Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
BIM per infrastrutture

BIM per infrastrutture

Autore: Dell’Acqua Gianluca ,

Numero di pagine: 128

Il Building Information Modeling (BIM) per le infrastrutture è il sistema di gestione digitale dei processi informativi per la progettazione, la costruzione e la gestione di opere lineari. In Italia la norma UNI 11337:2017 è il riferimento nazionale per tali attività. Il “Decreto BIM” (D.M. 560/2017), attuativo del Codice dei contratti pubblici, stabilisce le modalità e i tempi di progressiva introduzione del BIM da parte delle stazioni appaltanti e degli operatori economici. L’obbligatorietà del BIM nelle opere pubbliche è fissata a decorrere dal 1° gennaio 2019 per i lavori complessi di importo a base di gara pari, o superiore, a 100 milioni di euro, interessando quindi, per prime le grandi opere pubbliche. In base al D.M. 560 le stazioni appaltanti dovranno adottare piani di formazione del personale e di acquisizione hardware, e software, per l’utilizzo di piattaforme interoperabili in formati aperti non proprietari. La digitalizzazione delle infrastrutture implica pertanto la formazione di nuove figure professionali altamente qualificate, con ruoli specifici, da inserire nei relativi flussi di lavoro. I principali profili professionali da formare sono: il...

Il BIM

Il BIM

Autore: Chuck Eastman ,

Numero di pagine: 752

Questa edizione italiana del testo di riferimento internazionale sul BIM è nata dall’esigenza, condivisa con gran parte del mondo della progettazione e produzione edilizia, di fornire al panorama della committenza pubblica o privata, delle professioni e delle imprese, un volume che fosse capace di mettere in evidenza la grande novità rappresentata dall’adozione del BIM all’interno dei propri processi ideativi, produttivi e gestionali. Nella prima parte il volume affronta le tematiche relative alla gestione contrattuale del settore delle costruzioni e di come l’introduzione del BIM stia spostando l’attenzione degli attori su processi collaborativi; esamina quindi tutto l’apparato tecnologico (hardware e software) in termini di interoperabilità e di piattaforme BIM. I capitoli successivi riguardano rispettivamente i proprietari o i gestori dell’edificio, i progettisti, le imprese esecutrici e infine i subappaltatori e i fornitori; questi capitoli evidenziano gli sforzi richiesti dallo sviluppo del BIM all’interno dei processi aziendali, i possibili elementi di resistenza, ma soprattutto permettono di intravedere le ottimizzazioni di quegli elementi di scarsa...

Introduzione al BIM

Introduzione al BIM

Autore: Giuseppe Martino Di Giuda ,

Numero di pagine: 416

Questo volume ha l’obiettivo di chiarire a studenti e professionisti come l’approccio BIM rivoluzioni non solo la concezione stessa del progetto, fornendo sempre più importanza alle informazioni correlate al bene edilizio, ma evidenzi inoltre un cambiamento metodologico, che sta modificando la gestione del processo, come sottolineato anche dalla normativa internazionale ISO 19650-1:2018. Per effettuare tale cambiamento, le stazioni appaltanti, in particolare quelle pubbliche, devono impostare una corretta gestione dell’intervento, tenendo a mente l’importanza dei dati nelle fasi di vita del bene edilizio. Attraverso questa evoluzione, anche le piccole committenze possono impostare metodologicamente un corretto processo BIM oriented. La digitalizzazione del settore AECO comporta la necessità di cambiare il paradigma che ancora in questi anni è stato prepotentemente proposto, ovvero passare dalla presunta centralità del progetto alla centralità della domanda.

