Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Elementi di Strategia Marittima

Elementi di Strategia Marittima

Autore: Francesco Zampieri ,

Numero di pagine: 318

Il mare è un global common di fondamentale importanza in quello che, da più parti, viene definito il Blue Century. I principali attori del Sistema Internazionale odierno aspirano a controllare una parte sempre più importante di quell’immensa “pianura liquida” che unisce terre e popoli e che genera valore economico. «Chi domina i mari domina i commerci e chi domina i commerci domina il mondo» recita un antico adagio: le Marine Militari sono lo strumento necessario per assicurare il controllo e lo sfruttamento dei mari, in una prospettiva di regolata condivisione di quel bene comune ma anche di contrasto a chiunque violi il diritto internazionale marittimo. In un’epoca caratterizzata da una crescente “territorialità terracquea”, dall’insorgere di nuove sfide e opportunità, le Marine si devono adeguare per essere all’altezza della situazione. La formulazione di una credibile e concretizzabile strategia marittima – parte integrante di una più generale “Grande Strategia” nazionale – costituisce la road map per lo sviluppo di quelle capacità che permettono di giocare sul mare un ruolo da protagonisti. Attraverso un esame approfondito dell’importanza...

Elementi di diritto e geopolitica degli spazi marittimi

Elementi di diritto e geopolitica degli spazi marittimi

Autore: Caffio Fabio , Carnimeo Nicolò , Leandro Antonio ,

Numero di pagine: 400

La conoscenza degli aspetti giuridici delle questioni marittime si va sempre più diffondendo in risposta ad esigenze di studio e di approfondimento derivanti da fatti di attualità che toccano interessi degli Stati, delle organizzazioni internazionali e degli individui: i soccorsi ai migranti, gli atti di pirateria, i sequestri di pescherecci, la tutela dell’ambiente marino, le contese sugli spazi marittimi, la navigazione, lo sfruttamento delle risorse biologiche e non, ne sono esempi. Rilevante è in questo scenario il ruolo svolto da tutti gli attori del cluster marittimo italiano (assai incisivo sull’economia nazionale), quali armatori, società cantieristiche, associazioni di pescatori e, non ultime, istituzioni come la Marina Militare ed il Corpo delle Capitanerie di porto-Guardia costiera. Alla Marina Militare, da decenni impegnata in operazioni oltremare di peacekeeping navale, si deve, ad esempio, la diffusione dei temi della security e della sorveglianza marittima: basti pensare che la funzione principale delle navi da guerra, tradizionalmente protese alla difesa marittima disciplinata per lo più dal diritto dei conflitti armati, è oggi largamente incentrata sulla ...

La sicurezza nel Mediterraneo e l'Italia

La sicurezza nel Mediterraneo e l'Italia

Autore: Alessandro Marrone , Michele Nones ,

Numero di pagine: 164

Il Mediterraneo costituisce uno spazio geopolitico estremamente interconnesso, che negli ultimi anni ha visto aumentare drammaticamente l’instabilità, la conflittualità e l’insicurezza al suo interno. La sicurezza nel Mediterraneo è oggi ancora più centrale per gli interessi nazionali dell’Italia, e necessita quindi di una riflessione continua, sistematica e approfondita da parte della classe dirigente e dell’opinione pubblica del Paese. Il Quaderno intente dare un contributo a tale riflessione affrontando la tematica con un approccio omnicomprensivo e pragmatico. Il primo capitolo analizza l’arco di crisi nel mondo arabo, collegando l’instabilità e la conflittualità attuali alle dinamiche socio-economiche, religiose, politiche e geo-politiche. Il secondo pone al centro dell’analisi il Mar Mediterraneo in termini di interscambi commerciali tra gli stati rivieraschi, traffici navali, ed economia del mare nella prospettiva italiana. Il terzo capitolo si concentra sui Paesi produttori di energia del Nord Africa, sui giacimenti locati sui fondali mediterranei, e sulle politiche energetiche europee in questa regione in un’ottica non solo di sicurezza energetica....

