Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Emma (Mondadori)

Emma (Mondadori)

Autore: Jane Austen ,

Numero di pagine: 576

Un grande classico della letteratura europea. Emma è il miglior romanzo di Jane Austen, quello che segna il vertice della sua arte. Protagonista una giovane donna bella, ricca e intelligente...

Emma

Emma

Autore: Jane Austen ,

Numero di pagine: 496

Pubblicato anonimo nel 1816, "Emma" appartiene agli scritti di Jane Austen cosiddetti “della maturità”. Al centro del romanzo Emma Woodhouse, una giovane donna bellissima e un po’ “viziata” che, rimasta padrona assoluta della casa dove vive dopo il matrimonio della sorella, si trova a gestire il piccolo mondo che le ruota intorno. Accolta in casa una ragazza, Henriette, Emma cerca di maritarla adeguatamente, cosa che darà adito a un intreccio appassionante di equivoci amorosi e situazioni in cui emergeranno appieno le diverse motivazioni, anche economiche, e i caratteri dei protagonisti. Diviso tra buoni sentimenti e meschine ragioni di ascesa sociale, anche in questo romanzo Jane Austen pone al centro del racconto le atmosfere, i desideri e i vissuti della "gentry" inglese di inizio Ottocento, riuscendo a restituirne gli odori e le aspirazioni più profonde. Una nuova e felice traduzione del grande classico della Austen, continuamente ripreso in sceneggiati e adattamenti televisivi, a riprova dell’attualità della trama e dei personaggi.

Emma

Emma

Autore: Jane Austen ,

Numero di pagine: 481

NELLA PREGEVOLE TRADUZIONE DI MARIO PRAZ DEL 1965 Sono andata a scegliermi un’eroina che nessuno tranne me potrebbe amare...»: così diceva, della protagonista, la sua creatrice. Emma Woodhouse è una giovane donna intelligente, indipendente, che ha sviluppato una forte individualità e una decisa coscienza della propria posizione sociale. E tuttavia è straordinariamente cieca di fronte ai sentimenti: propri e altrui. Jane Austen costringe la sua eroina a una tardiva quanto autoironica presa di coscienza, attraverso la quale prende forma anche la sua sottile critica dei costumi, della vanità e dell’egoismo, visti alla luce di una profonda comprensione dell’animo umano.

Emma (Deluxe)

Emma (Deluxe)

Autore: Jane Austen ,

Numero di pagine: 480

"Sto per descrivere un'eroina che non potrà piacere a nessuno, fuorché a me stessa." Lei è Emma Woodhouse, l'anti-eroina di Jane Austen: giovane e ricca, intelligente e indipendente, spregiudicata e sicura della sua posizione sociale. Nella noiosa vita della campagna inglese in cui Emma trascorre le sue giornate, nuova linfa vitale viene portata proprio da questa ragazza che, in spregio alla morale dell'ambiente, preferendo lo status di ricca zitella, rifiuta di sposarsi, e si diletta nel combinare improbabili matrimoni tra i suoi conoscenti. Straordinariamente cieca di fronte ai sentimenti, propri e altrui, affronta la vita con piglio superficiale fino a quando l'inattesa dichiarazione d'amore di Mr Knightley non le permetterà di sconfiggere la sua presunzione e riconciliarsi con i suoi sentimenti. Nell'ultimo romanzo pubblicato della Austen, l'autrice recupera uno dei temi topici della sua produzione, il matrimonio, per ribaltarlo con una protagonista che si discosta del tutto dai suoi classici personaggi e creare così un romanzo brioso e vivace, tra equivoci e fraintendimenti. In quest'edizione arricchita dalle illustrazioni di Hugh Thomson, che ancora una volta...

