Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Alla fine del silenzio

Alla fine del silenzio

Autore: Charlotte Link ,

Numero di pagine: 512

TRE COPPIE DI AMICI, VECCHI RANCORI E UN EFFERATO DELITTO IN UN PAESINO DELLA CAMPAGNA INGLESE. Stanbury, un piccolo paesino nello Yorkshire del Sud, la patria romantica e selvaggia delle sorelle Brontë. Qui da molti anni trascorrono le vacanze tre coppie tedesche amiche da sempre, che a Natale, Pasqua e durante l’estate vanno ad abitare in un’antica villa con un bellissimo parco. Quando la giovane Jessica Wahlberg si aggiunge al gruppo, scopre che l’armonia che sembra regnare sovrana è in realtà una facciata che copre contrasti, incomprensioni, odi e paure. Jessica si rifugia sempre più spesso in lunghe passeggiate solitarie in cui le capita di incontrare un inglese bizzarro che vaga senza meta per prati e boschi, sulla spinta di avvenimenti successi tanto tempo prima e che rivendica la proprietà della villa. Jessica si trova invischiata in una storia cominciata cento anni fa, e da sola, dopo un secolo di silenzio, decide di andare alla ricerca della verità.

L'ultimo viaggio. Consigli per chi accompagna alla fine della vita

L'ultimo viaggio. Consigli per chi accompagna alla fine della vita

Autore: Nicoletta Ghilotti ,

Numero di pagine: 160
Il pianeta del silenzio

Il pianeta del silenzio

Autore: Nicola Digi ,

Numero di pagine: 218

Il pianeta del silenzio: Una nave spaziale della Flotta Interstellare, durante una missione di salvataggio, cade in un'imboscata organizzata da alcuni pirati. Durante la colluttazione la nave viene danneggiata ed è costretta a effettuare un salto nell'iperspazio in maniera casuale. La nave finisce nell'orbita di un pianeta, situato al di fuori della porzione di universo esplorata dal genere umano. Fin dalle prime analisi il pianeta rivela segni di avanzata civilizzazione: sulla sua superficie giacciono strade, manufatti e intere città. Nonostante le costruzioni presenti sulla sua superficie il pianeta si rivela completamente disabitato. L'equipaggio della nave decide di condurre esplorazioni nei dintorni del luogo di atterraggio. Durante una delle esplorazioni nell'agglomerato urbano viene scoperta una piramide di dimensioni imponenti, il cui unico accesso è una porta apribile tramite una combinazione. Il comandante della Nave e il suo equipaggio dovranno riuscire ad aprire la porta della piramide per entrare al suo interno e svelare i segreti di questa civiltà misteriosa.

Delle belle arti in Sicilia, dai Normanni sino alla fine del secolo XIV.

Delle belle arti in Sicilia, dai Normanni sino alla fine del secolo XIV.

Autore: Gioacchino di Marzo ,

Numero di pagine: 367
Delle belle arti in Sicilia dai Normanni sino alla fine del secolo-[XVI]: Dai Normanni sino alla fine del secolo XIV

Delle belle arti in Sicilia dai Normanni sino alla fine del secolo-[XVI]: Dai Normanni sino alla fine del secolo XIV

Autore: Gioacchino Di Marzo ,

Alle porte del silenzio. Scrittura e rivelazione nella tradizione ebraica

Alle porte del silenzio. Scrittura e rivelazione nella tradizione ebraica

Autore: Claude Vigée ,

Numero di pagine: 192
La musica del silenzio

La musica del silenzio

Autore: Andrea Bocelli ,

Numero di pagine: 320

Chi è Amos? Dietro al protagonista di questo appassionante romanzo vero, di questo diario intimo in terza persona, traspare il profilo biografico del suo autore. Andrea Bocelli è uno dei grandi miti positivi del terzo millennio, è il tenore più amato nel mondo. Qui, nello spazio inatteso d’un libro, l’artista toscano ci regala però un’altra musica, altrettanto coinvolgente: è la Musica del silenzio, è la voce del mondo interiore di un personaggio la cui sensibilità rende avvincente ogni riflessione, preziosa ogni confidenza. Al di là dell’artista dei primati, scopriamo l’uomo, il suo apprendistato artistico ed esistenziale, la profondità dei suoi valori. Come Bocelli, Amos coltiva il talento con feroce autocritica, e non perde il dono dell’umiltà neppure dopo che la sua voce è diventata leggenda. Nelle pagine di tale ritratto dell’artista da giovane scandito da una prosa limpida nella forma e poetica nel contenuto, il cantante ripercorre gli anni della formazione in uno scenario narrativo che coinvolge famiglia, amicizie, primi amori e primi successi. Lontano da tentazioni celebrative, tra le pagine palpita la verità d’una vita, destinata ai trionfi...

