Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Gadda

Gadda

Autore: Stefano Agosti ,

Numero di pagine: 140

Il linguaggio, la creazione linguistica e la decodificazione del valore segnico sono da sempre punti cruciali della critica letteraria. Il Novecento italiano, pervaso, talvolta ulcerato, dalle sperimentazioni espressive del crepuscolarismo, del futurismo, del simbolismo, dell’ermetismo e del neorealismo – soltanto per evocare uno spettrogramma del più irriducibile dei secoli letterari –, è un tessuto epiteliale straordinario nel quale affondare i bisturi dell’ermeneutica. Tra le molte possibilità di ricerca che questo secolo apre all’esegesi contemporanea, quella sul linguaggio di Carlo Emilio Gadda è una delle più ardue e prolifiche che un critico possa affrontare.Con un’indagine in cinque atti, Stefano Agosti interroga l’opera gaddiana nell’intento di portare alla luce il grande magma di significazioni che, sotterraneamente, la attraversa. Soprattutto nel Pasticciaccio – un caso unico nella letteratura italiana e, più estesamente, europea – le escursioni linguistiche dell’autore virano verso il massimo grado, frantumando le leges grammaticali e sintattiche, contravvenendo all’equilibrio dei generi, e spingendo la voce narrativa fino alla sua...

Mitologia e religione nel primo Gadda

Mitologia e religione nel primo Gadda

Autore: Lara Monighetti Petit ,

Numero di pagine: 106

Inhaltsangabe:Introduzione: Nella sterminata bibliografia su Gadda (Milano 1893 - Roma 1973) mancano studi sistematici sulla stilistica delle fonti. Sono stati messi in luce i suoi legami con Manzoni e con la tradizione lombarda, ma non sono ancora stati analizzati i suoi rapporti con la tradizione classica e cristiana. Gadda è conosciuto dal grande pubblico sopratutto per il suo celebre romanzo Quer Pasticciaccio brutto de via Merulana; molto meno noti sono invece i suoi diari di guerra o i primi romanzi. Anche la critica si è occupata prevalentemente del Pasticciaccio, dimenticando spesso di inserire nelle ricerche tematiche le prime opere. Questo lavoro si propone di studiare quale tipo di cultura classica e cristiana possieda Gadda e come proceda nei confronti della tradizione. Lo studio si concentra sui primi romanzi (La Madonna dei Filosofi, Il Castello di Udine, Un Fulmine sul 220 e L Adalgisa) e analizza come Gadda utilizzi elementi mitologici e religiosi, in quale momento li inserisca, con quale funzione, e per ottenere quale effetto. Su questo argomento esiste unicamente lo studio di Rinaldi, che analizza un elemento mitologico in particolare. Essendo il campo ancora...

Il pasticciaccio: Gadda e la filosofia

Il pasticciaccio: Gadda e la filosofia

Autore: Lucia Lo Marco ,

Numero di pagine: 128

Il volume racchiude gli Atti del Convegno di Studi che si è tenuto il 28 Novembre 2013 all'Università di Bologna. A quarant'anni dalla morte dello scrittore e a vent'anni dalla pubblicazione dell'ultimo volume delle Opere complete (Garzanti 1993), torniamo a riflettere sulla figura di Gadda, sull'eterogeneità della sua formazione e l'ecletticità dei suoi scritti. In particolare, i sei interventi qui raccolti mirano a considerare le interazioni fra Gadda e la filosofia, quest'ultima intesa sia come bagaglio di conoscenze che ha influenzato i testi e lo stile dell'Ingegnere, sia come esercizio di un sapere polimorfo e complesso che egli ha saputo perseguire nei suoi lavori, letterari e non.

Nella fausta circostanza in cui l'avvocato Alessandro Gadda e l'egregia donzella Adele Minelli si giuravano all'ara eterna inviolabile fede Francesco Gioja emigrato romano

Nella fausta circostanza in cui l'avvocato Alessandro Gadda e l'egregia donzella Adele Minelli si giuravano all'ara eterna inviolabile fede Francesco Gioja emigrato romano

Autore: Francesco Gioja ,

Numero di pagine: 10
Commento a Quer pasticciaccio brutto de via Merulana di Carlo Emilio Gadda

Commento a "Quer pasticciaccio brutto de via Merulana" di Carlo Emilio Gadda

Autore: Maria Antonietta Terzoli , Vincenzo Vitale ,

Numero di pagine: 1183
[Opere ] ; Opere di Carlo Emilio Gadda. 2 : Romanzi e racconti : 2

[Opere ] ; Opere di Carlo Emilio Gadda. 2 : Romanzi e racconti : 2

Autore: Carlo Emilio Gadda , Dante Isella ,

Numero di pagine: 500
Carlo Emilio Gadda e La cognizione del dolore

Carlo Emilio Gadda e La cognizione del dolore

Autore: Franca Mariani , Franca Mariani Ciampicacigli ,

Numero di pagine: 108
Un gomitolo di concause

Un gomitolo di concause

Autore: Carlo Emilio Gadda ,

Numero di pagine: 239

Nel 1956, allorché diventa consulente di Livio Garzanti, il giovane Citati non può sospettare che gli verrà affidato un compito impossibile: occuparsi del più impervio, moroso, nevrotico, geniale scrittore del Novecento, Carlo Emilio Gadda. Rapidamente, Citati ne conquista la fiducia: e a questo miracoloso soda­li­zio dobbiamo libri come il "Pasticciaccio", "I viaggi la morte", "Accoppiamenti giudiziosi". Ma alle funzioni di editor Citati ne ha ben presto aggiunte di ancor più de­li­cate: quelle di confidente, consigliere, amico e gaddista mili­tante – in altre parole, di "intermediario" fra l’Ingegnere e il mon­do. Ne è prova il lo­ro splendido carteggio, tutto da assaporare: rassicurato dalla dedizione e dal veemente impegno in suo favore di Citati, stimolato dalla vastità dei suoi interessi e dalla sua attività di critico, Gadda rompe gli argini, si abbandona a lettere ‘esorbitanti’ e ‘barocche’, di volta in volta ec­centrici saggi, nobili poèmes en prose, irresistibili bizze. Come quella, degna di "Verso la Certosa", in cui rievoca per Citati la sua mania di architettare mentalmente «case e ville e castelli durante le lunghe camminate...

Ultimi ebook e autori ricercati