Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Le ragazze dell'atelier dei profumi

Le ragazze dell'atelier dei profumi

Autore: Charlotte Jacobi

Numero di pagine: 384

Amburgo, 1897. Sin da piccole, Marie e Anna Carstens hanno la passione per le fragranze floreali e le essenze profumate. Grazie a Berta, un’amica di famiglia, diventata titolare della famosa ditta di saponi Douglas dopo la morte del marito, le ragazze vengono introdotte all’affascinante mondo dei profumi, scoprendo le tecniche e i segreti per ottenere essenze originali e raffinate. Quella passione ben presto si trasforma in un sogno: aprire una profumeria di lusso nel centro di Amburgo. Ma in un’epoca in cui l’unica pro­spettiva per una donna è quella di sposarsi, ed è impensabile che due ragazze possano fondare la propria impresa, Marie e Anna devono af­frontare l’ostilità della madre e la diffidenza del padre. A fronte della delusione per l’infrangersi di un sogno, fortunatamente la nonna le sostiene, anche economicamente. Dopo alcuni viaggi a Parigi e Bru­xelles, dove incontrano stilisti e mae­stri del profumo come Coco Chanel e François Coty, le due sorelle riescono finalmente a realizzare il loro progetto: nel 1910 inaugurano con grande successo la profumeria Douglas, un elegantissimo negozio di fragranze sul Neuer Wall, la via più prestigiosa di Amburgo. ...

Il Libraio settembre 2021

Il Libraio settembre 2021

Autore: AA.VV.

Numero di pagine: 48

Che cosa leggeremo in autunno? Scoprite tra le pagine della rivista più amata dai lettori i libri che ci faranno compagnia nei prossimi mesi. Narrativa, saggistica, varia: ce n’è per tutti i tipi di lettori. In copertina: Alessia Gazzola, l'autrice dell'amatissima serie dell'Allieva, che, a dieci anni dalla prima uscita, festeggia con nuovo romanzo dedicato alle avventure della sua protagonista, Alice Allevi. Ma non perdetevi anche La libraia del Cairo, di Nadia Wassef, una testimonianza vera di coraggio femminile e amore per i libri e l'avvincente storia di Abi Daré, La ladra di parole, con una protagonista indimenticabile. Sicuramente tra le pagine di questo numero c'è la lettura giusta che vi aspetta. Buona scelta e buone letture!

Il segreto di Charlotte

Il segreto di Charlotte

Autore: Katharina Fuchs

Numero di pagine: 512

Germania 1914. Anna ha quindici anni e sta per iniziare il suo apprendistato come sarta in una regione a est di Berlino. Intanto Charlotte, figlia di un proprietario terriero, viene introdotta in società a Lipsia dalla zia. Nessuna delle due ragazze sa che presto incontrerà il vero amore. Ma come un temporale che si addensa all’orizzonte, ci sono due guerre che si preparano a stravolgere il mondo. E presto gli eventi si abbatteranno sui destini, diversi ma paralleli, delle due ragazze. Anna, lavorando duramente, proverà a superare un rimpianto che le divora il cuore. Charlotte, invece, conoscerà presto il vero significato della parola sacrificio per imparare ad apprezzare le piccole gioie che, anche nei momenti più bui, popolano la vita. Le due donne si incontreranno per la prima volta nel 1953 a Berlino, per celebrare il matrimonio dei loro figli. Unite dallo stesso dolore, troveranno conforto l’una nell’altra. In un affascinante ritratto della società tedesca dal 1914 al 1953, Katharina Fuchs racconta la straordinaria storia di due donne, le madri dei suoi genitori. L’incredibile destino di due donne: una storia vera di coraggio durante gli orrori della guerra...

Genealogia di un pregiudizio

Genealogia di un pregiudizio

Autore: Vittorio Morfino

Numero di pagine: 366

In Leggere Il Capitale Althusser scrive che «la filosofia di Spinoza introduce una rivoluzione teorica senza precedenti nella storia della filosofia e, probabilmente, la più grande rivoluzione filosofica di ogni tempo, al punto che possiamo considerare Spinoza, dal punto di vista filosofico, l'unico antenato diretto di Marx». Tuttavia, aggiunge, questa rivoluzione «è stata seppellita sotto strati di notte», tanto che Marx stesso non riuscì a comprendere, se non in modo superficiale, il pensiero di Spinoza. Lo scopo di questo libro è ricostruire la trama determinata di questi «strati di notte», offrendo la complessa genealogia di quel pregiudizio che nella filosofia e nella cultura tedesca ha preso il nome di 'Spinoza'. Le quattro sezioni, dedicate rispettivamente a Leibniz e Spinoza, alla Spinoza-Renaissance, all'idealismo e Spinoza, infine al marxismo e Spinoza, indagano i nodi principali di questa storia. * * * In Das Kapital lesen schreibt Althusser, dass 'die Philosophie Spinozas eine theoretische Revolution anstößt, die in der Geschichte der Philosophie keine Vorläufer hat und wahrscheinlich die größte philosophische Revolution aller Zeiten ist, weil wir...