Il sogno del silenzio

Il sogno del silenzio

Autore: Sanzar ,

Una eredità inaspettata e inspiegabile...un uomo, un fuggitivo che, nel tentativo di far perdere le proprie tracce, si imbatte nella magia dei libri e ne rimane avvinghiato. Una storia fantastica in cui si parla di libri, di sogni e di un 'folle' che ama conversare a notte fonda con i personaggi della letteratura. Una storia fitta di mistero con un finale decisamente... a sorpresa.

Messaggi dalla sfera del silenzio. Dove il silenzio è musica e la luce è amore

Messaggi dalla sfera del silenzio. Dove il silenzio è musica e la luce è amore

Autore: Alina Nowak Aprile ,

Numero di pagine: 208
Il peso del silenzio

Il peso del silenzio

Autore: Heather Gudenkauf ,

Numero di pagine: 363

Il silenzio di Calli è popolato di immagini. Qualcosa di terribile le ha strappato la voce, ma non è riuscito a mettere a freno la sua fantasia. Il bosco è un rifugio per lei, ne conosce tutti gli angoli, sa dare un nome a ogni singolo rumore. Ma un giorno qualcuno la trascina fra quegli alberi così familiari, e per la prima volta si sente smarrita. Petra è la sua migliore amica, la compagna di giochi che la comprende alla perfezione. Qualcosa di molto più forte delle parole le unisce. Tutto accade una tranquilla mattina d’estate, e mentre sorge l’alba in una piccola cittadina dell’Iowa, due famiglie scoprono che le loro bambine sono scomparse. Antonia ha provato a essere la madre perfetta per Calli, nei limiti di un matrimonio che la lega a un uomo assente e spesso irascibile. E ora teme che in gioco ci sia ben altro che la voce di sua figlia. In un crescendo di tensione e colpi di scena, le due famiglie si confrontano con i propri limiti, con timori ancestrali e con il peso di segreti troppo difficili da rivelare, perché nulla è ciò che sembra...

Il gioco del silenzio

Il gioco del silenzio

Autore: Andrew Clements ,

Numero di pagine: 256

C'è un modo per dimostrare che le femmine parlano più dei maschi. Sempre che tu e le tue amichette non abbiate paura della competizione" "Paura? Noi non abbiamo paura di neinte " "Ok, ecco il patto: un intero giorno di scuola senza parlare. Né in classe, né nei corridoi, né in cortile. Divieto assoluto. Una gara, maschi contro femmine. Chi parla di meno vince".

In equilibrio sul silenzio

In equilibrio sul silenzio

Autore: Marco Mancinelli ,

Numero di pagine: 268

Modesto vive al di sotto delle proprie emozioni. Ed è felice così. Nulla lo turba e niente sembra poter sconvolgere la sua pigra, vuota e distaccata esistenza. Ma si sa, la vita prima o poi ti serve il conto. E così, tra una birra e l'altra, mentre aspetta che la profezia dei Maya si realizzi, si imbatte in una ragazza che non aspettava. Non sa bene se si tratta di amore a prima vista, ma di una cosa Modesto è sicuro: sarà certamente un gran casino..

Il gioco del silenzio

Il gioco del silenzio

Autore: Anita Rau Badami ,

Numero di pagine: 252

Ci sono famiglie in cui la regola è tacere. A qualunque costo.

Forze Ancestrali

Forze Ancestrali

Autore: Andrea Zanotti ,

Numero di pagine: 425

Quando la guerra è l’unica via percorribile non vi sono più limiti dettati dal buon senso e dalla ragione. Può così accadere che per disperazione, sconforto, o semplice pazzia, vengano compiuti gesti sconsiderati, vengano risvegliate forze antiche, forze ingovernabili, ma forse salvifiche, al solo fine di prevalere nella mortale disputa. Titani, Domatori di Demoni, Antichi ed Ecatonchiri, vengono strappati dalle consunte pagine dei Tomi delle Leggende per tornare a camminare fra gli uomini. Questo è lo scenario nel quale il Capotribù CorvoRosso si trova a districarsi, nel tentativo di assolvere alla missione affidatagli dagli Spiriti: riunire le genti per affrontare Samael, il figlio del Dio del Fuoco.

