Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Esame obiettivo dell'apparato locomotore. Valutazione delle lesioni muscolo-scheletriche

Esame obiettivo dell'apparato locomotore. Valutazione delle lesioni muscolo-scheletriche

Autore: Sandra J. Shultz , Peggy A. Houglum , David H. Perrin ,

Numero di pagine: 671
Esame obiettivo dell'apparato muscolo-scheletrico

Esame obiettivo dell'apparato muscolo-scheletrico

Autore: Jeffrey Gross , Joseph Fetto , Elaine Rosen ,

Numero di pagine: 496

La valutazione dell’apparato muscoloscheletrico è il primo passo per organizzare una strategia di recupero funzionale. L’approccio del volume è multidisciplinare in quanto coniuga le conoscenze della diagnostica ortopedica con quelle della diagnostica funzionale; il testo è quindi una guida suddivisa per regioni anatomiche che spiega in modo chiaro come eseguire i test e come organizzarne i risultati in un ambito clinico.

Neurologia pediatrica

Neurologia pediatrica

Autore: Lorenzo Pavone , Martino Ruggieri ,

Numero di pagine: 813

Questa seconda edizione, che mantiene la struttura apprezzata nella precedente, è stata modificata in gran parte dei suoi capitoli, alla luce della straordinaria evoluzione delle conoscenze in questi ultimi anni. Sono infatti stati aggiunti o interamente riscritti diversi capitoli di estrema attualità, in particolare quelli dedicati a: neurobiologia dello sviluppo, malformazioni del sistema nervoso centrale, paraplegie spastiche ereditarie, disturbi parossistici non epilettici, disturbi del movimento. Rilevanti aggiornamenti hanno interessato: tumori del sistema nervoso centrale, patologia del midollo spinale, riabilitazione, che comprende anche l'importante argomento delle modalità di alimentazione del bambino con gravi deficit neurologici.

Manuale di ortopedia e traumatologia. Con CD-ROM

Manuale di ortopedia e traumatologia. Con CD-ROM

Autore: Federico Grassi , Ugo Pazzaglia , Giorgio Pilato ,

Numero di pagine: 384
SINDROMI DA DISFUNZIONE DEL SISTEMA DI MOVIMENTO

SINDROMI DA DISFUNZIONE DEL SISTEMA DI MOVIMENTO

Autore: AA.VV. ,

Numero di pagine: 568

Questo testo descrive le sindromi del sistema di movimento relative alla colonna cervicale, toracica e agli arti e fornisce le linee guida fondamentali per la gestione delle situazioni acute, per le quail la protezione del tessuto rappresenta l’aspetto centrale. Il volume è rivolto principalmente ai fisioterapisti che utilizzano il metodo Sahrmann ma anche a medici, chiropratici, infermieri, assistenti medici, allenatori e massaggiatori che lavorano in questo ambito e possono trarre beneficio dallo studio del metodo di valutazione delle disfunzioni di movimento. * Gli obiettivi del volume - Descrivere gli elementi del sistema di movimento e i processi che conducono alle sindromi da dolore muscolo-scheletrico. - Trattare le sindromi del sistema di movimento. - Promuovere l’importanza dell’impiego di categorie diagnostiche per indicare le disfunzioni del sistema di movimento. - Creare consapevolezza rispetto al fatto che tali sindromi non sono eventi singoli e isolati, ma parte di una condizione progressiva influenzata dallo stile di vita, e che quindi va gestita di conseguenza. - Descrivere l’importanza della valutazione dell’allineamento e dei pattern motori della...

La Professione Chiropratica

La Professione Chiropratica

Autore: David Chapman-Smith ,

Numero di pagine: 280

Scopo del libro è fornire una panoramica generale della professione chiropratica con modalità e linguaggio accessibili non solo agli operatori sanitari, ma anche al lettore profano: pazienti, rappresentanti dei consumatori, giornalisti e chiunque altro possa essere interessato. Gli argomenti trattati sono: •Storia •Formazione •Ambito di pertinenza della prassi chiropratica •Ricerca e letteratura chiropratiche Libro composto da: •280 pagine •94 fotografie •20 disegni •19 tabelle •12 grafici

Chinesiologia terapeutica. Sistemi muscoloscheletrici, palpazione e meccanica corporea

Chinesiologia terapeutica. Sistemi muscoloscheletrici, palpazione e meccanica corporea

Autore: M. Ann Foster ,

Numero di pagine: 698
L’esame clinico ortopedico - 3 Ed.