Osservazioni sul sentimento del bello e del sublime

Osservazioni sul sentimento del bello e del sublime

Autore: Immanuel Kant

Numero di pagine: 160

È noto che Kant ha affrontato alcuni dei problemi più ardui della storia della filosofia nel campo della conoscenza e della morale. È meno noto che il grande pensatore di Königsberg ha affrontato anche problemi meno vertiginosi in uno stile agile e popolare. Uno delle sue opere più accessibili e divertenti è proprio questa sul sentimento del bello e e del sublime. Del bello si discute e si discuteva nei salotti e nel caffè: il bello è soggettivo o oggettivo? Il bello è quel che è bello o è bello quel che piace?

Le affinità elettive

Le affinità elettive

Autore: Johann Wolfgang Goethe

Numero di pagine: 283

Una storia d'amore chimica, crudele e magica. Il cristallo e il caos. Il romanzo più enigmatico e trasparente che sia mai stato scritto. Un libro che fronteggia la morte. Quando un poeta, uno scrittore, un drammaturgo, uno scienziato, un pensatore e un veggente si fondono in una persona sola può avvenire un miracolo simile. E poi c'è Ottilia: il piano inclinato della perfezione, la regina dell'acqua, la mangusta." - Antonio Moresco nato a Mantova, ha pubblicato tra l'altro Clandestinità (1993), La cipolla (1995), Lo sbrego (2005), Lettere a nessuno (2008) e Canti del caos (2009).

Un'estate al college infestato

Un'estate al college infestato

Autore: Charlotte M.,

Numero di pagine: 224

Charlotte è super contenta: è appena sbarcata in Inghilterra per una vacanza studio in un vero college, proprio come quelli dei film! Ragazzi da ogni parte del mondo (anche molto, molto carini!), per la prima volta lontani da casa, nel mezzo della bellissima campagna inglese: la vacanza ha tutti gli ingredienti per essere indimenticabile. Fin dal primo istante, però, piccoli segnali inquietanti turbano la serenità di Charlotte. Gli altri non sembrano accorgersene, ma lei non ha dubbi: in quelle stanze imponenti e scricchiolanti si nasconde un segreto, che ha a che fare con un passato lontano. Quando gli episodi si fanno sempre più strani e inspiegabili, non le resta che indagare insieme ai suoi nuovi amici. Riuscirà a prendere in mano tutto il suo coraggio e risolvere il mistero del college infestato?

Il circo dei piccoli miracoli

Il circo dei piccoli miracoli

Autore: Carly Schabowski

Numero di pagine: 352

Parigi, 1940. La città delle luci è diventata buia. Una commovente storia d’amore Parigi, 1940. Michel Bonnet ha solo vent’anni e vive arrangiandosi con lavoretti rimediati alle fiere di cavalli alla periferia della città. Ma quando Parigi cade in mano ai nazisti, Michel sale clandestinamente sul primo treno diretto verso sud. È un viaggio che gli cambierà la vita per sempre. Quando Michel vede per la prima volta Frieda – una bellissima ragazza dai capelli scuri e dagli occhi enigmatici e misteriosi – ne rimane affascinato. Anche Frieda è in fuga dai nazisti e Michel, senza un tetto e affamato, decide di unire il suo destino a quello della ragazza e di seguirla nella compagnia circense di cui fa parte. Ma c’è qualcosa che Frieda non gli dice, un segreto che ha giurato di portare nella tomba. E così Michel, ignaro del pericolo che si avvicina, si mette al seguito della compagnia circense itinerante, addentrandosi nella campagna francese, con il suo indimenticabile profumo di lavanda. Commovente come Il maestro di Auschwitz Indimenticabile come Storia di una ladra di libri «Fin dalla prima pagina, la scrittura mi ha catturato. È come se l’autrice, con le sue...