Il BIM per la gestione dei patrimoni immobiliari

Il BIM per la gestione dei patrimoni immobiliari

Autore: Giuseppe Martino Di Giuda , Sebastiano Maltese , Fulvio Re Cecconi , Valentina Villa ,

Numero di pagine: 320

a modellazione informativa si sta affermando come metodologia per la gestione integrata del patrimonio immobiliare e come strumento per il Facility Management (FM). Questo volume si apre con un confronto delle principali linee guida internazionali per l’utilizzo del BIM nel FM e illustra l’implementazione della metodologia BIM nei processi aziendali, affrontando la tematica a partire dall’analisi preliminare fino alla gestione dei contratti, ai piani di manutenzione, alla documentazione e alle modalità di scambio dati. L’implementazione del BIM in azienda è qui intesa come ottimizzazione e sistematizzazione dei processi già esistenti. Il volume è ricco di workflow che hanno lo scopo di semplificare i processi e di strutturare il flusso informativo garantendo la coerenza dei dati, la collaborazione tra i soggetti e l’aggiornamento costante del sistema ‘modello BIM-Database’ che diventa modello di Asset Information Management (AIM). Vengono presentate le regole di modellazione e descritte le modalità di integrazione del modello AIM con il database associato per la gestione del FM. Il volume è corredato da un esempio applicativo: la linea guida proprietaria RAI...

BIM 3.0 Dal disegno alla simulazione

BIM 3.0 Dal disegno alla simulazione

Autore: Carlo Argiolas , Emanuela Quaquero , Riccardo Prenza ,

Numero di pagine: 194

I disegni esistono per rappresentare l’edificio, le simulazioni esistono per anticiparne le prestazioni. Questo libro tratta di processi e nello specifico di Building Information Modeling, più comunemente conosciuto con l’acronimo di BIM. L’accezione completa di BIM rimanda ad una filosofia di processo in cui l’edificio viene “costruito”, prima della sua effettiva realizzazione fisica, all’interno di un ambiente virtuale, attraverso la collaborazione ed i contributi di tutti gli attori coinvolti nel progetto come architetti, progettisti, consulenti, analisti energetici, contractor, fornitori, facility manager e proprietari. Caratteristica di questa filosofia è un approccio altamente strategico al processo ed al raggiungimento degli obiettivi di progetto in cui l’oggetto architettonico e le sue prestazioni possono essere valutati nella loro interezza già in fase di progettazione. La considerazione dell’edificio si sposta quindi dal semplice prodotto architettonico ultimato al suo intero life cycle. La nascita di questa filosofia di processo è dovuta alla sostanziale incapacità dei mezzi di progetto tradizionali di supportare il settore delle costruzioni di...

BIM & Digitalizzazione del Patrimonio Immobiliare

BIM & Digitalizzazione del Patrimonio Immobiliare

Autore: Rossana Paparella , Carlo Zanchetta ,

Numero di pagine: 172

La gestione degli asset edilizi comporta la raccolta e l’organizzazione di significativi volumi di informazioni e di documenti. Il Building Information Modeling si è progressivamente imposto come sistema ordinatore della complessità dell’informazione edilizia. Il testo espone la disciplina del computer aided facility management (CAFM) e ne evidenzia la relazione con il BIM sia dal punto di vista della organizzazione del dato, sia dal punto di vista della attivazione di protocolli di scambio informativo operati attraverso standard operativi diffusi a livello internazionale (COBie). Conformemente ai dettati normativi vigenti in ambito nazionale ed internazionale l’aspetto dell’information exchange viene affrontato, oltre che sotto l’aspetto della interoperabilità tra database BIM e applicazioni CAFM, anche dal punto di vista dell’utilizzo di protocolli aperti per la gestione del dato tramite IFC e per la gestione dei processi manutentivi mediante linguaggi di markup XML.

