso tra la tarda antichità e il XX secolo. La prima parte è dedicata al tema della ceramica, intesa come agente nelle dinamiche sociali e diretto portatore di significato. La seconda sezione è interamente dedicata al passato recente, un argomento poco praticato in campo archeologico, ...

Appunti su palazzo Grimani dall’Albero d’Oro a Venezia

Appunti su palazzo Grimani dall’Albero d’Oro a Venezia

Autore: Massimo Favilla , Ruggero Ruggolo ,

Numero di pagine: 176

Palazzo Grimani dall’Albero d’Oro spalanca le proprie porte alla cultura, all’arte e a tutti coloro che desiderano scoprire la storia di questo sontuoso edificio sul Canal Grande. Il volume propone un avvincente viaggio nel tempo, nella città e tra le vite degli illustri ospiti che hanno abitato la dimora patrizia. Con una personale visita ‘raccontata’ e con una narrazione che non perde mai di vista il rigore scientifico, gli autori ci accompagnano attraverso le magnifiche sale, in un percorso che intreccia, con un’attenta ricostruzione, la storia delle famiglie e delle collezioni un tempo ospitate a palazzo. Massimo Favilla ha insegnato Progettazione Urbana e Territoriale presso l’Università IUAV di Venezia e Storia dell’Architettura presso l’Università di Padova. Ruggero Rugolo è responsabile per l’editoria presso l’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti e ha insegnato Storia dell’Arte Moderna presso l’Università degli studi di Modena e Reggio e presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia. I loro studi sono rivolti all’arte veneta, in particolare, del Sei e del Settecento e hanno trovato esito in numerose pubblicazioni di carattere...

Venezia fragile

Venezia fragile

Autore: Paolo Gasparoli , Francesco Trovò ,

Numero di pagine: 200

Da più parti si lamenta un significativo aumento di potenziali minacce per la salvaguardia fisica e l’equilibrio sociale della città di Venezia, a scapito della qualità di vita per i residenti e di fruibilità per gli utenti esterni. Quali sono tali minacce, come misurarne l’incidenza sulla città? Quali invece i luoghi comuni da sfatare? Il volume descrive gli esiti di una ricerca (all’interno del Piano di Gestione UNESCO “Venezia e la sua Laguna”) sui i fattori di usura ‘fisica’ e ‘percettiva’ cui è sottoposto il Centro Storico e la valutazione della loro pericolosità, al fine di determinare criteri e strumenti di mitigazione. La molteplicità dei livelli di analisi ha permesso di costruire un quadro d’insieme ampio, tenendo in adeguata considerazione la forte interconnessione fra agenti di carattere naturale o antropico, i cui effetti risultano moltiplicati dalle reciproche interazioni.

Venezia con le OBB

Venezia con le OBB

Autore: Rudolf J. Strutz ,

Per me, visitare Venezia è ogni volta una nuova scoperta. Passo dopo passo imparo a conoscere questa città sempre più a fondo, e lentamente scopro nuovi segreti della Serenissima. Tradizionalmente, il giorno del mio arrivo prendo un cappuccino da 'Florian' oppure da 'Quadri' in Piazza San Marco. Senza badare al prezzo esorbitante, un caffè costa tra 9 e 11 euro, è una sensazione indescrivibile sedersi ad osservare la vita quotidiana in Piazza San Marco. Venezia o si ama, allora si ritorna in ogni caso, oppure si potrebbe amare, se solo si conoscesse meglio. Questo cambierà, se questo ebook adempierà al suo scopo e rivelerà i segreti della laguna di Venezia. Questo ebook è nato in collaborazione con le Ferrovie dello stato austriaco (ÖBB), Enit e le organizzazioni turistiche veneziane, ACTV e la Fondazione Musei Civici di Venezia.

Modelli di gestione per le aziende dei beni culturali. L'esperienza delle Sprintendenze speciali

Modelli di gestione per le aziende dei beni culturali. L'esperienza delle Sprintendenze speciali

Autore: Loris Landriani ,

Numero di pagine: 305

365.898

La verità celata

La verità celata

Autore: Sergio Alcamo ,

La Tempesta di Giorgione ha sempre rappresentato un mistero: pur essendo uno dei quadri più noti del Rinascimento, celebrato come esempio della maestria della scuola veneziana, vivisezionato in ogni dettaglio, questo dipinto mantiene intatto il suo segreto. Chi sono le figure in primo piano e a cosa alludono? Quale relazione intercorre con lo sfondo e il cielo in tempesta? Anche se in tanti hanno provato a rispondere a questi interrogativi, una delle letture più suggestive è quella di Salvatore Settis, il quale, grazie a una felice intuizione, suppose nel 1978 che i due giovani del quadro fossero Adamo ed Eva dopo la cacciata dal Paradiso terrestre. Quell’ipotesi ora si arricchisce, attraverso un’«indagine sottile e pazientissima», come la descrive lo stesso Settis nella Prefazione al volume, di «tasselli e nuove diramazioni interpretative». Prendendo le mosse dalla scoperta di un dettaglio inedito, abilmente mimetizzato nella tela, e grazie a un capillare confronto con opere affini – riprodotte in un ricco corredo iconografico –, il dipinto acquista un significato più ampio e si colloca in un preciso contesto, che si configura come una vera e propria fucina...