La sarta di Chanel

La sarta di Chanel

Autore: Kristy Cambron

Numero di pagine: 416

Una storia d’amore intensa e tormentata, in oscuri tempi di guerra. Scritta con la seta e con il filo spinato. Indimenticabile. Parigi, 1939. La Maison Chanel ha chiuso, lasciando senza lavoro la sarta di alta moda Lila de Laurent. I nazisti hanno invaso le strade della Ville Lumière, che sembra destinata a precipitare nell’oscurità. La vita di Lila è ormai un susseguirsi di estenuanti file per le razioni di cibo, di restrizioni brutali e sacrifici, mentre la propaganda opprimente censura ogni comunicazione con il resto del mondo. Eppure, in angoli nascosti della città, c’è ancora chi osa sperare. Non ci vuole molto perché Lila si avvicini alla Resistenza e decida di utilizzare le sue abilità di sarta per infiltrarsi nelle élite naziste. Quando l’affascinante René Touliard entra improvvisamente nel suo mondo, Lila sente il cuore diviso tra il desiderio di salvare la propria famiglia, ebrea, e continuare a dedicarsi alla lotta per la liberazione. Parigi, 1943. Il compito di Sandrine Paquet è quello di catalogare le inestimabili opere d’arte in partenza per Berlino, dove le attende il Führer. Si tratta di capolavori rubati alle case delle famiglie ebree. Ma a...

Terzo grado

Terzo grado

Autore: Andrew Gross , James Patterson

Numero di pagine: 271

Quando sei il capo della Squadra Omicidi di San Francisco, anche una serena domenica di jogging può trasformarsi in un incubo. È quello che accade al tenente Lindsay Boxer, che si trova ad assistere casualmente all’esplosione della splendida villa di Morton Lightower, uno spregiudicato imprenditore. Gettandosi tra le fiamme, Lindsay riesce a salvare il figlio di Lightower, ma tra le macerie rimangono tre cadaveri. Disgrazia o attentato? A fugare ogni dubbio è un volantino di rivendicazione firmato da un misterioso August Spies, che accusa Lightower di essere un nemico del popolo. Non solo: sulla scena del delitto non c’è traccia della figlia minore dell’imprenditore, di soli sei mesi. E dov’è la baby-sitter che si occupava di lei? Mentre Lindsay indaga freneticamente in questa direzione, un altro raccapricciante omicidio sconvolge l’opinione pubblica: questa volta la vittima è il presidente di una grossa compagnia di assicurazioni; l’assassino è ancora August Spies. Chi si nasconde dietro questo nome? Quale disegno di morte sta insanguinando San Francisco che si prepara a ospitare il G8? Ancora una volta il tenente Boxer dovrà ricorrere all’aiuto delle amiche ...

Una stanza fatta di foglie

Una stanza fatta di foglie

Autore: Kate Grenville

«L’avvincente storia di una donna che scopre sè stessa nella sconfinata terra di un mondo nuovo» Sunday Times Durante la ristrutturazione di una residenza storica di Sydney, viene rinvenuta una scatola di latta sigillata e incastrata dietro una trave del sottotetto. La scatola, gremita di vecchi fogli quasi illeggibili, contiene le memorie di Elizabeth Macarthur, moglie di John Macarthur, passato alla storia come primo colono e padre dell’industria laniera australiana. Il ritrovamento è eccezionale, perchè svela ciò che nessun documento della storiografia ufficiale osa raccontare: la vita di una donna straordinaria, capace di amministrare un’azienda agricola enorme, allevando pecore da lana pregiata e gestendo, con grande temperamento, una manodopera composta da galeotti abbrutiti. Gelosamente conservate, sottratte alla furia di un mondo in cui il ruolo della donna si perdeva in un desolante nulla, le memorie diventano la finestra attraverso cui è possibile affacciarsi su un’esistenza non comune. Elizabeth nasce nel 1766, figlia di un agricoltore del piccolo villaggio di Bridgerule, nel Devon. Ancora bambina, viene accolta nella casa del pastore, dove cresce in modo ...

Guarire le malattie dell'anima. Con il metodo terapeutico delle costellazioni familiari

Guarire le malattie dell'anima. Con il metodo terapeutico delle costellazioni familiari