L’esame clinico ortopedico - 3 Ed.

Autore: Joshua A. Cleland , Shane Koppenhaver , Jonathan Su ,

Numero di pagine: 712

Questo volume è giunto alla terza edizione, aggiornata sia nel testo sia nelle immagini e con 84 nuovi studi. Questa nuova edizione consente di rivedere rapidamente l’affidabilità e l’utilità diagnostica di esami fisici muscolo-scheletrici. Estremamente facile da usare ti guida attraverso l’anatomia e l’esame clinico. Lo scopo del volume è duplice: servire da libro di testo nei corsi sulla valutazione dell’apparato muscolo-scheletrico nella pratica accademica e fornire al clinico una ricca quantità di informazioni sulle definizioni pratiche e sulle relative proprietà diagnostiche dei test e delle misurazioni più importanti, in un contesto che può portare a una decisione nella pratica clinica ortopedica, informazioni che dovrebbero fornire la base per condurre ulteriori ricerche. Ma quello che rende insostituibile questo testo sono le numerosissime tabelle, corredate di relativa bibliografia, in cui sono riassunte in maniera sistematica le informazioni desunte dai lavori pubblicati (EBM).

Imaging del trauma osteo-articolare in età pediatrica

Imaging del trauma osteo-articolare in età pediatrica

Autore: Fabio Martino , Claudio Defilippi , Roberto Caudana ,

Numero di pagine: 200

Nel corso dell’accrescimento l’apparato muscolo-scheletrico va incontro a profonde e continue modificazioni che riguardano non soltanto la forma, la struttura e le dimensioni dei singoli costituenti, ma anche la capacità di resistenza allo stress e la forza muscolare espressa, le influenze ormonali e metaboliche. Le caratteristiche anatomiche e funzionali che rendono lo scheletro pediatrico diverso da quello dell’adulto condizionano anche la differente modalità di realizzarsi del danno traumatico, alla quale contribuisce anche il diverso stile di vita e le differenti occasioni di trauma, dalla frattura da parto alla "sindrome del bambino battuto". Le fratture incomplete, le fratture osteo-cartilaginee, i distacchi apofisari e le osteocondriti sono alcune delle specificità del trauma osteo-articolare in età pediatrica, così come l’elevata velocità di consolidazione e l’elevata attività di rimodellamento ne caratterizzano la distinzione rispetto ai corrispettivi quadri patologici nell’adulto. In questo volume vengono rappresentate le caratteristiche anatomiche peculiari dell’apparato muscolo-scheletrico in età evolutiva, le lesioni traumatiche acute e croniche...

Riabilitazione post-chirurgica nel paziente ortopedico

Riabilitazione post-chirurgica nel paziente ortopedico

Autore: Silvano Ferrari , Paolo Pillastrini , Marco Testa , Carla Vanti ,

Numero di pagine: 848

Questo libro nasce dalla collaborazione tra il team chirurgico e quello riabilitativo e affronta tutti i diversi passaggi che accompagnano il percorso del paziente: la diagnosi iniziale, l’intervento chirurgico, il trattamento di fisioterapia e la ripresa funzionale nelle attività quotidiane.

Sin imagen

Test clinici per il sistema muscolo-scheletrico. Esami, segni, fenomeni

Autore: Klaus Buckup ,

Numero di pagine: 328
La gestione delle fratture da fragilità ossea

La gestione delle fratture da fragilità ossea

Autore: Umberto Tarantino , Giuseppina Resmini ,

Numero di pagine: 47

L’invecchiamento della popolazione ha portato ad un significativo aumento dei soggetti osteoporotici, con un drammatico innalzamento del’incidenza delle fratture da fragilità che rappresentano la più grave complicanza. È necessario quindi individuare il corretto iter diagnostico terapeutico da intraprendere di fronte ad un paziente fratturato, per poter individuare la fragilità ossea sottostante e evitare così la successiva frattura. L’analisi delle Linee Guida Internazionali ha permesso di individuare i key points, segnalandone i livelli di evidenza da seguire per la diagnosi, per lo studio dei fattori di rischio, la diagnostica strumentale, il rischio di caduta, la somministrazione di calcio e vitamina D e la terapia farmacologica antifratturativa. 10 Red Flags che rappresentano lo strumento più valido per ottenere una corretta individuazione del paziente fratturato ed ottemperare ad una gestione mirata a ridurre il rischio di una mancata diagnosi e diminuire il rischio di frattura.