Sin imagen

La Galleria Giorgio Franchetti alla Ca' d'oro

Autore: Venezia. Galleria Giorgio Franchetti alla Ca' d'oro , Gino Fogolari , Ugo Nebbia , Vittorio Moschini ,

Numero di pagine: 192
Lo Stato dell’Arte - L’Arte dello Stato

Lo Stato dell’Arte - L’Arte dello Stato

Autore: AA. VV. ,

Numero di pagine: 320

Catalogo della mostra presso il Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo aperta al pubblico dal 26 maggio al 29 novembre 2015 Catalogo dell’esposizione con più di centocinquanta opere (dall’archeologia ai lavori di artisti viventi), che mira ad evidenziare come le acquisizioni e le donazioni, non solo arricchiscono il patrimonio culturale ma spesso vanno a “colmare le lacune” di cui purtroppo troppo spesso le collezioni museali soffrono. Il tema centrale della mostra consiste nelle acquisizioni di opere d’arte messe a segno nel corso degli ultimi anni dallo Stato italiano, attraverso il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo. I curatori articolano l’esposizione in sette sezioni che, nei loro intenti, sono funzionali ad illustrare altrettante logiche sottese all’azione pubblica: nelle prime due sezioni, “Tornare a casa” e “Restare a casa” lo Stato è intervenuto con l’acquisto per mantenere o per restituire le opere al loro contesto originario, in “Integrare le collezioni” per colmare lacune esistenti nel percorso dei singoli musei e per recuperare pezzi dispersi di collezioni di proprietà dello Stato stesso, in “Continuare la...

È facile vivere bene a Venezia se sai cosa fare

È facile vivere bene a Venezia se sai cosa fare

Autore: Isabella Campagnol ,

Numero di pagine: 320

Tante proposte per vivere al meglio la città più bella d’Italia Venezia come non l'avete mai vista! Gustare un aperitivo in un antico palazzo, studiare in biblioteca di notte, perdersi in un “labirinto letterario”, assaggiare i tipici dolci ebraici e la marmellata amata da Lord Byron, concedersi il lusso di un massaggio in una spa affacciata sulla laguna e tanto altro ancora. Venezia è una città che vizia chi sa dove andare. Dai piccoli lussi ai piaceri a costo zero, c’è solo l’imbarazzo della scelta: da un itinerario alla scoperta del lato contemporaneo della città a una passeggiata per cuori innamorati, a passatempi gastronomici come il giro dei bacari o quello dei caffè veneziani, a più impegnative immersioni nella storia della città leggendo antichi documenti d’archivio o ascoltando un concerto nella storica cornice di una chiesa o un palazzo. Nelle botteghe degli artigiani si possono acquistare oggetti e capi d’abbigliamento unici e persino seguire corsi per imparare arti antichissime, per portare con sé un frammento di magia lagunare... Isabella Campagnolveneziana, è una storica specializzata nel settore della moda e delle arti decorative. In...

Il leone di San Marco. Simbolo di Venezia

Il leone di San Marco. Simbolo di Venezia

Autore: Anna Fornezza ,

Numero di pagine: 88

Da cosa nasce cosa: il restauro di un'antica pietra attira un progetto didattico e questo viene condiviso mediante una mostra al pubblico; il tutto infine diventa libro che contiene una proposta di alto valore educativo. E tutto questo grazie ad una rete di collaborazioni che il liceo Giovanni Paolo I ha intessuto con soggetti istituzionali e privati di Venezia. Contributi di: Adriana Augusti, Natalino Bonazza, Anna Chiarelli, Fabrizio Favaro, Patrizia Fiasconaro, Anna Fornezza, Ettore Merkel, Leonardo Pasqualetto, Claudio Torresan

Il primo libro di ricette di cucina delle allegre Comari di Lio Grando

Il primo libro di ricette di cucina delle allegre Comari di Lio Grando

Autore: Daniela Pavan Verago ,

Un libro di ricette completo e facile da consultare, pieno di consigli preziosi per la preparazione dei piatti e che vi svelerà tutti i segreti di una cucina raffinata e gustosa, fra menu di carne, di pesce e vegetariani, completati dagli abbinamenti col giusto vino e da una serie di varianti sui piatti di base che consente di personalizzare le portate in base ai propri gusti. In più, una parte del ricavato andrà a finanziare il restauro e la posa nella sede originale di un antico pavimento rinascimentale, che da secoli ornava la Cappella dell'Annunziata nella chiesa di San Sebastiano a Venezia.