Autore: Thomas Schäfer

Numero di pagine: 153
La Piccola Parigi

La Piccola Parigi

Autore: Massimiliano Alberti

Numero di pagine: 208

Un omaggio a una delle tante perle che, nel corso della storia, la regina della Senna ha “nascosto” nei sobborghi di molte metropoli europee. Vicoli stretti, costruzioni basse e rustiche. Proprio come a Montmartre, nel grembo della bella e unica Trieste tante piccole case sorgono accatastate una vicina all’altra, in un’area che ricorda lo spirito Bohémien ma senza le notti del Moulin Rouge o de Le Chat Noir. Niente Cancan. Storie di sola gente e di gente sola, in questo luogo. Talvolta di andate e di ritorni. Di calzini appesi accanto al fuoco e di corti umide. Storia d’amore e d’amicizia. Di Lorenzo e di Marie Jeanne. Del matto Willy Boy e dei suoi “pen pen” urlati al cielo. Di Tullio e di Christian. Di gatto Benny e gatta Maria. Della Dea Incantatrice e Assassina: la Brown Sugar. Storia di mamma Rosalia. Di una carta da gioco appiccicata su di un muro in una viuzza nascosta. E di un rione ormai dimenticato fra nuovi e sovrastanti palazzi. Benvenuti nella Piccola Parigi. “Questa ‘Piccola Parigi’ mi fa sognare… è una vera favola! C’era una volta… in una bella città italiana che si chiama Trieste, con i suoi bei monumenti e la sua notorietà mondiale, ...

Le sorelle Chanel

Le sorelle Chanel

Autore: Judithe Little

Numero di pagine: 384

Francia, 1897. Albert Chanel, rimasto vedovo e con un lavoro precario, affida le sue tre figlie, Julia-Berthe, Gabrielle e Antoinette, alle suore dell’orfanotrofio di Aubazine. Educate per diventare perfette donne di casa, Gabrielle e Antoinette mostrano da subito una particolare attitudine per il cucito. In convento sono costrette a indossare divise dal taglio severo, ma di sera, sfogliando di nascosto romanzi e riviste di moda, sognano una vita diversa, fatta di abiti eleganti e affascinanti gentilhommes della haute societé… Così, a diciotto anni Coco e Ninette lasciano il convento e lottano, unite e determinate, per dimostrarsi degne di quella società in cui non si sono mai sentite accettate. Per la prima volta, fanno ingresso nei Café chantant di Moulins, nelle sale da concerto di Vichy, sino ad approdare a Parigi dove, tra speranze e delusioni, l’apertura di un piccolo negozio di cappelli, in rue Cambon, segna per loro la grande svolta. È l’inizio di un’attività commerciale di successo che si espanderà nelle località più esclusive di Francia. Ma lo scoppio della Prima guerra mondiale cambierà per sempre le loro vite: sarà allora che le due sorelle...

Le origini del genocidio nazista

Le origini del genocidio nazista

Autore: Henry Friedlander

Numero di pagine: 565

Friedlander, in questo libro, ci permette di comprendere come la macabra e calcolata evoluzione delle ideologie eugenetiche abbia condotto prima alla segreta eliminazione dei disabili e dei malati e successivamente sia divenuta un modello per lo sterminio di massa degli ebrei e degli zingari. Grazie a un superbo lavoro di ricerca, l’autore offre una meticolosa descrizione dello spietato programma di eutanasia T4 e della relativa Aktion 14f13, analizzando i luoghi e i metodi dello sterminio, ma anche prendendo in considerazione il coinvolgimento della burocrazia e della magistratura tedesca, nonché la partecipazione dei medici e degli scienziati.

Goethe

Goethe

Autore: Passerino Editore

Johann Wolfgang von Goethe, uno dei più grandi letterati tedeschi. I mini-ebook di Passerino Editore sono guide agili, essenziali e complete, per orientarsi nella storia del mondo.

Gli errori rendono amabili

Gli errori rendono amabili

Autore: Johann Wolfgang Goethe

Numero di pagine: 220

Un sofferto diario di vita, di lavoro e di lotta di un altissimo artista, un moralista che sa consolare, insegnare, incitare. Vette dalle quali si dominano immensi tratti della gran selva dell'esperienza, frammenti unificati dalla personalità goethiana, che fecero dire a un altro grande quale Hofmannsthal: "Dalle massime di Goethe si ricava più insegnamento che da tutte le Università tedesche".

Le infiltrate

Le infiltrate

Autore: Nicola Palmarini

Numero di pagine: 152

«Non è necessario che le ragazze si iscrivano». Questa frase campeggiava su un cartello che nel 2009 faceva bella mostra di sé all’Università della California. Per quanto offensiva possa sembrare, non è una pratica così inusuale tenere le donne fuori da faccende che gli uomini giudicano molto maschili come le scelte formative legate alle discipline STEM: Science, Technology, Engineering, Mathematics. E mentre le ragazze sono «indirizzate» a occuparsi d’altro, non possiamo nemmeno immaginare, perché non abbiamo mai davvero potuto metterlo alla prova, un sistema socio-economico-politico globale realmente paritario. Reiteriamo lo stesso modello di cui siamo figli e in cui da un lato c’è «la società» e dall’altro centinaia di iniziative «al femminile», come se la società e la società al femminile fossero entità separate. Ma qui non si tratta di studiare un algoritmo. Qui si tratta di sfruttare il talento, la conoscenza, la capacità, il merito, la diversità, nell’interesse di tutti. Non è la conquista di posizioni di potere e di leadership: è la scommessa del cambiamento proposto dalla società digitale, con tutti i suoi limiti e iperboli ma anche con...