Emma di Jane Austen

Emma di Jane Austen

Autore: Jane Austen ,

Numero di pagine: 314

Quando la giovane Emma - la figlia non sposata del ricco e illustre Lord Woodhouse - perde la compagnia della sua ex governante, prende sotto la sua ala l'umile Harriet Smith.La sua modesta estrazione e semplicità, oltre alla sua bellezza, la rendono una candidata perfetta per Emma per abbandonarsi alla sua occupazione preferita: riparare la vita degli altri.Il suo entusiasmo per un matrimonio di successo e la sua personalità manipolatrice subiranno tuttavia alcune battute d'arresto prima che la situazione raggiunga un finale inaspettato e felice.La ripercussione di questo lavoro è stata portata al cinema in diverse occasioni, tra le più note:1996: Emma, film, con Gwyneth Paltrow nel ruolo di Emma.2009: Emma, miniserie della BBC HD, con Romola Garai con Emma e Jonny Lee Miller nel ruolo di Mr. Knightley. È stato rilasciato il 10 ottobre di quell'anno.2010: Aisha, adattamento moderno di Bollywood con Sonam Kapoor come Aisha Kapoor (Emma).2020: Emma, film, con Anya Taylor-Joy nei panni di Emma e Johnny Flynn nei panni di Mr. Knightley.Perché acquisire questo lavoro: Nel leggere questo meraviglioso romanzo narrativo di uno dei principali scrittori di tutti i tempi in Europa, ti ...

Emma (Einaudi)

Emma (Einaudi)

Autore: Jane Austen ,

Numero di pagine: 544

«Non potrei perdonare a un uomo di avere piú musica che amore».

I Watson ed Emma Watson

I Watson ed Emma Watson

Autore: Jane Austen , Joan Aiken ,

Numero di pagine: 263

Era il 1803 quando Jane Austen mise mano alla stesura di un romanzo che non avrebbe mai trovato compimento e sarebbe stato pubblicato per la prima volta solo nel 1871, a cura del nipote dell'autrice, James-Edward Austen-Leigh, il quale lo intitolò I Watson. Un'opera che gli amanti della grande scrittrice avrebbero sempre desiderato leggere per intero, avendo tutte le caratteristiche delle sue opere più mature (infatti fu scritta dopo la stesura di Ragione e sentimento e Orgoglio e pregiudizio). Finora quindi le avventure di Emma, l'eroina del romanzo, si interrompevano bruscamente lasciando nei lettori un misto di delusione e curiosità insoddisfatta. Finora. Adesso, grazie alla straordinaria e felice creatività di Joan Aiken, famosa e apprezzata autrice di sequel austeniani, quelle vicende trovano compimento in un incantevole romanzo che riprende esattamente da dove la vicenda si era interrotta, intrecciando le vicende di nuovi e vecchi personaggi. E così sapremo finalmente cosa succede a Emma quando, dopo quattordici anni di assenza, fa ritorno nella sua famiglia d'origine e si ritrova a dover assistere il padre, ormai vecchio e molto malato, e farsi accettare dai fratelli,...

Emma

Emma

Autore: Austen Jane ,

Numero di pagine: 140

Emma Woodhouse, bella, brillante e ricca, con una casa accogliente e un buon carattere, sembrava unire alcune delle migliori benedizioni dell’esistenza; e aveva vissuto per quasi ventuno anni nel mondo con poco di cui angosciarsi o irritarsi. (...) I veri aspetti negativi della situazione di Emma, infatti, erano proprio la possibilità di fare troppo come voleva e la predisposizione a pensare un po’ troppo bene di se stessa; questi erano gli svantaggi che rischiavano di rovinare le sue numerose qualità. Il pericolo, comunque, era presente in modo così inavvertito che essi non rappresentavano ancora una minaccia.

