Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 39 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
1177 a.C.

1177 a.C.

Autore: Eric H. Cline

Numero di pagine: 267

Vennero dal mare. Sappiamo il loro nome e poco altro: li chiamiamo «Popoli del Mare» e al loro arrivo caddero regni millenari e l’intera Civiltà del Bronzo collassò repentinamente. Dopo, seguirono solo lunghi secoli bui. L’Età del Bronzo era stata un’epoca di fiorenti commerci, di evoluzione tecnica e culturale, di rapporti diplomatici internazionali, di sottili equilibri politici. A lungo si è pensato che il mondo di tremila anni fa fosse un luogo primitivo, con un’economia ridotta su breve scala, ma gli ultimi decenni di scavi archeologici hanno invece portato alla luce un mondo incredibilmente organizzato e vasto, tanto da poterlo definire «globalizzato». Il quadro archeologico ci restituisce un’organizzazione solida e funzionale, che sembrava intramontabile, come la nostra, ma che cadde di schianto. I nomi dei regni antichi evocano avvenimenti lontani – Egizi, Ittiti, Assiri, Babilonesi, Mitanni, Minoici, Micenei, Amorrei, Ugariti, Cretesi, Ciprioti, Cananei –, ma le loro vicende sono così «moderne» che la loro storia suona ormai come un monito rivolto al nostro mondo. Caduto il primo anello, caddero tutti gli altri, in pochi anni. Fu solo a causa dei...

Il collasso dell'impero

Il collasso dell'impero

Autore: John Scalzi

Numero di pagine: 268

Le leggi della fisica che governano il mondo sono destinate a essere riscritte. Una scoperta sensazionale – il Flusso – ha cambiato per sempre la concezione spazio-temporale dell’universo, aprendo al progresso scenari inimmaginabili. Assecondando il Flusso, gli esseri umani sono ora in grado di raggiungere pianeti e stelle lontani anni luce, creare reti tra mondi remoti ma interdipendenti, costruire un impero interstellare in cui il pianeta Terra rappresenta ormai solo un insignificante avamposto. Il Flusso è come un fiume: scorre placido, eterno, ma non è statico, cambia il suo corso e abbandona il suo letto originario. A ogni sua mutazione intere fette di universo vengono però isolate, abbandonate a loro stesse in una deriva cosmica catastrofica per interi sistemi stellari. Quella che doveva essere la via verso la nuova èra intergalattica si rivela dunque la più pericolosa delle minacce per la sopravvivenza stessa del genere umano. Una rivoluzionaria space-opera ambientata in un universo sfuggente, fino ad oggi inconcepibile, dal genio di uno dei più grandi talenti della fantascienza contemporanea.

Il collasso di un impero

Il collasso di un impero

Autore: Yegor Timurovich Gaidar

Numero di pagine: 452

Nella Russia contemporanea si registra una crescente nostalgia per il periodo sovietico. Molti russi rimpiangono l’URSS come superpotenza e il rispetto internazionale che la circondava, imputando la sua scomparsa tanto ai nemici esterni quanto agli errori della sua classe politica. In un discorso alla Duma, il presidente Vladimir Putin ha definito il crollo dell’Unione Sovietica come la più grande catastrofe geopolitica del XX secolo. Ne Il collasso di un impero. Lezioni per la Russia contemporanea, tuttavia, il grande riformatore ed ex primo ministro Egor Gaidar presenta il carattere controverso di queste interpretazioni e i pericoli che vi si annidano dietro. Come spiega nell’introduzione: «Il mio obiettivo è quello di illustrare al lettore che il sistema politico ed economico sovietico era per sua natura instabile. Era solo questione di quando e come sarebbe collassato». L’URSS comprendeva una quantità incredibile di terre remote, popoli conquistati, un governo centralizzato autoritario e un’economia pianificata eccessivamente dipendente dalle risorse naturali. Gaidar spiega perché questo paese, un tempo potente, era destinato al fallimento e perché i russi...

