Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Paolo Portoghesi. La tradizione come avvenire

Paolo Portoghesi. La tradizione come avvenire

Autore: Petra Bernitsa ,

Numero di pagine: 242

Paolo Portoghesi, pensando al senso della responsabilità, senza cui nessuna cultura può durare, cita le parole del padre della architettura moderna William Morris: “ciascuno di noi è impegnato a sorvegliare e custodire il giusto ordinamento del paesaggio terrestre per evitare di tramandare ai nostri figli un tesoro minore di quello lasciatoci dai nostri padri”. La teoria di Vitruvio sulla nascita dell'architettura e insieme della società, come conseguenza della scoperta del piacere di stare insieme agli altri intorno al tepore del fuoco, la teoria di Ilya Prigogine sulla Nuova Alleanza, quella di James Lovelock sull'Ipotesi Gaia, la Terra intesa come organismo vivente, quella di Gregory Bateson sulle strutture che connettono, sull'ecologia della mente e sul sacro e la relazione, di Martin Heidegger sul Costruire, Abitare, Pensare e quella di Hans Jonas sulla responsabilità parentale, si riassumono nella gentilezza e nella cura del bello dell'opera di Paolo Portoghesi che rifiuta il frammentarismo, l'autoreferenzialità, la violenza del segno e l'innovazione fine a se stessa, al fine di riallacciare un rapporto creativo con la vita dei luoghi, interpretando i bisogni e...

La psicologia della musica in Europa e in Italia

La psicologia della musica in Europa e in Italia

Autore: Università di Bologna. Dipartimento di musica e spettacolo. Colloquio ,

Numero di pagine: 240
Enciclopedia della musica: v. L'unità della musica

Enciclopedia della musica: v. L'unità della musica

Autore: Jean-Jacques Nattiez , Margaret Bent , Rossana Dalmonte , Mario Baroni ,

Last love parade. Storia della cultura dance, della musica elettronica e dei miei anni

Last love parade. Storia della cultura dance, della musica elettronica e dei miei anni

Autore: Mancassola Marco ,

Numero di pagine: 224

La Love Parade è stata per oltre un decennio l'appuntamento annuale più importante per tutti gli amanti della musica techno. Marco Mancassola, che vi ha partecipato più volte, racconta la nascita e l'evoluzione della cultura dance ripercorrendo l'esperienza di quegli anni. Dalla disco music alla post-techno, dalla provincia italiana a New York, da Detroit a Chicago, fino a Berlino. Un racconto erratico e inquieto, vitale e malinconico, ci spiega perché la cultura dance contemporanea rispecchia un nuovo clima sociale ed è la colonna sonora di una nuova era.

Albero della musica (L)

Albero della musica (L)

Autore: Tedoldi Diana ,

Numero di pagine: 408

E un libro che pu interessare una molteplicit di lettori, trattandosi di una ricerca interdisciplinare che include un approccio antropologico, etnografico e sperimentale, accanto ad approfondimenti di tipo psicologico, neurofisiologico, medico e terapeutico.Per queste ragioni possono trovarvi utili spunti di riflessione da integrare nella propria professione o nel proprio percorso di formazione musicisti, musicoterapeuti, studiosi di simbolismo, danzamovimentoterapeuti, psicoterapeuti e tutti i professionisti delle relazioni d aiuto, insegnanti, danzatori, ricercatori su tematiche inerenti gli stati di coscienza, l uso dell immaginario, della musica e del movimento per la promozione del benessere personale. E una ricerca esaustiva ed unica nel suo genere in Italia e all estero, capace di dimostrare con una ricca casistica l efficacia dell uso del tamburo nella promozione del benessere personale e sociale. Questo libro approfondisce l’uso del tamburo in ambito terapeutico e rituale, per facilitare stati di coscienza altri, cioŁ non ordinari, modificati, espansi. In quali contesti il tamburo Ł protagonista di riti terapeutici e di trance? Perchè il tamburo, più di qualunque...