Scritti sul potere marittimo: 1878-1899, strategia navale, la situazione militare mediterranea, Mahan, Callwell e el potere marittimo

Scritti sul potere marittimo: 1878-1899, strategia navale, la situazione militare mediterranea, Mahan, Callwell e el potere marittimo

Autore: Domenico Bonamico ,

Studi di strategia

Studi di strategia

Autore: Luciano Bozzo ,

Numero di pagine: 296

Pochi sostantivi hanno avuto una diffusione e un successo comparabili a quelli conosciuti da “strategia”. Tanto che il termine è oramai utilizzato nei più diversi ambiti dell’azione, interazione e progettazione, sociale e non, con esiti a volte paradossali. Tutto pare essere “strategico” e, di fatto, nel linguaggio corrente l’aggettivo indica una qualsiasi azione comunque rilevante, di vasta portata e/o lungo periodo. Nell’ambito originario di pertinenza strategia era tuttavia l’arte o scienza della preparazione e conduzione efficace della guerra, in vista del conseguimento dei suoi obbiettivi. Quest’origine e la connotazione operativa che le è associata ne spiegano il successo e la migrazione ai contesti i più diversi: economico e dell’impresa, del marketing, comunicativo. I saggi inclusi in questo volume ricostruiscono la teoria strategica in prospettive disciplinari diverse, tradizionali e non: politico-militare, economica, semiotica, psicologica, della comunicazione. Scopo ultimo è intrecciare un dialogo orientato a una teoria generale dell’azione di successo, a fronte di opposizione consapevole, che si applichi dai giochi da tavolo alle nuove guerre ...

Intelligence economica. Saggio sulle moderne tecniche di strategia d'impresa

Intelligence economica. Saggio sulle moderne tecniche di strategia d'impresa

Autore: Nicolas Moinet ,

Numero di pagine: 208
Il sorgere delle potenze atlantiche. Mercantilismo e guerra dalla fine del 1500 agli ultimi decenni del 1700.

Il sorgere delle potenze atlantiche. Mercantilismo e guerra dalla fine del 1500 agli ultimi decenni del 1700.

Autore: Francesco Frasca ,

Numero di pagine: 494

L'argomento principale che si sviluppa in questo saggio ? il sorgere delle potenze atlantiche, nel quadro della prima globalizzazione in et? moderna. Lo studio mette in evidenza la natura dinamica ed eterogenea degli interessi europei, gli attori, le transazioni e gli eventi, che hanno plasmato questo periodo tumultuoso, in cui le espansioni coloniali delle potenze atlantiche stavano modellando la storia dei continenti extra-europei. La rilevanza del commercio internazionale incominci? ad avere una grande influenza dal 1500 sulla politica europea, grazie alla dinamica e alla proiezione della prima globalizzazione dell'economia mondiale. Il mercantilismo ebbe quindi nella guerra economica il suo sbocco naturale, e per vincerla preconizz? l'espansione militare, non unicamente contro le potenze avversarie, ma anche contro nazioni terze, facendosi promotore dell'espansione coloniale. Il mercantilismo fu quindi un utile strumento per motivare, sul piano ideologico, le politiche di guerra economica e militare.

Strategia

Strategia

Autore: Edward N. Luttwak ,

Numero di pagine: 406

Si vis pacem, para bellum. La strada più tortuosa è la migliore per sorprendere il nemico. Un accumulo di armi offensive può avere scopi puramente difensivi. O, per passare agli scenari contemporanei, la costruzione di uno "scudo spaziale" contro attacchi missilistici potrebbe favorire altre forme di attacchi come quelli terroristici. Per Edward Luttwak la strategia è il regno del paradosso e delle contraddizioni, e in questa "arte della guerra" del XXI secolo l'autore mostra i modelli ricorrenti che emergono dalle esperienze apparentemente uniche dei conflitti che si sono succeduti nei secoli. Attraverso l'analisi di casi esemplari - dalle vicende dell'impero romano alla Seconda guerra mondiale, dal Vietnam alle guerre "postmoderne" degli ultimi decenni - Luttwak enuncia i principi strategici che di volta in volta determinano il successo o il fallimento di un'azione bellica e offre uno strumento essenziale per interpretare gli sviluppi dei conflitti che hanno luogo nello scacchiere contemporaneo.

Il potere marittimo in età moderna. Da Lepanto a Trafalgar

Il potere marittimo in età moderna. Da Lepanto a Trafalgar

Autore: Francesco Frasca ,

Numero di pagine: 500

This book looks at naval power as a key component policy and national life. It aims to analyse to what extent, and how, naval power shaped the development of Europe, both in war and peace. The book examines the contribution of sea power as an instrument of defence and conquest, its direct effects on the economy and its indirect effects as a protector of foreign trade. It also studies the Navy as a society in miniature, and as a part of society at large. This book cover not only the history of naval operations, but important aspects of national political, social, economic, technical and medical history, among others. 2nd edition.