Geopolitica del collasso

Geopolitica del collasso

Autore: Roberto Iannuzzi

Numero di pagine: 352

Dopo i conflitti degli ultimi decenni e le sollevazioni popolari della Primavera Araba, una regione smisurata, che va dal Maghreb all’Asia centrale, sta scivolando progressivamente verso un’instabilità caratterizzata da incertezze politiche e crescenti agitazioni sociali. In realtà, la fragilità dei regimi mediorientali, il declino americano e il tracollo economico dell’Occidente sono fenomeni legati tra loro, poiché rappresentano le diverse manifestazioni di un’unica «crisi di sistema» che riguarda tutti. In questa fase di indebolimento dell’influenza degli Stati Uniti in Medio Oriente, la guerra civile in Siria e la partita iraniana– di cui la questione nucleare costituisce solo un aspetto – emergono allora come elementi chiave di una competizione più ampia per la ridefinizione degli equilibri mondiali e l’accaparramento delle risorse del pianeta. Indagando le cause della crisi mediorientale, lo studioso Roberto Iannuzzi solleva lo sguardo a coglierne le molteplici implicazioni sul piano globale. Il suo libro, minuzioso nella raccolta e nell’analisi dei dati, è uno strumento necessario per la lettura del presente

Collasso

Collasso

Autore: Jared Diamond

Numero di pagine: 584

I turisti del futuro visiteranno forse i resti arrugginiti dei grattacieli di New York, proprio come noi oggi ammiriamo le macerie delle città maya?

Calciopoli. Collasso e restaurazione di un sistema corrotto

Calciopoli. Collasso e restaurazione di un sistema corrotto

Autore: Bruno Bartolozzi , Marco Mensurati

Numero di pagine: 331
Collasso. Sopravvivere alle attuali guerre e catastrofi in attesa di un inevitabile ritorno al passato

Collasso. Sopravvivere alle attuali guerre e catastrofi in attesa di un inevitabile ritorno al passato

Autore: James Howard Kunstler

Numero di pagine: 342
La paura e la ragione. Il collasso della democrazia in Russia, Europa e America

La paura e la ragione. Il collasso della democrazia in Russia, Europa e America

Autore: Timothy Snyder

Numero di pagine: 390
The sixth family. Vito Rizzuto e il collasso della mafia americana

The sixth family. Vito Rizzuto e il collasso della mafia americana

Autore: Lee Lamothe , Adrian Humphreys

Numero di pagine: 672
Radical choc

Radical choc

Autore: Giuseppe De Marzo

Numero di pagine: 80

Nonostante i 40.000 chilometri di filo spinato e muri costruiti negli ultimi anni, il Covid-19 ha oltrepassato confini e barriere con gran velocità. Hanno parlato di “nemico invisibile”, nascondendo l’origine del problema e le responsabilità che ne derivano. Hanno usato la parola “guerra”, ignari di cosa significhi fare leva sui sentimenti muscolari e identitari. Hanno detto che era impossibile prevedere il disastro. Spostare l’attenzione, costruire nemici da dare in pasto agli elettori: una delle forme più vecchie e banali, ma ancora efficaci, di manipolazione politica. Può aver funzionato in passato, ma oggi il virus mette tutti spalle al muro. Non siamo in presenza di una guerra e il Covid non è un nemico invisibile inaspettato: da molti anni si parla della minaccia di nuovi virus, conseguenze dirette del collasso climatico e della perdita di biodiversità. Sembra che le vecchie basi scientifiche e filosofiche su cui poggia la nostra modernità non siano più in grado di affrontare le sfide che abbiamo di fronte: l'insostenibilità sociale, ambientale ed ecologica del liberismo. La storia insegna che a volte i grandi mutamenti epocali sono positivi; altre volte ...

