Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Abramo e l’educazione divina

Abramo e l’educazione divina

Autore: André Wénin ,

Numero di pagine: 280

La tradizione ebraica presenta la storia di Abramo come una serie di dieci prove divine che gli consentono di apprendere l'obbedienza e di diventare un uomo di fede. Questo disegno, che non emerge direttamente dal testo della Genesi, ma prende forma nel midrash, indica un elemento fondamentale della narrazione biblica: la presenza di YHWH in tutto il percorso del patriarca, da quando lascia la sua terra fino all’incontro sulla montagna del sacrificio. L’esegesi classica non avrebbe mai colto questa costante dal momento che affida gli elementi unificanti della storia di Abramo al filo rosso delle due grandi promesse divine che riguardano la discendenza e la terra. In realtà, ciò che unisce profondamente gli episodi a volte diversi di questa storia è il rapporto che YHWH intesse pazientemente con Abramo; è al cuore di questa relazione che il patriarca acquisisce gradualmente la sua consistenza umana e spirituale apprendendo il significato della spoliazione

Da Adamo ad Abramo o l'errare dell'uomo

Da Adamo ad Abramo o l'errare dell'uomo

Autore: André Wénin ,

Numero di pagine: 202

I primi capitoli della Genesi vengono spesso interpretati come una successione di quadri staccati: due racconti della creazione, Adamo ed Eva, paradiso terrestre, paradiso terrestre e tentazione, peccato e castigo, Caino e Abele, diluvio, torre di Babele. In questo volume, André Wénin considera Genesi 1,1–12,4 come un insieme letterario unico e fornisce di questa unità una lettura narrativa modulata con un’interpretazione teologica e antropologica. L’autore ravvisa due temi creatori di unità particolarmente suggestivi e ricchi di risonanze: erranze e generazioni. Adamo erra peccando, ed erra quando è scacciato dal paradiso; erra Caino uccidendo Abele ed erra come fuggiasco, e con l’errare di Abramo da Ur dei Caldei inizia la storia di Israele. Generazioni e genealogie riguardano, invece, atti singoli di uomini e donne che danno nome a persone ed episodi nel dispiegarsi collettivo delle età dell’uomo. Nel muoversi degli umani attraverso lo spazio e il tempo, Dio resta presenza vigile per riaprire sempre un cammino di vita, senza violare la loro libertà e senza sminuire la loro responsabilità. La «Postfazione», Analisi narrativa e teologia dei racconti biblici,...

Le scelte di Abramo

Le scelte di Abramo

Autore: André Wénin ,

Numero di pagine: 46

Lasciare la casa paterna per vivere la propria avventura, entrare in alleanza con un Signore che affida una benedizione destinata a tutti, accettare l’educazione paziente a una logica di fiducia e di apertura fino alla prova decisiva del dono di un figlio. Le pagine del volume affrontano un tema centrale nella storia di Abramo narrata nel libro della Genesi: la chiamata iniziale, letta sullo sfondo della breve descrizione della famiglia di Térach, padre di Abramo, e la prova di Isacco, ultimo episodio in cui il patriarca ha un contatto diretto con il suo Signore. Nella prima scena, Abramo è invitato a lasciare il padre per vivere la propria esistenza. Nella seconda, è chiamato a lasciare andare il figlio, offrendolo al Dio che vuole la vita. Siamo di fronte a un’avventura di libertà interiore conquistata sulla bramosia e sulla paura che riconducono nel seno della «casa paterna», un luogo caro che va però abbandonato se si vuole diventare capaci di assumere pienamente la propria singolarità e quindi anche la propria fragilità.

Dieci parole per vivere

Dieci parole per vivere

Autore: André Wénin ,

Numero di pagine: 112

In questo testo André Wénin espone con chiarezza gli elementi dell’antropologia biblica e il senso di alcune categorie soggiacenti al testo dei comandamenti, per esempio l’idolatria. Riserva inoltre spazio al sabato, per metterne in luce la dimensione teologica, sociale e antropologica e propone il tema della «bramosia», del desiderio fuori misura, come categoria fondamentale per comprendere l’autentico senso dei divieti costitutivi delle dieci parole.