Il pianeta della Musica

Il pianeta della Musica

Autore: Franco Mussida ,

Numero di pagine: 288

UN LIBRO PER ASCOLTATORI E MUSICISTI, APPASSIONATI DI QUALSIASI GENERE E FORMA MUSICALE, PERCHÉ SENTIRE MUSICA AIUTA A CAMBIARCI INTIMAMENTE E, DI CONSEGUENZA, A CAMBIARE IL MONDO. «La Musica e la persona sono una sola cosa, l’una abita l’altra e viceversa. Nonostante si amino alla follia, in fondo si conoscono davvero poco. Si usano da sempre e oggi mostrano i segni di una coppia in crisi che pare vivere insieme solo per abitudine». Questo libro, a suo modo rivoluzionario, è dedicato agli ascoltatori di ogni genere di Musica. Scritto da uno dei figli nobili della generazione degli anni ’70, conosciuto come artista e sperimentatore, spiega il rapporto tra Musica ed emozioni, e come mai una stessa Musica è amata da alcuni e detestata da altri. Propone un modo diverso di ascoltarla e motiva le ragioni dell’attuale crisi tra generazioni. Ma soprattutto la rilancia come sistema operativo per la comunicazione affettiva, un sistema tanto potente da promuovere una nuova forma di ecologia sociale: l’Ecologia dei Sentimenti. Perché la Musica non è una magia a caso: è un mezzo universale per la comunicazione degli affetti.

Enciclopedia della musica: Il Novecento

Enciclopedia della musica: Il Novecento

Autore: Margaret Bent , Rossana Dalmonte , Mario Baroni ,

Numero di pagine: 1333
Abitare la Terra n.27/2010. Dwelling on Earth

Abitare la Terra n.27/2010. Dwelling on Earth

Autore: AA. VV. ,

Numero di pagine: 48

EDITORIALE EDITORIAL ENZO TIEZZI. UN MAESTRO DA NON DIMENTICARE ENZO TIEZZI. A MAESTRO TO BE REMEMBERED PAOLO PORTOGHESI AVEVO PAURA I WAS AFRAID ENZO TIEZZI IMRE MAKOVECZ MARIO PISANI NATALINI ARCHITETTI FRANCESCA GOTTARDO GIUSEPPE FALLACARA PAOLO PORTOGHESI PETER RICH LEONE SPITA NAPOLI: IL SISTEMA A RETE DEL TRASPORTO METROPOLITANO NAPLES: THE NETWORK SYSTEM OF METROPOLITAN TRANSPORT EMMA BUONDONNO GAETANO FUSCO EXPO SHANGHAI 2010 LEONE SPITA ERWIN WURM ITALO TOMASSONI LE CASE INSIEME A SHORT HISTORY OF HOUSES ADELAIDE REGAZZONI CANIGGIA GIANCARLO GALASSI

Note per salvare il pianeta

Note per salvare il pianeta

Autore: Matteo Ceschi ,

Numero di pagine: 194

In Note per salvare il pianeta, l’autore racconta il rapporto tra la canzone di protesta, il mondo della musica e il movimento ambientalista. Nel 2008 sull’argomento aveva già scritto Green Rock. Musica ed ecologia negli Stati Uniti da Bob Dylan a Bruce Springsteen a uso di un corso universitario.Per realizzare questo lavoro ha coinvolto amici, conoscenti e colleghi giornalisti chiedendo di inviar- gli delle domande sul tema. Il libro così si sviluppa in forma di dialogo a distanza che ripercorre più di settant’anni di relazioni tra musicisti e attivisti nel mondo, dal secondo dopoguerra fino alle più recenti battaglie di Extinction Rebellion.Una storia di artisti che dal 1947 hanno trasformato in musica la loro sensibilità nei confronti dell’ambiente.

La voce musicale

La voce musicale

Autore: Ida Maria Tosto ,

Numero di pagine: 296

Gli insegnanti di materie musicali e i direttori di coro sostengono con forza la necessità di un'educazione vocale accessibile a tutti. Sulla base di quale visione scientifica e pedagogica? Che cosa significa educare la voce e perché lo reputiamo così importante? Quali conoscenze e competenze deve avere un insegnante che guida i propri allievi in un'attività vocale? Per dare una risposta a questi e altri importanti interrogativi in questo libro si indagala voce in tutte le sue angolature, restituendoneuna visione nella quale le varie dimensioni ? fisiologica, neurologica, psichica, emotiva, culturale ? si completano vicendevolmente. Accompagna la ricerca un approccio di tipo didattico-metodologico che pone al centro dell'attenzione i diversi ambiti di esperienza e di apprendimento: la dimensione corporea e motoria, quella percettiva, sensoriale e immaginativa, e la dimensione dell'ascolto, anche intersoggettivo. L'ultima parte è dedicata agli aspetti culturali della vocalità e al suo rapporto con la dimensione musicale/poetica, e quindi con il canto.Il libro è rivolto a tutti coloro che si occupano di didattica vocale; la ricchezza di informazioni e la varietà...