La reputazione in bilico. Rete e collasso dei contesti

La reputazione in bilico. Rete e collasso dei contesti

Autore: Diana Salzano , Marco Lilli , Antonella Napoli

Numero di pagine: 98
Il collasso delle carceri italiane

Il collasso delle carceri italiane

Autore: Laura Astarita , Patrizio Gonnella , Susanna Marietti

Numero di pagine: 190
Death Economy

Death Economy

Autore: Alan D. Altieri

Numero di pagine: 64

Società e scienze sociali - saggio (64 pagine) - Una testimonianza importante e ideologicamente potente, una canzone che viene tenuta fuori da ogni playlist globale in un mondo che esce dalla pandemia e trova gli attori iperliberisti agguerriti in modo ancora più atroce, affamato, crudele. Una collana che si propone come contenitore atipico, una scatola non allineata al pensare comune, alla sensibilità corrente, al modo e all’estetica che in questo scorcio temporale domina il mondo con orrende ombre politicoeconomiche che si allungano su esso. E che si apre con la riedizione di un saggio di Alan D. Altieri di dieci anni fa, ideologico, lucido, tagliente, che è senza mezzi termini di parte, ma che per questo è in grado di sciogliere le illusioni di un mondo iperliberista che fa del profitto, del guadagno infinito, dello sfruttamento delle risorse vegetali, minerali, antropiche e animali l’unica sua vera bandiera, che sventola all’impossibile vento della crescita infinita. Alan D. Altieri, classe 1952, servizio militare assolto, ingegnere meccanico, fin da Città oscura (1981), suo romanzo d'esordio, è considerato l'inventore del “thriller apocalittico”...

Per un'ecologia del vivente

Per un'ecologia del vivente

Autore: Serge Latouche , Pierre Jouventin , Thierry Paquot

Numero di pagine: 192

Tutti conoscono la celebre formula con cui Karl Marx conclude le sue lapidarie Tesi su Feuerbach: «I filosofi hanno solo interpretato il mondo in modi diversi; si tratta però di mutarlo». Induce a sorridere? Appare ingenua? Velleitaria? Idealistica? Potrei riscriverla così: «Comprendere il mondo è indispensabile per chi desideri renderlo abitabile». Formulandola in questo modo, immagino - e spero - che più di una lettrice e di un lettore saranno d'accordo. Ma per comprendere il mondo nella sua incredibile complessità, dobbiamo fare sì che le conoscenze si incrocino e tenere presenti tre «suggerimenti» metodologici: ecologizzare il nostro spirito, deoccidentalizzare la nostra prospettiva e valorizzare un approccio retro-prospettivo. (Serge Latouche)

Un mondo al bivio. Come prevenire il collasso ambientale ed economico

Un mondo al bivio. Come prevenire il collasso ambientale ed economico

Autore: Lester R. Brown

Numero di pagine: 270
Intervista sull'Apocalisse. Collasso del cosmo o annuncio di un mondo nuovo?

Intervista sull'Apocalisse. Collasso del cosmo o annuncio di un mondo nuovo?

Autore: Ugo Vanni

Numero di pagine: 64
Il collasso della modernizzazione. Dal crollo del socialismo da caserma alla crisi dell'economia mondiale

Il collasso della modernizzazione. Dal crollo del socialismo da caserma alla crisi dell'economia mondiale

Autore: Robert Kurz

Numero di pagine: 210
Imprenditori suicidi

Imprenditori suicidi

Autore: Samanta Di Persio

Piccoli imprenditori, tanti lavoratori, disoccupati o cassintegrati hanno scritto, accorati e disperati e pieni di aspettative, alle massime cariche istituzionali per raccontare il loro disagio o ricevere sostegno. Hanno scritto a chiunque, persino al presidente della Repubblica. Le risposte, se e quando sono arrivate, si sono rivelate inconsistenti. Alcuni sono falliti, molti, troppi, si sono tolti la vita. Questo libro racconta le loro storie, le loro testimonianze.

Per un'ecologia del vivente. Sguardi incrociati sul collasso in atto

Per un'ecologia del vivente. Sguardi incrociati sul collasso in atto

Autore: Serge Latouche , Pierre Jouventin , Thierry Paquot

Numero di pagine: 192

Ultimi ebook e autori ricercati