Dio, il diavolo e gli idoli

Dio, il diavolo e gli idoli

Autore: André Wénin ,

Numero di pagine: 126

André Wénin, docente di Greco, Ebraicobiblico ed Esegesi dell’Antico Testamento all’Università Cattolica diLouvain-la-Neuve, è professore invitato alla Pontificia Università Gregoriana, dove insegna Teologia biblica. Per EDB ha pubblicato di recente Da Adamo adAbramo o l’errare dell’uomo (22013); Il bambino conteso. Storiabiblica di due donne e un re (2014) e Ilre, il profeta e la donna. Testi scelti sui primi re d’Israele(2014). Collabora alla rivista Parola Spirito e Vita.

Ritrovare se stessi

Ritrovare se stessi

Autore: Sandro Carotta ,

Numero di pagine: 80

Con Abramo, Dio riprende la storia della salvezza dopo la tragica dispersione di Babele. Il primo grande patriarca diviene così l’archetipo dell’uomo chiamato a ritrovare se stesso. Ciò richiede però un lungo cammino, che porta anzitutto alla scoperta di sé, della propria identità vocazionale, di chi ci è prossimo e, non da ultimo, di Dio, nel quale si scopre il senso dei giorni e delle opere. Abramo, per ritrovarsi, dovrà lasciare la sua terra, i suoi beni e i suoi legami familiari; dovrà lasciare – in una parola – ogni sicurezza. Ma questa rinuncia aprirà per lui un cammino di fecondità insperata. Egli diverrà infatti una «benedizione» per tutte le genti. L’esodo proposto al patriarca è perciò un invito a crescere verso il compimento di sé secondo il disegno di Dio. Il cammino di Abramo – paradigmatico per ogni credente – diviene così la sfida che Dio ripropone continuamente a ogni uomo affinché divenga soggetto responsabile della propria storia.

La fratellanza nella tradizione biblica - volume II

La fratellanza nella tradizione biblica - volume II

Autore: Assael Davide ,

Numero di pagine: 93

Davide Assael La fratellanza nella tradizione biblica II - Caino e Abele Seconda tappa di un progetto dedicato allo studio delle coppie di fratelli del racconto biblico, il libro su Caino e Abele si propone di indagare l’ideale della fratellanza nella tradizione biblica. L’autore si confronta con le principali interpretazioni della prima coppia di fratelli: ebraiche, con la loro natura letteraria, cristiane, spesso caratterizzate dall’interazione con la filosofia, e del pensiero laico moderno, più volte tornato a riflettere su questa relazione primigenia. A diverse interpretazioni corrispondono diversi modelli di fratellanza, attraverso i quali l’autore tenta di rispondere agli interrogativi espliciti fin dall’Introduzione: chi è mio fratello? Cos’è la fratellanza? Quesiti, che già accompagnavano il precedente volume dedicato a Giacobbe ed Esaù, ma che qui trovano una più stringente risposta. Davide Assael - Laureato in Filosofia Teoretica all’Università degli Studi di Milano, ha poi approfondito gli studi teologici all’Università di Ginevra. Durante la sua prima attività di ricerca, ha pubblicato volumi ed articoli sulla filosofia italiana contemporanea;...

Il miracolo del mare

Il miracolo del mare

Autore: André Wénin ,

Numero di pagine: 96

Benché la sua lettura sia gravemente amputata nella liturgia della Veglia pasquale, il racconto del passaggio del Mar Rosso, al capitolo 14 dell’Esodo, continua a essere ben noto. Forse lo è, del resto, perché è uno dei rarissimi testi biblici che mettono in scena una violenza divina, che ha probabilmente costretto i censori liturgici a riconoscerne la centralità insostituibile nella Bibbia, ma anche nella simbologia della risurrezione. In realtà, questo testo racconta proprio un passaggio dalla morte alla vita, il momento nel quale Dio prende nella sua trappola per metterlo a morte colui che negava a un popolo il diritto di vivere, il momento nel quale YHWH spezza le catene del suo popolo, liberandolo non solo dalla schiavitù dell’Egitto, ma anche dalla sua complicità interiore con i suoi oppressori. Prefigurazione della risurrezione di Gesù, ma anche del battesimo che associa il credente alla morte del suo Signore, affinché partecipi alla sua risurrezione e sia una nuova creatura, questo passo è servito anzitutto da matrice alla maggior parte dei testi biblici che evocano la salvezza offerta da Dio al suo popolo.