Come redigere il capitolato informativo secondo la metodologia BIM

Come redigere il capitolato informativo secondo la metodologia BIM

Autore: Andrea Ferrara , Eva Feligioni ,

Numero di pagine: 224

A seguito dell’entrata in vigore del D.M. 560/2017, il BIM, Building Information Modelling, è divenuto obbligatorio per la progettazione, costruzione e gestione delle opere pubbliche. In uno scenario normativo in costante evoluzione, il presente testo raccoglie e compara i contenuti informativi espressi da specifiche tecniche nazionali e internazionali, al fine di fornire un quadro completo sulle procedure da attuare per l’esecuzione di una gara BIM. Attraverso l’analisi di normative dedicate come le BS PAS 1192, le specifiche tecniche NBIMS-US e le UNI 11337, il libro si configura come un compendio di nozioni, esempi e applicazioni indispensabili per la gestione informativa della commessa. L’illustrazione dettagliata del Capitolato Informativo e del relativo Piano di Gestione Informativa, introdotti entrambi dalla norma UNI 11337:2017, diviene il punto di partenza per la definizione di contenuti ben più ampi, come il BIM Execution Plan, la Common Data Environment, i BIM Use e i sistemi di classificazione di prodotti e processi, quali le tabelle OmniClass e Uniclass 2015. Rivolto a professionisti, imprese e rappresentanti della Pubblica Amministrazione, il testo...

BIM: verso Il catasto del futuro

BIM: verso Il catasto del futuro

Autore: Anna Osello , Francesca Maria Ugliotti , Luisa Abrigo , Luca Barone , Alberta Bellia , Antonio d'Arpa , Daniela De Luca , Matteo del Giudice , Maurizio Dellosta , Arianna Fonsati , Aitana Marcos Guinea , Donatella Mosso , Gianfranco Presutti , Adelaide Ramassotto , Gianpaolo Roscio , Francesco Semeraro ,

Numero di pagine: 226

Se tradizionalmente la comunicazione avveniva attraverso la carta, oggi si basa sullo scambio interattivo e digitale delle informazioni. Questa rivoluzione digitale, resa possibile dall'evoluzione tecnologica in corso, diventa l'occasione per una vera e propria rivoluzione dell'informazione. Conoscenza, organizzazione, condivisione e fruibilità dei dati sono le parole chiave che guidano questo processo. L'obiettivo del lavoro presentato in questo volume è quello di fornire nuove metodologie e strumenti di lavoro per chi deve gestire patrimoni immobiliari sia pubblici che privati, e di avvicinare i cittadini verso un nuovo approccio di lettura delle informazioni. La sfida prevede un processo di digitalizzazione intelligente del patrimonio costruito che coinvolge la metodologia del Building Information Modelling (BIM) e la condivisione attraverso l'internet delle cose (IoT) di dati integrati e dinamici, sempre aggiornati ed implementabili nel tempo. Per costruire il Catasto del Futuro è necessario avviare un radicale cambiamento culturale che comporta l'utilizzo dei modelli BIM non come semplice rappresentazione grafica tridimensionale, ma come una vera e propria banca dati...

BIM Modellazione elettronica delle informazioni edili per un'edilizia sostenibile

BIM Modellazione elettronica delle informazioni edili per un'edilizia sostenibile

Autore: Nissim Lorenzo ,

Numero di pagine: 304

Digitalizzazione del settore delle costruzioni, Modellazione elettronica delle informazioni edili, Building Information Modelling (BIM), Building Information Management (BIM), sono termini di gran moda negli ultimi tempi, ma cosa vogliono dire davvero? Non si tratta di una semplice evoluzione degli strumenti di progettazione, ma bensì di un nuovo flusso di lavoro che coinvolge l’intera filiera edile. I vantaggi sono molteplici e ne beneficiano tutti gli operatori, ma allora cosa aspettiamo? Da qualche anno gran parte dei paesi industrializzati cerca di incentivare e, in alcuni casi, obbligare professionisti e imprese del settore a seguire questa nuova filosofia, basata sulla condivisione e gestione delle informazioni per la creazione di database informativi del costruito. Soprattutto a seguito dell’emanazione del nuovo codice degli appalti (D.lgs. 50/2016), che ha recepito la Direttiva europea 24/2014 sul tema, è divampato, anche qui in Italia, un grande interesse per questi argomenti. Il testo, con un discorso fluido e pragmatico, offre un’inquadratura generale e indipendente sia della filosofia che del metodo, senza per altro evitare di andare più nel dettaglio dove la...