Il neuroleso grave

Il neuroleso grave

Autore: Sergio Pintaudi , Lucia Rizzato ,

Numero di pagine: 390

Questo volume affronta gli aspetti clinici, assistenziali e organizzativi del trattamento del neuroleso grave: dal primo soccorso fino alla donazione degli organi a scopo di trapianto, nel caso di arresto irreversibile delle funzioni cerebrali. Nel libro particolare attenzione viene posta all’accoglienza del paziente e alla comunicazione con i familiari, e viene evidenziato il carattere fondamentale del prelievo di organi a scopo di trapianto, quale continuità assistenziale. Guida utile per chi opera nei reparti di terapia intensiva, di rianimazione, neurochirurgia, pronto soccorso e centri di coordinamento trapianti, è completato da appendici con ricca modulistica, linee guida nazionali e normative di pertinenza.

Mal di schiena. Prevenzione e terapia delle algie vertebrali. Con CD Audio sulle tecniche di rilassamento

Mal di schiena. Prevenzione e terapia delle algie vertebrali. Con CD Audio sulle tecniche di rilassamento

Autore: Benedetto Toso ,

Numero di pagine: 320
La fisioterapia nella paralisi cerebrale infantile

La fisioterapia nella paralisi cerebrale infantile

Autore: Giulia Borelli , Rita Neviani , Alice Sghedoni , Antonella Ovi , Adriano Ferrari ,

Numero di pagine: 182

Questo volume presenta sinteticamente un’analisi della funzione cammino nel bambino sano riguardante lo sviluppo della funzione, i meccanismi neurofisiologici e gli aspetti biomeccanici, nozioni basilari per poter comprendere al meglio i disturbi del cammino nel bambino affetto da PCI. Si affrontano quindi successivamente e più dettagliatamente i segni clinici tipici manifestati nell’organizzazione del cammino dei bambini con paralisi cerebrale, la modalità per valutarli ed interpretarli al fine di comprendere l’inquadramento diagnostico e prognostico relativo alla funzione in esame. Vengono anche presentati i principali ausili e ortesi utili al raggiungimento degli obiettivi riabilitativi che è possibile individuare. Il libro si conclude con la presentazione di vari casi clinici a partire dai quali si affronta il processo di costruzione della seduta fisioterapica e la descrizione di alcune proposte concrete per il suo svolgimento.

Medicina fisica e riabilitativa nei disturbi di equilibrio

Medicina fisica e riabilitativa nei disturbi di equilibrio

Autore: Guido Brugnoni , Dario Alpini ,

Numero di pagine: 284

Il libro espone un approccio diagnostico basato su una semeiotica clinica molto approfondita, ripetibile, con alta validità interoperatore. Espone anche una ampia gamma di terapie tutte appartenenti alla "medicina convenzionale" e un utilizzo razionale di queste terapie, impiegate secondo adatte strategie nei vari quadri clinici descritti. Svolge aspetti nuovi e particolari nel trattamento di problemi connessi alla colonna vertebrale: disturbi del sistema di equilibrio di origine propriocettiva, medicina sportiva, nuove per l’ernia discale, biofeedback, ecc. Inoltre non rinuncia a una esposizione sintetica delle basi anatomo fisiologiche del movimento e del dolore, agli aspetti psico-emozionali, a quelli medico-legali.