Il bambino conteso

Il bambino conteso

Autore: André Wénin ,

Numero di pagine: 48

Due prostitute si presentano al cospetto del re affinché giudichi chi è la vera madre di un bambino conteso da entrambe. La storia è intricata: le due donne vivono nella stessa casa, hanno partorito quasi negli stessi giorni, ma uno dei due neonati, morto improvvisamente, sarebbe stato sostituito con l'altro. Il sovrano ascolta le accuse, poi gioca d'astuzia ed elabora uno stratagemma: al fine di accontentare tutti, la sentenza prevede di tagliare con una spada il bambino in due parti. Il crudele verdetto si propone in realtà di smascherare la menzogna e di svelare i sentimenti autentici delle due donne. E così puntualmente accade che la vera madre si riconosca dal fatto di rinunciare a ogni rivendicazione purché il figlio non venga messo a morte. La storia biblica, narrata nel Primo libro dei Re e scelta per illustrare la sapienza di Salomone all'inizio del suo regno, ha almeno una ventina di versioni nella letteratura del folclore universale e in racconti dell'India e della Cina.

Scacco al re

Scacco al re

Autore: André Wénin ,

Numero di pagine: 246

Trucchi e inganni, vendette e punizioni, famiglie lacerate, rapimenti di donne, omicidi, stupri, guerre e massacri. Nel libro dei Giudici niente è risparmiato al lettore di ciò che di peggio l’umanità produce. Anche il personaggio di Dio sembra vinto dalla violenza di cui diviene uno dei fomentatori, mentre gli episodi sono legati gli uni agli altri da una teologia piuttosto sommaria. Poco conosciuto, snobbato dalla liturgia cattolica domenicale, considerato un’opera poco edificante perché pieno di storie violente, il libro dei Giudici è tra i testi più belli e istruttivi della Bibbia ebraica. Privilegiando l’approccio narrativo, André Wénin invita a cogliere la pedagogia paziente del Dio dell’alleanza nei confronti di un popolo al quale cerca di farsi conoscere, ma la cui resistenza finirà per metterlo in scacco. L’analisi di quattro episodi relativi a fatti violenti mostra inoltre che l’essenziale sta nel modo in cui vengono raccontati; la loro forza risiede nella capacità di «riscattare» l’inumano per mezzo di ciò che è più nobile, l’arte, dotata della singolare facoltà di educare alla riflessione e alle scelte etiche.

Compassione

Compassione

Autore: Erminio Gius ,

Numero di pagine: 224

A partire da alcune parabole evangeliche e da altri scritti dell’Antico e del Nuovo Testamento, interpretati in chiave psicodinamica e psicoanalitica, il volume approfondisce il significato e l’importanza della compassione nella società globale della postmodernità. L’intento è attraversare i vissuti della compassione nell’impostazione di una trama narrativa che racconta l’antropologica finitezza della condizione umana e la sua grandezza, con l’intento di conoscere i processi psicologici, consci e inconsci, che caratterizzano i comportamenti umani e le potenzialità che possono esprimere quando si trasformano in azioni riparative del dolore innocente.