I dolori del giovane Werther

I dolori del giovane Werther

Autore: Johann Wolfgang Goethe

Numero di pagine: 168

Sulla scia del ricordo e della nostalgia per un amore infelice, Goethe scrisse nella primavera del 1774 il romanzo epistolare I dolori del giovane Werther. Werther, giovane dall'animo estremamente sensibile, incontra Lotte, fidanzata ad un amico, e subito si sente attratto da lei. I suoi tentativi di fuggire da questo amore disperato sono tutti votati al fallimento e a Werther non resta che la tragica risoluzione del suicidio. Il Werther e molto più di una semplice tragedia amorosa, e uno specchio dell'anima in cui tutte le passioni si fondono nel fuoco incandescente della passione d'amore. Mai finora la bellezza e la tragedia, il dolore e il fervore dei sentimenti erano stati espressi con tale intensità e forza.

L’educazione estetica

L’educazione estetica

Autore: Friedrich Schiller

Le celebri Lettere sull’educazione estetica dell’uomo (1795) – qui accompagnate dal saggio I limiti necessari nell’uso di forme belle – del grande poeta e filosofo Friedrich Schiller costituiscono una delle pietre miliari della riflessione sulla modernità. Mentre la Rivoluzione francese scuote l’Europa e divide le coscienze, Schiller s’interroga sul rapporto fra l’uomo, inteso come unità problematica di sensibilità e ragione, e la sua evoluzione storica e antropologica, dallo stato di natura all’affermazione della razionalità e dei diritti. Lo scopo è quello di dimostrare che la bellezza sta a fondamento della libertà dell’essere umano e ne rappresenta al tempo stesso la prova. Al contrario di quanto affermato da Rousseau, è la cultura – e in primis la bellezza – a costituire l’umanità dell’uomo e a rendergli il pieno possesso della propria ragione. Così, dialogando con Kant e Fichte, Schiller sviluppa un’originale teorizzazione nella quale, attraverso i concetti di “gioco” e di “apparenza”, definisce lo spazio dell’esperienza estetica, inaugurando motivi che perdureranno nella riflessione successiva, attraverso Hegel e...

I sandali di Einstein Introduzione all’estetica dello spaziotempo

I sandali di Einstein Introduzione all’estetica dello spaziotempo

Autore: Claudio Catalano

Numero di pagine: 176

La nostra generazione vede il mondo allo stesso modo delle precedenti? E possibile che scienza e arte abbiano, di volta in volta, mutato il modo di entrare in relazione con la realta? Molti ancora non ne sono consapevoli perche educati unicamente all'interno del mondo classico della geometria di Euclide, della matematica di Cartesio e della fisica di Newton, ma la scienza del XX secolo ha prodotto due monumentali interpretazioni che hanno minato alla base l'abituale nozione di spazio e di tempo. Negli stessi anni, l'arte ha esplorato lo spazio scoprendone analogie con l'indagine scientifica. Inaugurando la collana Gli Strumenti diretta da Antonino Saggio, Claudio Catalano compie un affascinante percorso tra scienza ed arte: da Newton a Boullee da Riemann a Turner, da van Gogh a Poincare, da Einstein a Duchamp, da Heisenberg e Bohr a Cage. Ne nasce un percorso ricco di scoperte e a tratti entusiasmante che spingera il lettore a ipotizzare nuove dimensioni del proprio operare."

Einstein & Associati

Einstein & Associati

Autore: Elena Rinaldi

Numero di pagine: 176

Chi erano i matematici che hanno lavorato con Einstein o i cui lavori hanno permesso la formulazione della teoria della relatività? Cosa sono le geometrie non euclidee e i tensori? Lo stesso Einstein più volte scrive nelle sue lettere che non sarebbe riuscito a completare il suo lavoro, costato fiumi di sudore, senza l’aiuto dei matematici che l’hanno preceduto e che l’hanno aiutato a correggere gli errori nella sua prima formulazione. Senza la scoperta di nuove geometrie da parte di Gauss e Riemann non potrebbe esistere l’idea di uno spazio curvo; senza i lavori di Ricci e Levi Civita la fisica non avrebbe potuto superare la teoria newtoniana. Viaggiando attraverso i concetti astratti della matematica si scopriranno alcune delle vite curiose dei protagonisti del pensiero scientifico del Novecento.

Ultimi ebook e autori ricercati