Codice della navigazione marittima, interna ed aerea

Codice della navigazione marittima, interna ed aerea

Autore: Giovanna Cavanenghi , Franco Timo ,

L’Opera è aggiornata con: - le norme anti Covid-19, contenute nel D.P.C.M. 7 agosto 2020, nella Legge rilancio 17 luglio 2020, n. 77, nel D.L. 14 agosto 2020, n. 104, nel D.L. 16 luglio 2020, n. 76; - il D.L.vo 12 maggio 2020, n. 43, norme di sicurezza per le navi da passeggeri; - il D.L.vo 11 maggio 2020, n. 38, sulla registrazione delle persone a bordo delle navi da passeggeri; - il D.L.vo 22 aprile 2020, n. 37, sulle ispezioni per la sicurezza delle navi da passeggeri.

L'Italia delle sconfitte

L'Italia delle sconfitte

Autore: Marco Praticelli ,

Numero di pagine: 320

La vittoria ha mille padri ma la sconfitta è orfana. Di certo non in Italia, dove è figlia legittima di uomini che hanno fatto la storia col sangue di altri uomini. Loro malgrado. «La guerra è una cosa troppo seria per farla fare ai militari». Per non farla fare solo ai militari i politici dell'Italia unita ci hanno messo di loro, riuscendo a realizzare un perverso mix che ha portato a una lunga teoria di eclatanti sconfitte. A Custoza si perde una battaglia già vinta perché La Marmora e Cialdini conducono una guerra privata. A Lissa l'inesperto ammiraglio Persano e i suoi vice neppure si parlano, e i sogni di gloria vanno a picco assieme alle navi e ai marinai. A Caporetto Badoglio, pur sapendo che gli austro-tedeschi stanno per attaccare, se ne va a dormire. L'attacco alla Grecia soddisfa solo le manie di grandezza di Ciano e Mussolini e si incanala subito verso un clamoroso disastro che fa sogghignare mezza Europa. Una tragedia che è la prova generale della campagna di Russia… Ma le sconfitte non hanno pesato solo sul piano militare. Spesso sono state l'occasione per scatenare psicodrammi assurdi o ancora più ridicole cacce a capri espiatori di comodo, rivelando...

Il ritorno dell'Impero di Mezzo. La grande strategia cinese in Asia nel XXI secolo

Il ritorno dell'Impero di Mezzo. La grande strategia cinese in Asia nel XXI secolo

Autore: Dolores Cabras ,

Numero di pagine: 144
Atti parlamentari

Atti parlamentari

Autore: Italy. Parlamento ,

Consists of separately numbered series of publications of the Parlamento as a whole, the Senato, and the Camera dei deputati. Each session is divided into Disegni di leggi; Documenti; and: Discussioni.

Risorse culturali e turismo sostenibile. Elementi di pianificazione strategica

Risorse culturali e turismo sostenibile. Elementi di pianificazione strategica

Autore: Annalisa Cicerchia ,

Numero di pagine: 210

1365.2.8

Contratto di trasporto marittimo di persone

Contratto di trasporto marittimo di persone

Autore: Alessandra Romagnoli , Stefano Zunarelli ,

Numero di pagine: 574
Atti del 2° convegno nazionale. Cultura navale e marittima transire mare 22-23 settembre 2016

Atti del 2° convegno nazionale. Cultura navale e marittima transire mare 22-23 settembre 2016

Autore: Maria Carola Morozzo della Rocca , Francesco Tiboni ,

Numero di pagine: 945

Transire mare. Con questo titolo il 2° Convegno nazionale di Cultura navale e marittima – CNM2 di Genova ha affrontato, nel 2016, il complesso rapporto tra l’uomo ed il mare nelle sue diverse connotazioni e sfumature. Il mare come confine geografico e legame, come limite da superare e come ambiente con cui confrontarsi per crescere. Questo è il tema conduttore di una serie di saggi di alto profilo che, presentati durante due giornate di convegno molto denso, sono stati raccolti grazie all’impegno di un nutrito gruppo di specialisti del settore. Questo volume, che non è un semplice resoconto, offre nei diversi settori in cui si articola uno spaccato delle più recenti ricerche, con l’intento di fornire ai lettori strumenti utili per la comprensione e l’approfondimento delle diverse sfaccettature di cui si compone il millenario rapporto tra l’uomo e il mare.