Il sacrificio di Abramo

Il sacrificio di Abramo

Autore: Gerhard von Rad , Martin Luther , Sören Kierkegaard , Leszek Kołakowski ,

Numero di pagine: 113
Il testamento di Abramo

Il testamento di Abramo

Autore: Igor Bergler ,

È mattina presto quando il professor Charles Baker, appena tornato da una serie di conferenze in Messico, viene svegliato da una misteriosa agente dell’FBI che gli comunica la morte del suo assistente a Princeton, George Marshall. Il professore ha subito un sospetto: possibile che dietro l’omicidio c’entrino le ricerche di George sull’improvvisa adesione del presidente Abramo Lincoln alla causa dell’abolizione della schiavitù? Solo lui può indagare su questo tragico mistero. Ma la matassa è più ingarbugliata di quanto sembra, tra agenti dalle multiple identità, un bizzarro detective dalla memoria prodigiosa e dal passato nebuloso, l’ingresso inatteso di un nuovo amore nella sua vita e una misteriosa organizzazione internazionale i cui tentacoli arriveranno a lambire anche le stanze private di Benedetto XVI. Forse, però, le risposte che il professor Baker sta cercando sono più vicine di quanto lui stesso possa immaginare, addirittura all’interno della sua famiglia e anche nei libri. In «tutti i libri»...

Con la lente della mente. Alle radici dell'osservazione psicoanalitica

Con la lente della mente. Alle radici dell'osservazione psicoanalitica

Autore: Aurelia Galletti , Leonardo Speri ,

Numero di pagine: 112
L'alleanza della lettura. Questioni di poetica narrativa nella Bibbia ebraica

L'alleanza della lettura. Questioni di poetica narrativa nella Bibbia ebraica

Autore: Jean-Pierre Sonnet ,

Numero di pagine: 434
Giuseppe o l'invenzione della fratellanza. Lettura narrativa e antropologica della Genesi. IV Gen. 37-50

Giuseppe o l'invenzione della fratellanza. Lettura narrativa e antropologica della Genesi. IV Gen. 37-50

Autore: André Wénin ,

Numero di pagine: 256
Talking Abraham

Talking Abraham

Autore: Paolo Curtaz ,

Numero di pagine: 112

Abramo, colui che cerca Dio e accetta di fidarsi perdutamente di Lui. Il padre dei credenti, riconosciuto da ebrei, cristiani, musulmani. Ma da dove è partito? Qual è la sua storia? Cosa dicono, a noi uomini d’oggi, i drammi esistenziali che ha dovuto sopportare? Come nasce la sua fede? Proprio di questo ci parla il testo di Paolo Curtaz, che nasce dall’allestimento teatrale curato da Aglaia Zannetti con musiche di Enrico Merlin. Un racconto drammatizzato (in parole e musica) che ci fa capire come la fede non sia qualcosa di scontato: si arriva a credere veramente pagando un prezzo, vivendo l’amore e l’amicizia (con il relativo carico di fragilità, tradimenti e fallimenti). Correndo il rischio della propria umana avventura. Talking Abraham vuole aiutarci ad accostare, con un linguaggio più attuale, la ricchezza del racconto biblico. Vicende che continuano a parlare al cuore dell’uomo che, sotto ogni cielo, non smette di farsi cercatore dell’Eterno.

Il sacerdozio della nuova alleanza

Il sacerdozio della nuova alleanza

Autore: Albert Vanhoye , Ugo Vanni , Franco Manzi ,

Numero di pagine: 159

Sacerdozio, sacrificio, ministero - parole consuete della terminologia e della predicazione ecclesiastica che, usate in modo improprio, possono alimentare un'idea troppo 'sacrale' della fede. Ma l'abusto di un termine o di un concetto non è una buona ragione per accantonarlo o per rinunciare a cercarne il vero significato. Tre biblisti di chiara fama e grande competenza ci guidano a scoprire il senso originario del 'sacerdozio della Nuova Alleanza' e a ritrovare come centro del messaggio cristiano la testimonianza di fede e di amore di Gesù, 'unico sommo sacerdote'.

L'itineranza di Abramo nella difficile strada della rielaborazione del lutto. Psicologia e Bibbia in dialogo

L'itineranza di Abramo nella difficile strada della rielaborazione del lutto. Psicologia e Bibbia in dialogo

Autore: Roberto Tadiello , Marco Bennati ,

Numero di pagine: 120

Ultimi ebook e autori ricercati