Progetto vs. costruzione

Progetto vs. costruzione

Autore: Aa.Vv. ,

Numero di pagine: 162

Questo volume si articola in tre parti: nella prima sono raccolti i temi dei seminari/convegno promossi nell'ambito dei Corsi di Architettura Tecnica, relativi al triennio 2000/2003; nella seconda sono contenute alcune riflessioni intorno al rapporto tra materiali, forma e costruzione; infine, nella terza parte sono indagati possibili approcci sul rapporto tra qualità del processo progettuale e qualità dell'opera costruita. In conclusione esiste un filo rosso che attraversa tutto il volume (questo almeno era nelle intenzioni), ed è rappresentato dalla necessità (a tutti i livelli: didattici, di ricerca, etc.,) e dalla voglia di parlare di architettura a partire dai suoi dati concreti, con la finalità di riconoscere nella sapienza costruttiva un dato fondamentale per la qualità del progetto.

Essiamonoi (o no?)

Essiamonoi (o no?)

Autore: Jonny Groove (Giovanni Vernia) ,

Numero di pagine: 112

Jonny Groove, un idolo per il popolo della notte, un mistero per gli altri, si confessa all'analista (senza spegnere il telefonino, naturalmente). E sul lettino ci finisce insieme al fratello (gemello) Giovanni Vernia, che dall'infanzia ne sopporta l'ingombrante e rumorosa presenza, gli occhialoni bianchi, l'abbronzatura da "figo" del solarium.L'esilarante botta e risposta dei due con una psicologa sull'orlo di una crisi di nervi svela una seduta dopo l'altra che nulla è come appare, che Giovanni fa quasi più ridere del già comico Jonny, che forse Giovanni...

L'ambiguità necessaria

L'ambiguità necessaria

Autore: Giulio Savelli ,

Numero di pagine: 151

On the novel La coscienza di Zeno by Ettore Schmitz (1861-1928), known as Italo Svevo.

Education familiale et services pour l'enfance

Education familiale et services pour l'enfance

Autore: Enzo Catarsi , Jean Pierre Pourtois ,

Numero di pagine: 688

Le terme “Service” a orienté les travaux de recherche et de formation lors du XIIIème Congrès de l'Association Internationale de Formation et de Recherche en Education Familiale (AIFREF). Il s'agissait, en l'occurrence, de se mettre au service de la petite enfance. L'acte qui consiste à se consacrer au service d'un être qui chemine sur la voie de l'autonomie a pris une consistance et une importance sans cesse croissantes au cours du développement de la modernité. Aujourd'hui, celle-ci connaît une profonde mutation : entrant dans la postmodernité, nous constatons que la notion de service prend un tout autre sens. Pour mieux être au service de l'enfance, il s'agit maintenant de savoir ce qui peut lui être utile. Qu'est-ce qui permet à l'enfant de grandir et de s'émanciper ? Et, dès lors, quels services convient-il de rendre à l'enfance ? Quelles sont la relevance, l'efficience, l'efficacité et la durabilité de ces services délibérément conçus et opérationnalisés ? Ces questions ont fait l'objet d'une mise en examen et ont orienté les travaux du XIIIème Congrès de l'AIFREF.

Matematica e cultura 2003

Matematica e cultura 2003

Autore: Michele Emmer ,

Numero di pagine: 280

L'opera raccoglie gli atti del convegno "Matematica e Cultura" tenutosi a Venezia a marzo 2002. Il convegno "Matematica e Cultura", giunto alla sua sesta edizione, si propone come un ponte tra i diversi aspetti del sapere umano. Pur avendo come punto di riferimento la matematica, si rivolge a tutti coloro che hanno curiosità e interessi culturali anche e soprattutto al di fuori della matematica. Nel volume si parla pertanto di musica, cinema, arte, teatro, letteratura.

A partire da Giancarlo De Carlo

A partire da Giancarlo De Carlo

Autore: Aa.Vv. ,

Numero di pagine: 194

Sono raccolti in questo libro gli interventi al convegno internazionale «A partire da Giancarlo De Carlo», che ha avuto luogo presso la Facoltà di Architettura di Pescara nei giorni 2 e 3 marzo 2006, a poco più di nove mesi dalla scomparsa di GDC. L'iniziativa, promossa dai dipartimenti IDEA e DART e patrocinata dall'IN/Arch, intendeva rendere subito attiva e operante l'eredità complessa e sfaccettata di GDC, per proiettarla immediatamente nell'agire contemporaneo.