Terapia manuale

Terapia manuale

Autore: Jochen Schomacher ,

Numero di pagine: 324

Il metodo Kaltenborn è presentato in modo completo sia dal punto di vista teorico ( la valutazione oggettiva del movimento basata sulla meccanica articolare) che pratico . Numerose foto in sequenza mostrano i test di valutazione e le manovre del terapista per l’esame e il trattamento dei disturbi delle articolazioni e della colonna

La TCMD nel trauma ad elevata energia

La TCMD nel trauma ad elevata energia

Autore: Mariano Scaglione , Chiara Andreoli ,

Numero di pagine: 87

La gestione corretta e tempestiva del trauma maggiore, registrato tra le prime cause di morte e invalidità, soprattutto nella popolazione giovanile, rappresenta oggi l’espressione più avanzata della cultura dell’emergenza. Questo manuale nasce dall’esigenza di fornire tutti gli elementi tecnici, semeiologici, interpretativi per affrontare con sicurezza lo studio TC del paziente con trauma grave. Il formato tascabile e il taglio pratico rendono il volume uno strumento utile nell'attività quotidiana sia degli specializzandi in Radiologia sia dei Radiologi che intendano affrontare il politraumatizzato alla luce delle attuali conoscenze.

Le complicazioni neurologiche in oncologia

Le complicazioni neurologiche in oncologia

Autore: Augusto Caraceni , Angelo Sghirlanzoni , Fabio Simonetti ,

Numero di pagine: 206

Anche se gli ultimi anni hanno visto uno sviluppo tumultuoso della ricerca oncologica, i tumori restano la causa di morte del 30% degli italiani. Gli avanzamenti terapeutici facilitano la guarigione e prolungano la vita, ma proprio per questo rendono più evidenti gli effetti indesiderati delle terapie e complicazioni delle neoplasie prima meno frequenti; in molti casi il danno da trattamento, piuttosto che quello dovuto alla neoplasia primitiva, diventa il principale azzardo per la qualità della vita e la sopravvivenza dei pazienti. Questo volume, insieme necessario e nuovo nel panorama della letteratura medica italiana, ne prende atto e presenta una revisione aggiornata e completa delle patologie del sistema nervoso centrale e periferico associate ai tumori e al loro trattamento. Scopo del volume è di presentare un approccio integrato tra specialisti che deve vedere il neurologo e l’oncologo in dialogo, e in grado di sviluppare una nuova capacità clinica super-specialistica la neuro-oncologia . Molti sono gli esperti che hanno contribuito alla sua preparazione mettendo in comune conoscenze su temi che variano dalle complicazioni metastatiche, a quelle della terapia...

Atlante di anatomia ortopedica di Netter

Atlante di anatomia ortopedica di Netter

Autore: Jon C. Thompson ,

Numero di pagine: 450

Questa seconda edizione dell’Atlante di anatomia ortopedica di Netter è un completamento e un aggiornamento della precedente e fornisce una visione immediata dell’anatomia del normale e del patologico. Il volume, indirizzato a tutti coloro che operano nelle aree di ortopedia, fisiatria, fisioterapia e scienze motorie, è contemporaneamente un compendio di ortopedia e un atlante, in cui le tavole mostrano con chiarezza tutto l’apparato locomotore, dalla colonna al bacino, gli arti superiori e inferiori, nel normale e nel patologico.

Guida alla valutazione medico-legale del danno neurologico

Guida alla valutazione medico-legale del danno neurologico

Autore: Angelo Sghirlanzoni , Umberto Genovese ,

Numero di pagine: 240

La diagnosi è un processo indiziario in cui l’anamnesi suggerisce le ipotesi di malattia e gli esami strumentali forniscono le prove. Nel caso della medicina legale lo specialista realizza la sintesi finale esprimendosi sull’eventuale presenza e il grado di una menomazione. La "Guida alla valutazione medico-legale del danno neurologico” facilita il procedimento che, partendo dall’osservazione del periziando, ne diagnostica la sindrome e ne quantifica l’invalidità. È perciò rivolta al medico-legale e a tutti i professionisti che in ambito pubblico o privato (Responsabilità Civile, Assicurazione Privata, Infortunistica del Lavoro, Invalidità Civile) devono pronunciarsi sull'esistenza e sull’entità di un deficit invalidante.

Aspetti psicologici nella sclerosi multipla

Aspetti psicologici nella sclerosi multipla

Autore: Silvia Bonino ,

Numero di pagine: 251

Questo volume è rivolto agli psicologi che si occupano di persone con sclerosi multipla e si propone di fornire loro un aggiornamento sulle problematiche psicologiche e relazionali legate alla malattia, basato sul concetto dell’evidence-based practice. Gli argomenti trattati includono alcuni concetti di base relativi a questa patologia, gli aspetti psicologici, emotivi e cognitivi legati alla sua diagnosi, terapia e decorso, la gestione delle relazioni familiari e la riabilitazione. Per consentire al lettore di avere un panorama completo, la trattazione prende in considerazione sia gli aspetti teorici che pratici. Il libro nasce da una proposta dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla (AISM), promotrice del progetto Rete Psicologi che opera sul territorio a sostegno di pazienti e famiglie.