La prigioniera del silenzio

La prigioniera del silenzio

Autore: Valeria Montaldi ,

Numero di pagine: 432

Venezia, 1327. Giulia Bondimier è l'unica erede di un'illustre famiglia patrizia della Venezia del Quattordicesimo secolo. La sua relazione con il giovane Samuel Macalia, setaiolo ebreo, è intensa e passionale, ma anche impossibile. Quando Giulia rimane incinta, deve cambiare vita e rinunciare al frutto della sua colpa. Un destino simile a quello di Nicoleta, figlia di un umile carpentiere e vittima di uno stupro, costretta a privarsi della creatura che porta in grembo. Giulia viene costretta alla vita monastica, in una Venezia trasformatasi per lei in una prigione. Nicoleta invece fugge in terraferma alla ricerca di una nuova dignità. In una società dominata dal potere degli uomini, due donne si trovano a combattere per la loro vita, per i loro diritti, per la loro libertà, alle soglie della più tremenda epidemia di peste mai conosciuta in Europa. Una vicenda dolce e potente, che, tra le pieghe della grande Storia, racconta il senso pieno dell'essere donne e madri.

La regola del silenzio

La regola del silenzio

Autore: Neil Gordon ,

Numero di pagine: 476

Bring the war home, portiamo la guerra in casa. È questo, negli anni caldi del Vietnam e della contestazione, il motto degli Weather Underground, movimento radicale responsabile di rapine e attentati in tutti gli Stati Uniti. Jason Sinai è uno di loro, un giovane pacifista ribelle votato anima e corpo alla causa. Ma il destino vuole che sia ad accudire la figlia neonata il giorno in cui, nel corso dell’ennesimo colpo, qualcosa va storto e una guardia giurata finisce ammazzata. Adesso Sinai e compagni non sono più solo terroristi, ma anche assassini, costretti alla fuga e alla clandestinità oppure a marcire in galera. Passano gli anni. Ventidue, per l’esattezza. La sporca guerra è finita da un pezzo, gli amici di un tempo sconfitti o dispersi. Jason Sinai è diventato Jim Grant, divorziato da una moglie ricchissima, padre single di una bella bambina. È un avvocato specializzato in casi difficili: prigionieri politici, coltivatori di marijuana, poveri cristi. Ma quando un’antica compagna di lotta esce dalla latitanza e viene arrestata, e un giovane giornalista si mette in testa di ricostruirne la storia, Jim Grant alias Jason Sinai si ritrova suo malgrado implicato. E...

Gli Stati Uniti e l'Italia alla fine del XIX secolo

Gli Stati Uniti e l'Italia alla fine del XIX secolo

Autore: Aa.Vv. ,

Numero di pagine: 146

A partire dal 1999 un gruppo di studiosi, raccolti intorno al Centro di Studi Americani di Roma, lavora a una ricerca collettiva sull'immagine dell'Italia negli Stati Uniti ai tempi del Risorgimento con particolare riferimento ai rapporti politico diplomatici e culturali tra i due paesi. Il lavoro del curatore del presente volume, insieme a Giuseppe Monsagrati e Matteo Sanfilippo, ha portato alla pubblicazione di una serie di cui questo è il quarto libro, mentre il quinto è già in cantiere. Rimanendo fedeli a un'impostazione che sembra dare i suoi frutti dal punto di vista scientifico e a un editore che da subito ha accolto con entusiasmo il progetto, gli autori qui riuniti propongono ancora una volta una ricerca originale su un periodo dei rapporti tra Italia e Stati Uniti che fino ad oggi la storiografia ha relegato a una trattazione soltanto episodica, se si fa eccezione per il fenomeno dell'emigrazione. In particolare, una parte della riflessione di cui questi sono i risultati, ha preso alcuni spunti da un seminario organizzato nel 2007 al Centro Studi Americani con Ferdinando Cordova su L'Italia vista dagli Stati Uniti (1880- 1914). Quell'incontro ha costituito una base...

Il suono del silenzio

Il suono del silenzio

Autore: Massimiliano Beretta ,

Numero di pagine: 286

In una calda mattina di metà luglio, il Professor Grant, illustre insegnante dell'Università di Boston, viene contatto dal Dottor Wehner, direttore delMedway Maritime Hospital di Sheerness, che intende sottoporre al suo giudizio un particolare paziente del policlinico. Grant, titubante, si lascia convincere e parte per l’Europa alla volta dell’ospedale, dove conosce l’avvenente e astuta Dottoressa Hampton che ha in cura il degente in questione: “Pianoman”, un uomo privo di identità che rifiuta di comunicare, ma dalle straordinarie doti artistiche, rivelate grazie alla melodia che è in grado di sviscerare dai tasti di un pianoforte.