I capolavori (L'Abbazia di Northanger - Emma - Mansfield Park - Orgoglio e pregiudizio - Persuasione)

I capolavori (L'Abbazia di Northanger - Emma - Mansfield Park - Orgoglio e pregiudizio - Persuasione)

Autore: Jane Austen ,

Numero di pagine: 1456

Come è potuta una «zitellina medioborghese di provincia, vivendo la più comune delle esistenze e scrivendo romanzi per passatempo, così come si ricama una borsetta», diventare «l'artista più perfetta dell'Ottocento», anzi «la più grande artista mai esistita», come scrisse per esempio Virginia Woolf? I romanzi di Jane Austen (1775-1817) sono godibilissimi, limpidi e brillanti come commedie, pieni di spirito e di humour, ma anche complessi e ambigui, doppi e dialogici, e richiedono quindi un lettore altrettanto ingegnoso e astuto. In queste pagine, attraenti storie d'amore, corteggiamenti, flirt, accese passioni e distruttive delusioni riflettono la società borghese del tempo, tanto in profondità da arrivare a esporne i meccanismi vitali. La raccolta comprende i romanzi: L'Abbazia di Northanger, Emma, Mansfield Park, Orgoglio e pregiudizio, Persuasione.

Romanzi

Romanzi

Autore: Jane Austen ,

Numero di pagine: 1460

Jane Austen morì a soli quarantadue anni, ma nei pochi anni in cui scrisse, riuscì a creare dei piccoli capolavori che continuano ad appassionare critici e lettori. Non possiamo negare che le sue eroine siano indimenticabili. Come si può non ricordare la prontezza di spirito di Elizabeth Bennet o di Elinor Dashwood? E il pudore tutto femminile di Annie Elliot? L'irruenza passionale di Catherine Morland e la grazia civettuola di Emma Woodhouse? La riflessiva perspicacia di Fanny Price? Anche se molti hanno voluto vedere nei romanzi della Austen una pacata accettazione delle convenzioni e dei pregiudizi di quella classe conservatrice a cui lei apparteneva, resta il fatto, come sottolinea Tony Tanner nel saggio introduttivo a questa raccolta dei sei grandi romanzi della scrittrice inglese, che le sue eroine non solo non accettano in silenzio i limiti imposti dalla società, ma, al contrario, questa società la mettono in discussione. Con velata ironia ed eleganza, la Austen prende in giro le manie della buona società inglese, facendo sorridere il lettore, ma facendolo anche riflettere.

A casa di Jane Austen

A casa di Jane Austen

Autore: Lucy Worsley ,

Numero di pagine: 400

Con una scrittura affascinante e spiritosa, perfettamente in tono con i romanzi della Austen, Lucy Worsley ci conduce nella quotidianità della scrittrice più famosa d’Inghilterra. Un’imperdibile esplorazione della vita di Jane Austen, che ci mostra come l’autrice di Orgoglio e pregiudizio ha vissuto, esaminando i luoghi e gli spazi che abitava quotidianamente. Veniamo così a scoprire che la sua esistenza non era fatta solo di case di campagna e sale da ballo, come raccontano i suoi romanzi, ma di lotte spesso dolorose. Jane Austen è passata alla storia per aver vissuto in modo tranquillo, «senza incidenti», ma tra queste pagine Lucy Worsley rivela una donna appassionata che ha combattuto per la sua libertà, una donna molto più avanti del suo tempo, che rifuggiva il matrimonio per conservare la propria libertà e dedicarsi alla sua passione: la scrittura.

Tutti i romanzi

Tutti i romanzi

Autore: Jane Austen ,

Numero di pagine: 1681

L’Abbazia di Northanger; Ragione e sentimento; Orgoglio e pregiudizio; Mansfield Park; Emma; PersuasioneA cura di Ornella De Zordo. Prefazioni di Liana Borghi, Ornella De Zordo, Pietro Meneghelli. Traduzioni di Italia Castellini, Fiorenzo Fantaccini, Elena Grillo, Maria Felicita Melchiorri, Pietro Meneghelli, Riccardo Reim, Natalia Rosi. Edizioni integraliJane Austen è stata definita la scrittrice più enigmatica e controversa della letteratura inglese. Per molto tempo è stata vista come una moralista e una conservatrice, le cui opere non toccano i grandi temi sociali e ideologici della sua epoca, ma ritraggono soltano il “piccolo mondo” femminile della middle class. In realtà, le storie raccontate dalla Austen, proprio per essere così clamorosamente chiuse nello spazio concesso al “femminile”, da un lato esaltano quel mondo e dall’altro costituiscono un implicito atto d’accusa verso chi ne ha segnato i confini. Sotto la superficie controllata e apparentemente convenzionale del testo si coglie una vena ironica e parodica – la vera cifra della scrittura austeniana – che destabilizza i valori di una società rappresentata con brillante e divertito realismo....