Musei Pubblico Territorio

Musei Pubblico Territorio

Autore: Aa.Vv. ,

Numero di pagine: 112

Il museo moderno si configura sempre più come un centro culturale vivo, rappresentativo della storia e della tradizione di un territorio o di una nazione, terreno di studio e di ricerca, di iniziazione all'arte e di educazione civile. Il volume, attraverso l'analisi dei risultati di un'indagine realizzata in 158 musei statali, presenta le modalità con cui i musei si pongono in relazione con la città, con la comunità scientifica e con gli utenti diretti e"virtuali" e passa in rassegna gli strumenti attraverso i quali essi comunicano con il pubblico, a livelli diversi, con una gamma differenziata di apparati e di servizi. Il quadro complessivo - che scaturisce da un processo di autovalutazione degli stessi direttori dei musei con un puntuale riferimento all'Atto di indirizzo ministeriale del 10 maggio 2001 sui criteri tecnico-scientifici e gli standard di funzionamento e sviluppo dei musei - pone in evidenza elementi di forza e di debolezza del sistema nel suo complesso, ma segnala comunque lo sforzo di sperimentare e perseguire forme più efficaci di comunicazione e di promozione, pur in contesti diversi per tipologia di collezioni, estensione, collocazione territoriale,...

Atti del IX Congresso Internazionale sulla Ceramica Medievale nel Mediterraneo

Atti del IX Congresso Internazionale sulla Ceramica Medievale nel Mediterraneo

Autore: Sauro Gelichi ,

Numero di pagine: 568

AVANT-PROPOS Au moment de conclure, pour moi-même, l’aventure de ces colloques, ce n’est pas sans quelque émotion que je regarde la série des actes qu’ils ont suscitée elle concrétise, de façon durable, le travail accompli et son apport, aussi bien méthodologique que scientifique. Dans ce domaine souvent quelque peu aride ou ingrat de la céramologie, liée à l’archéologie de terrain et en formant comme le langage explicite pour qui sait le déchiffrer, chacune de ces rencontres internationales-depuis la réunion initiale et fondatrice de Valbonne en 1978 – a été importante et révélatrice d’une évolution rapide et féconde de ces enquêtes. Elles ouvrent la voie, bien souvent, à de nouvellesrecherches toujours mieux contrôlées et faisant appel de plus en plus à l’archéométrie. L’imposant volume des Actes de Venise – ville symbole s’il en est par sa place au coeur de cette région méditerranéenne d’abord privilégiée – constitue désormais dans cette série une pièce maîtresse à bien des titres. Par son ampleur et la multiplicité de ses acteurs (qui surent tous se plier à des règles strictes) comme par la richesse des...

Sculture in terracotta

Sculture in terracotta

Autore: Cristiano Giometti ,

Numero di pagine: 212

Il Museo Nazionale del Palazzo di Venezia a Roma custodisce una raccolta preziosissima di modelli in terracotta, una delle più cospicue al mondo, che affonda le sue radici nel pieno fulgore del Seicento barocco. Una sorprendente galleria di figure che appare come una promessa e una traccia di sculture note o misteriose, realizzate, perdute o soltanto immaginate, firmate in molti casi da artisti prestigiosi come, fra gli altri, Alessandro Algardi, Gian Lorenzo Bernini, Melchiorre Cafà e Bartolomeo Cavaceppi. Le crete, con il loro modellato mosso e vivace, ne testimoniano il processo creativo, la cura, la mano paziente e intuitiva e finanche l’abilità a promuovere se stessi nel mercato dell’arte. I modelli conservati a Palazzo Venezia raccontano della acquisita consapevolezza, nella Roma del XVII secolo, del valore documentario e didattico di questi manufatti, utilizzati nelle scuole e nelle “palestre di scultura” come oggetti di studio, e ambiti da raffinati collezionisti. Il catalogo offre gli esiti delle ricerche intraprese su questa ricchissima collezione, misurandosi con un materiale in molti sensi sfuggente e opaco. Tuttavia, come osserva Maria Giulia Barberini...

I Maestri del Colore Italiano

I Maestri del Colore Italiano

Autore: Schriftsteller Verschiedene ,

Numero di pagine: 141

Lo scopo di questo eBook è di mettere il lettore in immediato contatto con i momenti conclusivi ed essenziali della nostra pittura, nel suo svolgersi dal XIII secolo agli inizi del XX. In ogni momento la pittura ha seguito gli sviluppi del nostro spirito e, in ogni momento, ci appare rappresentante somma di una Storia che, anche nelle sue tappe apparentemente meno espressive, continua a svolgersi con intimo fervore, senza pause nè lacune. Al pari dell'architettura, la nostra pittura è sintesi di valori civili, espressione di personalità complete, illustrazione di vicende e di spiriti quali si sono svolti e succeduti di secolo in secolo: le opere di Giotto, del Botticelli, di Leonardo, di Michelangelo, del Bellini, sono le parole estreme e illuminanti di un'epopea che giunge ininterrotta fino all'immediato oggi. Tra questa splendida produzione abbiamo scelto gli aspetti principali, gli elementi culminanti che, collegati fra loro per analogie di ispirazione e di risoluzione tecnica, riescano a dare l'immediata definizione della personalità essenziale di un Giotto, di un Michelangelo, di un Tiziano, di un Tintoretto. Questi elementi sono stati qui raccolti, pronti ad aggredire...

Ultimi ebook e autori ricercati