...E poi un giorno

...E poi un giorno

Autore: Massimiliano Montesanti ,

Numero di pagine: 80

Helen Martin giovane campionessa californiana di ginnastica artistica e al culmine del suo successo personale. Tra le migliori speranze che la ginnastica made in USA possa offrire. Frequenta il liceo Jackson di San Francisco ed e idolatrata nella sua scuola da tutti gli studenti. Helen non e solo la migliore, ma anche la piu carina della scuola. Mark Norris, il ragazzo di Helen in modo provocatorio la chiama con il nome Francesca perche quando la ragazza e la ginnstica si incontrano, Helen semplicemnete diventa un'altra persona. Tutto e splendido, meravigliosamente perfetto. E poi un giorno...

Parole e musica

Parole e musica

Autore: Paul Morley ,

Numero di pagine: 410

Cosa avrebbero da dirsi la cantante australiana Kylie Minogue e il filosofo austriaco Ludwig Wittgenstein attraversando tutte le città del mondo su una Cadillac decappottabile? Chi crede che la filosofia non abbia nulla da dire alla musica pop e viceversa sarà costretto ad aprire le orecchie. In un incredibile e documentatissimo viaggio, traboccante di scoperte musicali, classifiche e avventure romanzesche, Paul Morley, famoso e fantasioso giornalista inglese, ci costringe ad ascoltare di più e meglio. Sul suo piatto da filosofo-dj girano Donna Summer e John Cage, Rachmaninov e i New Order, Guido d’Arezzo e Baudelaire, nel più esauriente, lucido e divertito remix della storia della cultura popolare. Un ritmo che ti entra dentro e ti fa muovere a tempo, sempre che tu riesca a stargli dietro.

La fine del mondo storto

La fine del mondo storto

Autore: Mauro Corona ,

Numero di pagine: 168

Facendo un passo indietro per trovare la voce più pura e poetica della natura imperiosa, e balzando in avanti con la forza di un'immaginazione visionaria e insieme intensamente realistica, Mauro Corona ancora una volta stupisce costruendo un romanzo imprevedibile.

Dava fine alla tremenda notte

Dava fine alla tremenda notte

Autore: Marosia Castaldi ,

Numero di pagine: 398

Historisk roman om den flamske 1400-tals maler Hans Memling og hans rejser.

Le parole del silenzio

Le parole del silenzio

Autore: Carla Staffieri ,

Numero di pagine: 64

Il Silenzio per un Poeta è una condizione miracolosa ed inestimabile. Non solo perché vissuto come attimo di vero raccoglimento, ma anche perché nel Silenzio nascono le parole, e sono quelle dell’Anima. Ecco dunque una Silloge poetica dal titolo struggente ed emozionante: “Le Parole del Silenzio”, quelle parole ricercate, volute, agognate e desiderate che, proprio dentro un Silenzio ammantato di ricchezza, catturano la nostra attenzione, ci permettono di entrare in punta di piedi in una Raccolta di Poesie preziosa, come pure di entrare nel cuore dell’Autrice. Perché Carla Staffieri, da poetessa sensibile e delicata qual è, compie questo miracolo meraviglioso, ci permette di entrare nel suo intimo, nel suo mondo poetico personalissimo dove troviamo tematiche di ampio respiro, dall’amore per la natura, all’amore inteso come passione e sentimento, ad ideali di fervido spessore che ella dipinge soavemente ma tuttavia anche con energia pulsante. (Dalla prefazione della poetessa Maria Daniela Dagnino)

Il profondo del silenzio

Il profondo del silenzio

Autore: Silvia Gheti ,

Numero di pagine: 92

Cheryl pensa di avere tutto dalla vita, un marito amorevole e un figlio in arrivo. Ma improvvisamente la sua esistenza precipita in un lampo e lei si ammala. Abbandonata da quello che credeva il suo punto di riferimento, si ritira altrove. Lontana e delusa,prova a inventarsi una nuova vita e coltiva la sua passione. Non le resta che lottare e sperare... SILVIA GHETI, nata a Roman (Romania) nel 1973 è l’autrice del libro “Il profondo del silenzio”. Fin dalla giovane età ha una profonda passione letteraria ma le modeste condizioni economiche e la mancanza prematura della mamma rallentano notevolmente il suo sogno di presentarsi, di farsi conoscere. Giunta in Italia nel 2001, approfondisce la lingua italiana, scrivendo per sé piccoli racconti personali, sperimentando poi tutto in un primo romanzo che vede la luce solo nel presente anno 2013. Prende l’ispirazione dalle emozioni, fatti ed eventi e prova a dar voce scrivendo di un flagello quotidiano: la sofferenza, la depressione, la violenza psichica sulle donne, che soffoca la libertà dell’individuo, del sentimento. Una prova vivente che si può, nonostante l’egocentrismo umano, toccare l’infinito «anche...