I professionisti del BIM

I professionisti del BIM

Autore: Fabrizio Aimar ,

Introdotto anche come misura raccomandata nel nuovo Codice Appalti, il BIM (Building Information Modeling) rappresenta la più importante innovazione in corso all'interno del settore AEC (Architecture, Engineering & Construction). Si tratta di una riformulazione evoluta e integrata del processo di progettazione, esecuzione e gestione, il quale va a mutare, oltre alle fasi del processo costruttivo, le stesse professionalità in campo. Architetti e ingegneri sono chiamati a riconfigurare, in modo fluido, i confini della propria attività e a sviluppare sempre più sinergie con figure ad hoc, quali i "BIM Specialist", i "BIM Coordinator" e i "BIM Manager". Se il quadro normativo appare lento nel definire compiti e responsabilità di queste figure, i grandi studi si attrezzano: l'e-book "I professionisti del BIM" intende tracciare un quadro generale della situazione delle professioni tecniche legate al BIM, o da esso modificate. L’ebook accoglie, per la prima volta, l'esperienza diretta delle figure sopra citate, operative nei grandi studi di progettazione quali società di architettura e ingegneria a livello mondiale, oltre al campo accademico e della libera ricerca. Oltre a queste ...

BIM IN A PROJECT MANAGEMENT _ Revit 2016 | Ecotect Analysis | Lumion 5 Software

BIM IN A PROJECT MANAGEMENT _ Revit 2016 | Ecotect Analysis | Lumion 5 Software

Autore: Alberto Bella , Santi Maria Cascone ,

Numero di pagine: 80

La tesi si pone l’obiettivo di illustrare e verificare come la metodologia BIM (Building Information Modeling) possa costituire un nuovo paradigma di gestione del processo edilizio, così come sta già avvenendo in larga parte dei paesi maggiormente sviluppati. Per il superamento dell’attuale stato di crisi dell’Industria delle Costruzioni, il BIM si colloca come uno degli "elementi dell’innovazione” la cui adozione si renderebbe necessaria. Uno strumento operativo capace di introdurre una nuova e migliorata logica di gestione dei processi, dei progetti e dei prodotti, ottimizzandone drasticamente tempi e costi. La tesi introduce l’argomento attraverso una definizione dei dati storici, delle principali definizioni e della metodologia di lavoro. Dopo un’analisi delle potenzialità BIM, si fa riferimento alla sua diffusione a livello mondiale individuando come i vari Paesi lo abbiano già adottato nelle rispettive legislazioni e/o normative nazionali. In seguito, con la scelta del caso studio, si entra in possesso delle sue potenzialità misurandone limiti e prospettive. Dalla verifica dell’interoperabilità e modellazione in BIM, all'analisi dei fabbisogni...

BIM e project Management Guida pratica alla progettazione integrata

BIM e project Management Guida pratica alla progettazione integrata

Autore: Andrea Ferrara , Eva Feligioni ,

Numero di pagine: 320

Dopo l'entrata in vigore del nuovo Codice dei Contratti Pubblici, il BIM è divenuto obbligatorio. Questo testo su BIM e Project Management descrive gli strumenti da adottare nella progettazione, costruzione e gestione di un'opera mediante le tecniche e le procedure del BIM. I vantaggi operativi ed economici che si realizzano grazie alla progettazione integrata sostenibile costituiscono una grande risorsa per aziende e Pubbliche Amministrazioni. Il mondo delle costruzioni assiste oggi ad un profondo e rivoluzionario cambiamento caratterizzato dall’implementazione del Building Information Modeling (BIM) negli asset dei processi organizzativi. In questo scenario il presente testo, rivolto ai professionisti e studiosi del settore, descrive gli strumenti da adottare nella progettazione, costruzione e gestione di un’opera, sostenendo l’innovazione come opportunità per lo sviluppo del processo produttivo. Attraverso la presentazione di un caso di studio, gli autori approfondiscono le tecniche e le procedure del BIM e Project Management: dalla pianificazione del progetto alla modellazione architettonica, strutturale e impiantistica; dall’analisi di tempi e costi delle...