Il monitoraggio delle funzioni vitali nel perioperatorio non cardiochirurgico

Il monitoraggio delle funzioni vitali nel perioperatorio non cardiochirurgico

Autore: BIAGIO ALLARIA , Marco Dei Poli ,

Numero di pagine: 270

Si intende per monitoraggio non solo quello strumentale ben noto, ma anche l’acquisizione di un insieme di informazioni dalle più semplici (semeiotica) alle più complesse (emodinamica, equilibrio acido-base, coagulazione, scambi respiratori, funzione renale, metabolismo ecc.) che consente di mantenere in equilibrio le funzioni vitali nel periodo perioperatorio. Il volume, strutturato in 19 capitoli, descrive il monitoraggio da eseguire per ottenere queste informazioni e fa ampio cenno alle tecnologie consigliabili per il controllo delle funzioni vitali nei capitoli relativi al monitoraggio dei pazienti a rischio e di quelli da sottoporre a particolari tipi di chirurgia (donna in gravidanza, paziente pediatrico, insufficiente cardiaco, iperteso, politraumatizzato, paziente sottoposto a chirurgia polmonare...). L’ultimo capitolo offre una descrizione completa degli strumenti proposti, consentendo al lettore di conoscerne valori e limiti.

Radiologia geriatrica

Radiologia geriatrica

Autore: Giuseppe Guglielmi , Francesco Schiavon , Teresa Cammarota ,

Numero di pagine: 532

La "cultura geriatrica" - intesa come conoscenza e dominio dei processi di invecchiamento - non ha avuto ancora piena affermazione in campo medico-sanitario. Questo comporta che il più delle volte non si sappia distinguere a pieno il limite tra il fisiologico e il patologico che distinge l’anziano sano con gli inevitabili "acciacchi" dovuti all’invecchiamento da quello abbisognevole di supporti sanitari e/o assistenziali. Finora si è spesso trattato l’anziano con la cultura dell’adulto, molto diversa da quella geriatrica, con il risultato di considerare malato anche chi ha solo il torto di dimostrare i propri anni. In sostanza, mentre le età della crescita e della piena efficienza sono ben conosciute nei loro aspetti normali e patologici, non altrettanto avviene per l’età della decadenza, per la quale ci si avvale impropriamente di un altro metro di valutazione. Il risultato inevitabile di tutto questo è che gli interventi di supporto per la terza età possono essere scorretti, così come l’impiego delle risorse umane e finanziare ad essa destinate. I vincoli economici sempre più stretti da un lato e il progressivo allargamento della popolazione anziana...

L’arto inferiore nella paralisi cerebrale infantile

L’arto inferiore nella paralisi cerebrale infantile

Autore: Adriano Ferrari , Sandro Reverberi , Maria Grazia Benedetti ,

Numero di pagine: 404

Partendo dall’analisi del segno il testo affronta i principali difetti (impairment) che possono interessare l’arto inferiore nel bambino affetto da paralisi cerebrale infantile. Per ciascuna delle tre principali stazioni di movimento (piede, ginocchio e anca) vengono considerate le possibili cause del segno, le manovre di semeiotica clinica e strumentale (gait analysis) in grado di evidenziarle, le proposte di chirurgia funzionale più praticate capaci di modificarle. Per ciascun intervento chirurgico viene fornita una descrizione sintetica della procedura e dei tempi di interdizione dal carico, il protocollo di addestramento fisioterapico nell’immediato postoperatorio e quello da seguire dalla ripresa del carico in poi. Il testo è correlato da una ricca iconografia e da una bibliografia aggiornata. Un glossario ragionato permette di conoscere il significato dei principali termini utilizzati. Un capitolo conclusivo analizza le strategie dell’approccio chirurgico nelle principali forme di paralisi cerebrale infantile.