Quando le parole perdono il loro significato. Linguaggio, individuo, comunità

Quando le parole perdono il loro significato. Linguaggio, individuo, comunità

Autore: James Boyd White ,

Numero di pagine: 502
La vita secondo Jane Austen

La vita secondo Jane Austen

Autore: William Deresiewicz ,

Numero di pagine: 211

Quando William Deresiewicz, all'età di ventisette anni, scopre Jane Austen, è un giovane presuntuoso, sentimentalmente immaturo e persuaso che quei «romanzetti da femmine» non facciano di certo per lui. Pochi mesi dopo è un uomo trasformato: nelle pagine dei romanzi austeniani, infatti, scopre un mondo di verità e valori universali e impara a considerare la vita e i rapporti con le persone che lo circondano in chiave completamente diversa; impara a vivere intensamente e veramente. Emma gli insegna a «prestare attenzione alle piccole cose di ogni giorno»; grazie a Orgoglio e pregiudizio si accorge che, ebbene sì, «nessuno nasce perfetto»; L'abbazia di Northanger lo mette in guardia dal rischio di «dare per scontato ciò che si ha»; seguendo le peripezie dei protagonisti di Mansfield Park capisce che divertimento non è sinonimo di felicità; scopre il vero valore dell'amicizia leggendo Persuasione; e infine, accompagnato da Ragione e sentimento, impara che amare significa crescere insieme. Questa è la commovente storia di un uomo che scopre Jane Austen, se ne innamora perdutamente e, grazie a lei, incontra la donna della sua vita. Storia di un'educazione sentimentale; ...

Lost in Austen. Crea la tua personale avventura dai romanzi di Jane Austen

Lost in Austen. Crea la tua personale avventura dai romanzi di Jane Austen

Autore: Emma Campbell Webster ,

Numero di pagine: 384
La bella Cassandra

La bella Cassandra

Autore: Jane Austen ,

Numero di pagine: 96

Sono qui raccolti i più dissacranti inediti giovanili dell’autrice, brevi racconti popolati di ubriaconi, avvelenatori ed evasi, scritti per il divertimento della famiglia. La bella Cassandra (1788), che per ironia condivide il nome con la maggiore delle sorelle Austen, è una giovane donna che si lancia nel mondo per fare fortuna e la cui storia si trasforma in una parodia dei romanzi sentimentali e gotici molto apprezzati all’epoca. Di Jane Austen (1775-1817) nel catalogo dei Grandi Libri Garzanti: L’Abbazia di Northanger, Emma, Mansfield Park, Orgoglio e pregiudizio, Ragione e sentimento, Persuasione.

25 modi per piantare un chiodo

25 modi per piantare un chiodo

Autore: Enzo Mari ,

Numero di pagine: 192

Enzo Mari si racconta in prima persona, dal periodo di autoformazione dell'infanzia e della prima giovinezza, tra gli anni Trenta e Quaranta, agli studi all'Accademia di Brera, alla fase di più intensa attività artistica che ha fatto di lui uno dei designer più geniali e innovativi del Novecento

Persuasione

Persuasione

Autore: Jane Austen ,

Numero di pagine: 291

Il temibile coraggio della sincerità e l'arte impeccabile dispiegata nel tenere unite le fila del racconto sono le qualità della Austen che più colpiscono. In Persuasione questa volontà di rifiuto assoluto dell'ipocrisia e dei felici autoinganni raggiunge picchi che sfiorano la crudeltà, ma si accompagna anche a una sorta di indecifrabile tristezza che, lenta e inavvertita, si deposita in chi legge. Nelle ultime e quasi disadorne pagine, la commistione, nella protagonista, di esultanza e sconforto rappresenta uno dei momenti più alti ed enigmatici della storia del romanzo inglese.