ANNO 2021 L'ACCOGLIENZA QUINTA PARTE

ANNO 2021 L'ACCOGLIENZA QUINTA PARTE

Autore: ANTONIO GIANGRANDE ,

Antonio Giangrande, orgoglioso di essere diverso. ODIO OSTENTAZIONE ED IMPOSIZIONE. Si nasce senza volerlo. Si muore senza volerlo. Si vive una vita di prese per il culo. Tu esisti se la tv ti considera. La Tv esiste se tu la guardi. I Fatti son fatti oggettivi naturali e rimangono tali. Le Opinioni sono atti soggettivi cangianti. Le opinioni se sono oggetto di discussione ed approfondimento, diventano testimonianze. Ergo: Fatti. Con me le Opinioni cangianti e contrapposte diventano fatti. Con me la Cronaca diventa Storia. Noi siamo quello che altri hanno voluto che diventassimo. Facciamo in modo che diventiamo quello che noi avremmo (rafforzativo di saremmo) voluto diventare. Rappresentare con verità storica, anche scomoda ai potenti di turno, la realtà contemporanea, rapportandola al passato e proiettandola al futuro. Per non reiterare vecchi errori. Perché la massa dimentica o non conosce. Denuncio i difetti e caldeggio i pregi italici. Perché non abbiamo orgoglio e dignità per migliorarci e perché non sappiamo apprezzare, tutelare e promuovere quello che abbiamo ereditato dai nostri avi. Insomma, siamo bravi a farci del male e qualcuno deve pur essere diverso!

IV Rapporto sull'economia del mare 2011. Cluster marittimo e sviluppo in Italia e nelle regioni

IV Rapporto sull'economia del mare 2011. Cluster marittimo e sviluppo in Italia e nelle regioni

Autore: AA. VV. ,

Numero di pagine: 299

2000.1341

I grandi condottieri della seconda guerra mondiale

I grandi condottieri della seconda guerra mondiale

Autore: Fabio Riggi ,

Numero di pagine: 1548

Da Rommel a Patton, da Montgomery a MacArthur, da Guderian a Žukov, le imprese, le vittorie e le sconfitte degli uomini che hanno scritto la storia I principali capi militari delle potenze protagoniste della seconda guerra mondiale: ecco chi sono i protagonisti di questo libro. Le loro decisioni, così come le loro incertezze, il loro genio o i loro errori più clamorosi hanno fatalmente segnato le sorti del conflitto dalle cui ceneri è emerso il mondo come lo conosciamo ancora oggi. Per ognuno è stato tracciato un profilo che ricostruisce sia gli aspetti biografici che quelli professionali. E che spiega dal punto di vista tecnico i “segreti” dell’arte militare alla base di molte delle imprese leggendarie di questi comandanti: il lavoro di pianificazione da cui scaturì il “miracolo di Bastogne” di Patton, la preparazione e la competenza di Eisenhower nel guidare grandi e complesse armate “multinazionali” e “interforze” in Europa, il carisma e la determinazione di MacArthur nel guidare complesse operazioni terrestri, anfibie e aeronavali nel Pacifico, o il “comando dal fronte” di Rommel in Francia e Africa settentrionale. Un racconto inedito, documentato...

Contesti mediterranei in transizione. Mobilità turistica tra crisi e mutamento

Contesti mediterranei in transizione. Mobilità turistica tra crisi e mutamento

Autore: AA. VV. ,

Numero di pagine: 372

1805.31

Cambio di strategia

Cambio di strategia

Autore: Giuseppe Maria Pignataro ,

Numero di pagine: 280

Cambio di strategia è un libro di macroeconomia di grande attualità e di agevole lettura in cui l'autore con un'analisi chiara ed accurata, riesce ad offrire una visione essenziale e completa della crisi economica e delle prospettive del nostro Paese. Chi vincerà la sfida tra gli apologeti del rigore e i fautori di politiche più espansive? Quali sono state le vere cause della crisi italiana e qual è stata la vera entità della devastazione che ne è conseguita? Conviene rimanere nell'Euro? La riforma Fornero era necessaria ed inevitabile? La riforma del mercato del lavoro (Jobs-Act) è una riforma essenziale per far crescere l'occupazione? E' possibile introdurre in Italia un reddito di cittadinanza? E' possibile ridurre la pressione fiscale riducendo la spesa pubblica? Quali sono le vie d'uscita dalla crisi greca? Perché bisogna cambiare strategia per dare un futuro diverso al paese? A queste e ad altre domande cruciali per comprendere i fenomeni macroeconomici della crisi italiana ed europea questo libro da delle risposte. Con una interessante sorpresa finale: un piano apolitico di rilancio della nostra economia.

La responsabilità per danni da inquinamento transfrontaliero nel diritto comunitario e internazionale

La responsabilità per danni da inquinamento transfrontaliero nel diritto comunitario e internazionale

Autore: Sara Poli ,

Numero di pagine: 387

Ultimi ebook e autori ricercati