Il BIM per le scuole

Il BIM per le scuole

Autore: Lavinia Chiara Tagliabue , Valentina Villa ,

Numero di pagine: 304

La modellazione informativa si sta affermando come metodologia per la gestione integrata del processo edilizio e come supporto decisionale alle scelte strategiche e alla definizione delle priorità per la programmazione degli interventi per le grandi committenze. Questo volume focalizza l’attenzione sullo stato attuale del patrimonio scolastico italiano e le politiche attive del MIUR per l’innovazione e la riqualificazione degli edifici esistenti. Vengono descritti i parametri prestazionali per la definizione della qualità degli spazi didattici e di socialità, anche in relazione alle nuove metodologie di apprendimento e alla didattica innovativa. Viene quindi analizzata la struttura dell’anagrafica dell’edilizia scolastica utilizzata per censire il patrimonio, proponendo un sistema di digitalizzazione che permetta non solo di recuperare le informazioni inserite in termini di dati, ma anche di archiviare lo storico e tutti gli interventi futuri. Infine, viene presentata la metodologia BIM, analizzando i vantaggi che la committenza può trarre nelle varie fasi del processo. Una particolare attenzione è riservata alla gestione del patrimonio scolastico esistente,...

Generazione Bim Bum Bam

Generazione Bim Bum Bam

Autore: Alessandro Aresu ,

Numero di pagine: 216

Alessandro Aresu è nato nel 1983, è cresciuto negli anni in cui la televisione commerciale è diventata un fenomeno di massa e i cartoni animati uno dei miti fondativi dei ragazzi di allora, oggi giovani adulti in una società gerontocratica che non solo offre poche possibilità di esprimere i loro talenti ma che, soprattutto, non riconosce o sottovaluta la "generazione Bim Bum Bam"

Opportunità e limiti dei sistemi BIM per il patrimonio costruito: il caso del tempio Loka-hteik-pan in Bagan

Opportunità e limiti dei sistemi BIM per il patrimonio costruito: il caso del tempio Loka-hteik-pan in Bagan

Autore: Davide Mezzino ,

Notevoli risultano essere le potenzialità del digitale per la documentazione e la conservazione del patrimonio costruito, dalle tecniche di rilievo digitale agli strumenti di progettazione e gestione degli interventi di restauro quali i sistemi Building Information Modelling (BIM). Tuttavia l’introduzione dei sistemi BIM ha introdotto sfide, opportunità e limiti da considerare nel processo di documentazione del patrimonio costruito, che questo contributo esplora nella sperimentazione dei differenti metodi di modellazione e caratterizzazione semantica per rappresentare e descrivere geometrie, forme e consistenza materica di una struttura storica, applicati al caso di studio del tempio Loka-hteik-pan in Bagan.

Topolini, Kombattini, Bim Bum Bam

Topolini, Kombattini, Bim Bum Bam

Autore: Nino Baldan ,

Numero di pagine: 168

24 fenomeni degli anni '80 e '90 nei ricordi di un bambino veneziano. Prefazione di Alessandro "DocManhattan" Apreda. Dai LEGO a Kiss me Licia, dai Gig Tiger ai Power Rangers: un viaggio in prima persona alla riscoperta di quell'era pre-internet in cui non si sapeva ma si immaginava. 24 capitoli dedicati a 24 fenomeni pop degli anni '80 e '90 che accompagnano l'autore dall'asilo alle superiori tra ricordi, aneddoti e convinzioni infantili sulle quali nessuno avrebbe mai fatto luce. A far da cornice, una Venezia allora viva e popolosa con le sue scuole, le sue attività, i suoi negozi di giocattoli ormai dimenticati.