Alla Fine Della Strada

Alla Fine Della Strada

Autore: Carla Casu ,

Numero di pagine: 72

Dalla prefazione: "[...] Il filo conduttore che accompagna il viaggio e la mancanza. Una mancanza costante pur nella presenza, una mancanza cosciente che la dipartita fisica sara solo seguente a quella dell'animo. Una consapevolezza che non e illuminante, quanto piuttosto una condanna all'incapacita di godere della bellezza dell'istante che consente, tuttavia, di riporre la spada e lo scudo e lasciarsi scivolare verso quel che si ha di fronte, sia pur col rischio d'esser trafitti in quel luogo dietro lo sterno che per lungo tempo si e cercato di proteggere. [...]"

Il guerriero di Roma. Il silenzio della spada

Il guerriero di Roma. Il silenzio della spada

Autore: Harry Sidebottom ,

Numero di pagine: 369

Nulli secundus.Secondo a nessuno.262 d.C. Dopo una sanguinosa lotta intestina per la conquista del trono di Roma, l’Impero, a Oriente e a Occidente, è ancora in fermento. Masse di invasori premono su confini ormai indeboliti. La città asiatica di Efeso è in rovina, distrutta da un devastante terremoto, e i suoi abitanti vivono nel terrore, temendo che quel tragico evento sia accaduto per volere degli dèi. Da nord giunge un’altra minaccia: i Goti sono alle porte, determinati a distruggere e a razziare la città. Balista il nordico, fedele guerriero di Roma, vede avvicinarsi il terribile pericolo che minaccia lui, i figli, la moglie Giulia e tutta la sua familia. L’imperatore Gallieno, pur tramandone la morte, conta su di lui, perché è l’unico che può sconfiggere i barbari. Ma la sete di vendetta dei Goti è insaziabile e la loro brama di violenza senza limiti. E il valoroso soldato si renderà conto troppo tardiche deve guardarsi anche da un altro nemico, ancora più temibile. Appartiene alla sua stessa gente e lo ha destinato a una missione disperata: ricostruire e difendere le Porte Caspiche, ultimo contrafforte dell’Impero fra le montagne del Caucaso, contro cui ...

Il resto è silenzio

Il resto è silenzio

Autore: Chiara Ingrao ,

Numero di pagine: 256

Ma perché te la sei presa in casa? Nei giorni della guerra in Libano, Sara, interprete solitaria e introversa, sente per caso queste parole su un autobus e viene aggredita dai ricordi: di quando, nei mesi difficili dopo l'abbandono del marito, viveva con lei Musnida, una collega fuggita da Sarajevo. Ma perché te la sei presa in casa? le ripeteva continuamente sua sorella, allora. Anche Musnida, aveva una sorella. Come quella di Sara, era una sorella affascinante, molto più bella e più forte di lei. Un'eroina, uccisa mentre tentava di recuperare il corpo di uno dei fratelli, morti combattendo su fronti opposti. L'Antigone di Sarajevo, avevano scritto di lei i giornali, gonfi di retorica. Musnida, invece, era un soggetto imbarazzante: una sorella opaca, come la Ismene di Sofocle. Eppure anche Ismene ha una sua verità. Una voce antica, che si intrufola a tratti nei goffi tentativi di Sara di decifrare i misteri di Musnida, della sua famiglia, della sua terra; mentre la convivenza si prolunga, fra vicinanza e insofferenza, fra mute nausee e rumorosi congressi, fra l'imbarazzante invadenza della sorella di Sara e l'irritante ticchettio di un computer, dietro una porta chiusa. Nel...

Diario Spirituale

Diario Spirituale

Autore: Dawio Bordoli ,

Numero di pagine: 196

Questo libro propone gli ultimi due anni del diario spirituale che Dawio ha tenuto dal 1987 al 1999. Viene descritto in modo poetico e filosofico il suo cammino spirituale.

Ultimi ebook e autori ricercati