Persuasione (Mondadori)

Persuasione (Mondadori)

Autore: Jane Austen ,

Numero di pagine: 368

L'ultimo romanzo completo della Austen, scritto poco prima dell'aggravarsi della malattia che la portò alla morte. Il libro che segna un momento di adesione della scrittrice a temi più decisamente "romantici" e a un rinnovato modo di guardare la natura e i sentimenti umani.

The complete novels

The complete novels

Autore: Jane Austen ,

This book contains the complete novels of Jane Austen. - Lady Susan - Sense and Sensibility - Pride and Prejudice - Mansfield Park - Emma - Persuasion - Northhanger Abbey - Love and Friendship and other early works

L'amore è una formula matematica (Youfeel)

L'amore è una formula matematica (Youfeel)

Autore: Cinzia Giorgio ,

Numero di pagine: 80

Non fate mai i conti senza il cuore A pochi giorni dal matrimonio Carlotta viene abbandonata dal fidanzato. E non ci sarebbe nulla di insolito: a volte capita. Peccato che Carlotta sia la guru indiscussa in materia d'amore L'autrice del manuale bestseller "L'amore è una formula matematica", e conduttrice di un programma tv in cui insegna come si costruisce la relazione perfetta, ora dovrebbe ammettere davanti a tutti che le sue regole non funzionano? Presa dal panico e terrorizzata dalla possibilità di essere derisa a reti unificate, Carlotta fugge da Roma e si rifugia a Orvieto, a casa di Jane, proprietaria di una splendida libreria. Ma i suoi problemi sono appena cominciati, perché lì vive e lavora Giulio, una vecchia conoscenza che metterà a dura prova le teorie in cui Carlotta crede fermamente. E allora quali formule dovrà applicare per trovare la soluzione al problema "cuore"? "L'amore è una formula matematica" si ispira all'indimenticabile "Emma" di Jane Austen. Dopo "Prime catastrofiche impressioni", "Cosa farebbe Jane?" e "Il bello della diretta", il quarto e ultimo appuntamento con la miniserie "Le ragazze di Jane Austen". Mood: Romantico - YouFeel è un universo...

Non ho tempo per amarti

Non ho tempo per amarti

Autore: Anna Premoli ,

Numero di pagine: 320

Coinvolgente, romantico, divertente, poetico! Numero 1 nelle classifiche italiane Julie Morgan scrive romanzi d’amore ambientati nell’Ottocento. Di quell’epoca ama qualsiasi cosa: i vestiti lunghi, gli uomini eleganti, le storie romantiche che nascono grazie a un gioco di sguardi o al semplice sfiorarsi delle mani... L’unica cosa che salva del mondo di oggi è lo shopping online, che le permette di non mettere il naso fuori dal suo amatissimo e solitamente silenzioso appartamento. Almeno finché – proprio al piano di sopra – non arriva un misterioso inquilino: un ragazzo strano, molto giovane e vestito in un modo che a Julie fa storcere il naso. È davvero un bene che lei sia da sempre alla ricerca di un uomo d’altri tempi, perché il suo vicino, decisamente troppo moderno, potrebbe rivelarsi ben più simpatico di quanto avrebbe mai potuto sospettare... Un’autrice da mezzo milione di copie Vincitrice del Premio Bancarella «Anna Premoli è capace di tuffare il genere del rosa nazionale in suggestioni internazionali e ben piantate nello spirito del nostro tempo.» la Repubblica «La nuova eroina della commedia romantica.» Vanity Fair «Fa subito scintille!»...

Ultimi ebook e autori ricercati