Il BIM. Guida completa al Building Information Modeling per committenti, architetti, ingegneri, gestori immobiliari e imprese

Il BIM. Guida completa al Building Information Modeling per committenti, architetti, ingegneri, gestori immobiliari e imprese

Autore: G. M. Di Giuda , V. Villa ,

Numero di pagine: 726
BIM Modellazione elettronica delle informazioni edili per un'edilizia sostenibile

BIM Modellazione elettronica delle informazioni edili per un'edilizia sostenibile

Autore: Nissim Lorenzo ,

Numero di pagine: 304

Digitalizzazione del settore delle costruzioni, Modellazione elettronica delle informazioni edili, Building Information Modelling (BIM), Building Information Management (BIM), sono termini di gran moda negli ultimi tempi, ma cosa vogliono dire davvero? Non si tratta di una semplice evoluzione degli strumenti di progettazione, ma bensì di un nuovo flusso di lavoro che coinvolge l’intera filiera edile. I vantaggi sono molteplici e ne beneficiano tutti gli operatori, ma allora cosa aspettiamo? Da qualche anno gran parte dei paesi industrializzati cerca di incentivare e, in alcuni casi, obbligare professionisti e imprese del settore a seguire questa nuova filosofia, basata sulla condivisione e gestione delle informazioni per la creazione di database informativi del costruito. Soprattutto a seguito dell’emanazione del nuovo codice degli appalti (D.lgs. 50/2016), che ha recepito la Direttiva europea 24/2014 sul tema, è divampato, anche qui in Italia, un grande interesse per questi argomenti. Il testo, con un discorso fluido e pragmatico, offre un’inquadratura generale e indipendente sia della filosofia che del metodo, senza per altro evitare di andare più nel dettaglio dove la...

Il Building Information Modeling. BIM. Valore, gestione e soluzioni operative

Il Building Information Modeling. BIM. Valore, gestione e soluzioni operative

Autore: Mario Caputi , Paolo Odorizzi , Massimo Stefani ,

Numero di pagine: 298
Atti e memorie - Deputazione di storia patria per le provincie di Romagna

Atti e memorie - Deputazione di storia patria per le provincie di Romagna

Autore: Deputazione di storia patria per le provincie di Romagna , Deputazione di storia patria per le provincie di Romagna, Bologna ,

Introduzione al BIM. Protocolli di modellazione e gestione informativa

Introduzione al BIM. Protocolli di modellazione e gestione informativa

Autore: G. M. Di Giuda ,

Numero di pagine: 416
InfraBIM. Il BIM per le infrastrutture

InfraBIM. Il BIM per le infrastrutture

Autore: A. Osello , A. Fonsati , N. Rapetti , F. Semeraro ,

Numero di pagine: 208
SketchUp per l'architettura

SketchUp per l'architettura

Autore: Alessandro Barracco ,

Numero di pagine: 464

SketchUp è un software per la modellazione 3D utilizzato nella progettazione architettonica, l'urbanistica, l'ingegneria civile e il design di interni. Tra i suoi punti di forza spicca l'essere una soluzione efficace per il disegno CAD ma anche - grazie a estensioni dedicate - per la modellazione BIM. La sua filosofia di utilizzo predilige un'interfaccia user friendly che permette di lavorare con profitto anche ai meno esperti. Questo manuale si rivolge a chi vuole apprendere le tecniche di modellazione 3D per l'architettura partendo dal concept del progetto fino al BIM. Dopo aver esplorato le funzionalità e gli strumenti di SketchUp, il lettore viene accompagnato in tutte le fasi del lavoro: l'organizzazione di un modello, l'inserimento di oggetti, l'applicazione di materiali. Quindi si passa alla configurazione dell'ambiente di lavoro BIM, prima di affrontare lo sviluppo di un progetto completo e la generazione del rendering finale. Il testo è corredato da esercizi liberamente scaricabili online.

Ultimi ebook e autori ricercati