Meditare per guarire. Terapie orientali e occidentali. Esercizi di respirazione, rilassamento, concentrazione e meditazione. Tecniche fisiche e mentali

Meditare per guarire. Terapie orientali e occidentali. Esercizi di respirazione, rilassamento, concentrazione e meditazione. Tecniche fisiche e mentali

Autore: Fabrizio Ruta , Rossana Tursi ,

Numero di pagine: 160
HiArt n. 4. Anno 3 gennaio - giugno 2010

HiArt n. 4. Anno 3 gennaio - giugno 2010

Autore: Aa.Vv. ,

Numero di pagine: 106

Mediterraneo, Mare Nostrum. Il Mediterraneo: una cultura orientata alla convivenza dei popoli. Il ruolo strategico della cultura Nodi del Mediterraneo Il racconto del cibo L’Arte al femminile Teatro di Nascosto: il teatro reportage di Annet Henneman

Paolo Portoghesi. L'architettura dell'ascolto

Paolo Portoghesi. L'architettura dell'ascolto

Autore: Petra Bernitsa ,

Numero di pagine: 98

Da quando, a ventidue anni, ha cominciato a scrivere e a studiare architettura, Paolo Portoghesi, nato a Roma nel 1931, combatte a tutto campo contro l'amnesia che ha dato alla modernità l'illusione di aver azzerato la storia e che rischia, a suo parere, di portarla oggi verso il naufragio nell'irrazionalismo. Figura anomala, che unisce al talento dello storico e del critico quello dell'architetto creatore, si è scontrato con molti dei protagonisti della cultura architettonica italiana, da Zevi a Benevolo, a Tafuri, sostenendo la necessità di ridare spazio alla tradizione intesa come stimolo all'innovazione nella continuità. "Il metodo storico di Portoghesi", ha scritto Argan, "non consiste nella operazione relativamente facile di trovare Palladio in Aalto o Borromini in Wright, ma nella operazione inversa e più difficile di trovare Aalto in Palladio e Wright in Borromini; ergo nel dimostrare che, dati Palladio e Borromini, non possono non esserci Aalto e Wright e quello che viene dopo fino all'impegno morale, personale dello storico. Si entra così in un ordine di necessità, lo stesso per cui lo storico non può non essere un politico: la poetica non è la premessa,ma la...

Die Walkure di Richard Wagner. Der Ring Des Nibelungen. 70° Maggio musicale fiorentino

Die Walkure di Richard Wagner. Der Ring Des Nibelungen. 70° Maggio musicale fiorentino

Autore: Franco Manfriani ,

Numero di pagine: 307
Fondamenti di pedagogia musicale

Fondamenti di pedagogia musicale

Autore: Carlo Delfrati ,

Numero di pagine: 440

«A cosa serve la musica, nella nostra vita di adulti, di giovani, di bambini? Per quali ragioni vogliamo che si insegni nelle scuole? Quale musica poi? Bach è uno dei valori indiscussi della nostra cultura, ma è lontano dagli interessi dei ragazzi; viceversa, la canzone è il loro pane quotidiano, ma sulla canzone si proiettano le ombre del condizionamento mercantile. E allora? Le domande si moltiplicano. Educarsi alla musica vuol dire imparare a scegliere, ascoltandola, o vuol dire farla, con la voce, con gli strumenti? Studiare musica implica che ci si confronti con tecniche e nozioni speciali: esercizi per le dita o per la laringe, solfeggi, armonizzazioni, classificazioni, cronistorie. Fino a che punto la loro pratica arricchisce la competenza musicale, da che punto diventa alienante? E insomma, che cosa rende efficace un insegnamento, che cosa lo rende inane, o addirittura controproducente? Sono solo alcune delle tante domande che si affacciano prima o poi a ogni consapevole educatore, docente, operatore culturale, uomo politico. Nel corso del mio lavoro di insegnante ho cercato di affrontarle come meglio potevo: sperimentando, leggendo o ascoltando ciò che ne dicevano...

EducArte

EducArte

Autore: AA. VV. ,

Numero di pagine: 272

EducArte è il primo catalogo curato dal Dipartimento per la Giustizia Minorile, Ufficio Studi, Ricerche ed Attività Internazionali ed il Centro Europeo Studi di Nisida che presenta la documentazione multimediale prodotta dai Servizi Minorili della Giustizia. Il volume costituisce una prima raccolta significativa dei supporti digitali tratti dall'Archivio Multimediale del Centro Europeo di Nisida sulle attività e sull'esperienze educative, principalmente di espressività artistica, realizzate dai ragazzi e dalle ragazze che hanno fatto ingresso nel circuito penale minorile sul territorio nazionale. La documentazione è costituita prevalentemente da immagini che riprendono e catturano alcuni momenti essenziali delle esperienze artistiche ed educative alle quali hanno partecipato i minori della Giustizia Minorile. Tali esperienze, "narrate" principalmente attraverso immagini, offrono la possibilità al lettore di costruire e ri-costruire il senso ed il significato delle storie vissute e dei percorsi di disagio rappresentate e "raccontate" nel catalogo.

Ultimi ebook e autori ricercati