L’atleta infortunato: medicina riabilitativa. Tecniche attuali di riabilitazione motoria e di fisioterapia

L’atleta infortunato: medicina riabilitativa. Tecniche attuali di riabilitazione motoria e di fisioterapia

Autore: Pietro Pasquetti , Giuseppe Falcone ,

Numero di pagine: 1084

Questo libro vuole fornire a tutti i professionisti del settore e ai cultori della materia uno strumento di consultazione pratica sui principi generali del trattamento riabilitativo dello sportivo infortunato. All’interno dei vari capitoli, suddivisi per distretto anatomico, sono stati presi in considerazione i principali quadri clinici e le patologie che possono interessare lo sportivo (spesso legate all’overuse). All’interno del volume si trovano anche alcune appendici che riassumono i principali strumenti terapeutici dei riabilitatori e le attuali tecniche di rieducazione motoria e di fisioterapia, nell’ottica di una sinergia terapeutica tra di esse e di un approccio olistico alla riabilitazione.

Test clinici e funzinali in ortopedia. Un approccio basato sull'evidenza

Test clinici e funzinali in ortopedia. Un approccio basato sull'evidenza

Autore: Chad E. Cook ,

Numero di pagine: 547
RUGARLI Medicina interna sistematica

RUGARLI Medicina interna sistematica

Autore: Claudio Rugarli ,

Numero di pagine: 2256

Il Rugarli medicina interna sistematica, arrivato alla sua settima edizione, è lo strumento fondamentale che accompagna lo studente di medicina nel corso del triennio clinico. Anche in questa edizione ha mantenuto la struttura per apparati con una prima parte introduttiva con nozioni di base per categorie nosologiche (definizione, classificazione, fisiopatologia, diagnostica laboratorio e strumentale, caratteristiche cliniche del paziente tipo) seguita da una rassegna delle singole malattie presentate sempre con lo stesso schema (epidemiologia, eziopatogenesi, fisiopatologia, clinica, diagnosi, cenni di terapia, decorso e prognosi). Nella revisione e aggiornamento dei contenuti gli Autori hanno prestato particolare attenzione alla parte relativa alla diagnosi. Infatti, con l’intento di abituare gli studenti al ragionamento clinico oltre a un cappello introduttivo sul metodo, è stato dato spazio per ciascuna patologia ai dati relativi alla prevalenza e/o elementi predisponenti, alla sensibilità e alla specificità. E’ stato inoltre dedicato ampio spazio alle principali comorbidità senza però arrivare alla trattazione del paziente complesso.

Osteoporosi e malattie metaboliche dell'osso

Osteoporosi e malattie metaboliche dell'osso

Autore: Carlina V. Albanese , Roberto Passariello ,

Numero di pagine: 578

L’osteoporosi è una complessa condizione patologica che può presentarsi in tutte le fasce di età, alla cui insorgenza concorrono molteplici fattori. Ne deriva pertanto la necessità di una rigorosa conoscenza eziopatogenetica fondamentale, oltre che clinica e diagnostica. Le conoscenze sempre più avanzate nel campo del metabolismo osseo, della clinica e farmacologia, hanno condizionato e reso necessario un adeguamento tecnico da parte dei medici specialisti ed in particolare del radiologo, in passato focalizzato sul solo aspetto diagnostico e oggi sempre più proiettato verso nuove prospettive di studio. L’opera si articola in sei parti distinte: dalla biologia, istologia e fisiopatologia del tessuto osseo (Parte I) si passa alla semeiotica, epidemiologia, fattori di rischio e prevenzione dell’osteoporosi (Parte II) e successivamente alla fisiopatologia, genetica e clinica dell’osteoporosi e delle malattie metaboliche dell’osso (Parte III). Di significativo impatto risulta la Parte IV, focalizzata sui diversi aspetti diagnostici dell’osteoporosi (diagnostica clinica, radiologica e di medicina nucleare) e resa ancora più preziosa da un’eccellente iconografia,...

Psoas. Il mio muscolo più importante. Gli esercizi per fermare il mal di schiena, dolori ad anche e ginocchia, stress, ansia e problemi digestivi

Psoas. Il mio muscolo più importante. Gli esercizi per fermare il mal di schiena, dolori ad anche e ginocchia, stress, ansia e problemi digestivi

Autore: Jo Ann Staugaard-Jones ,

Numero di pagine: 144

Ultimi ebook e autori ricercati