Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
A Ondate

A Ondate

Autore: AJ Dungo ,

Numero di pagine: 376

AJ ricorda Kristen. Il suo amore per il surf, il suo attaccamento alla vita. Un ritratto postumo, tenero e delicatissimo, che si intreccia alla storia del surf nei secoli, per raccontare il senso di emozioni difficili da verbalizzare. Il romanzo grafico d’esordio di AJ Dungo è, per noi, il libro del cuore dell’anno. Qualcosa di ineffabile permea queste pagine, e porta il lettore al cospetto di un dolore immenso, ma composto, e lo lascia sulla soglia di quelle emozioni, a guardare qualcosa che è già successo, ma torna ciclicamente, a ricordare la perdita. A ondate.

L'anno del pensiero magico

L'anno del pensiero magico

Autore: Joan Didion ,

Numero di pagine: 217

Joan Didion, ottuagenaria icona del giornalismo americano e famosa saggista, scrive questo libro dopo l'improvvisa scomparsa del marito, lo scrittore John Dunne, a cui è stata felicemente legata per quarant'anni. Il libro è una riflessione sull'imprevedibilità della vita, sulla malattia, sulla morte, sulla memoria, scritto sull'urgenza di un dolore straziante e lucido che spinge l'autrice verso il "pensiero magico", un pensiero che nega la perdita, nell'illusione di poter trattenere il marito attraverso i ricordi e le cose che gli sono appartenute. Sembrerebbe non esserci via d'uscita, ma lentamente Joan scopre che non è così. Dopo un anno trascorso a cercare ovunque la presenza del marito, a leggere e studiare per capire come affrontare laicamente il dolore che la strazia, i pensieri cominciano a vagare in un altrove da cui lui è assente. È la presa di coscienza che John non c'è e che non tornerà più e che, nonostante questo, lei continuerà a vivere. Dal libro, Vanessa Redgrave ha tratto un monologo teatrale di successo.

Nuovo dizionario piemontese-italiano ragionato e comparato alla lingua comune

Nuovo dizionario piemontese-italiano ragionato e comparato alla lingua comune

Autore: Giovanni Pasquali ,

Numero di pagine: 621
Dialogo sulla scoperta della circolazione del sangue nel corpo umano

Dialogo sulla scoperta della circolazione del sangue nel corpo umano

Autore: Giacomo Barzellotti ,

Numero di pagine: 109
Il futuro dell'umanità

Il futuro dell'umanità

Autore: Michio Kaku ,

Numero di pagine: 464

Asteroidi vaganti, cambiamenti climatici, sovrappopolazione: il nostro pianeta non è sicuro come sembra. In un futuro non troppo lontano l'umanità potrebbe essere costretta ad abbandonarlo e a colonizzare lo spazio, partendo dalla Luna e dal sistema solare per poi spingersi verso le stelle e le galassie, fin oltre i confini dell'universo conosciuto. E anche senza la minaccia di una catastrofe incombente basterà la nostra innata curiosità a spingerci verso nuovi orizzonti: grazie agli sviluppi sempre più rapidi della robotica, della biotecnologia e delle nanotecnologie saremo in grado di fondare città autosufficienti su pianeti distanti anni luce, costruire razzi come l'Enterprise di Star Trek o il Millennium Falcon di Star Wars, a energia nucleare o ad antimateria, utilizzare i buchi neri come scorciatoie per esplorare universi paralleli. Creeremo automi autoreplicanti e intelligenti che svolgeranno per noi i lavori più pesanti e rischiosi, modificheremo la nostra struttura corporea per adattarla ad atmosfere a noi incompatibili e forse, un giorno, potremo fare a meno dei nostri corpi per spostarci nel cosmo sotto forma di pura coscienza, alla velocità della luce,...

Strello. Il girasole che non voleva girarsi

Strello. Il girasole che non voleva girarsi

Autore: Osvaldo Gaiotto ,

Numero di pagine: 286

Strello è l’ultimo erede di un gruppo di girasoli selvatici, gli Eliantidi. Convinto che se non crescerà non produrrà semi e nessuno lo spremerà per farne olio, rifiuta di girarsi e di seguire il sole ribellandosi ad Elianto, capo tribù. Gelsomino, 10 anni, abita lì vicino con i genitori Pietro e Marta. Sensibile e attento al mondo naturale che lo circonda, scopre di riuscire a comunicare con i girasoli selvatici tramite bolle odorose e colorate, le goggole. Diventa così amico di Strello, sempre più minacciato dopo che Pietro ha seminato, accanto ai selvatici, girasoli Ibridi che, quando saranno mietuti, decreteranno anche la fine di Strello e degli Eliantidi. Per Gelsomino e la sua indole sensibile, però, non sarà facile confrontarsi con Pietro, che aspira invece alle comodità del consumismo, stanco di essere in balia di grandinate e siccità nell’Italia degli anni 60 che cambia. L’arrivo incombente di Mordirja, la mietitrebbia, metterà in moto la fantasia di Strello, che si inventerà, con l’aiuto di Gelsomino, un modo per sfuggire a questo destino all’apparenza ineludibile. Per salvarsi dovranno credere entrambi nella possibilità di essere “diversi” e ...

Conan il barbaro

Conan il barbaro

Autore: Robert E. Howard ,

Numero di pagine: 1153

Una saga immortaleGli eroi muoiono. La loro leggenda vive per sempreConan è il più conosciuto tra i personaggi creati da Howard. Barbari e guerrieri, re e paria, stregoni, creature del male e oscure divinità che si nutrono di sangue: è il terribile universo in cui si viene trascinati dalla lettura di Conan il barbaro, un universo sconvolto da drammi e da forze tanto distruttive quanto inumane, in cui si stagliano figure che diventano leggenda e mito. Dall’opera di Howard sono state tratte fortunate riduzioni cinematografiche: una, storica, è quella in cui l’eroe è interpretato da un giovane Arnold Schwarzenegger; recentissima la versione diretta da Marcus Nispel, con Jason Momoa e Rose McGowan.Da quest'opera è stato tratto il film diretto da Marcus Nispel, con Jason Momoa e Rose McGowan Robert E. Howardnacque nel 1906 in Texas e concluse la sua brevissima vita a Cross Plains, nel 1936. Dotato di una vena creativa inesauribile, scrisse non solo racconti fantasy, ma anche commedie, gialli, racconti storici e d’avventura. Accanto al ciclo di Conan, della sua vasta produzione va ricordato almeno quello di Solomon Kane (già pubblicato dalla Newton Compton).

Storia naturale dei minerali contenente la lor descrizione, quella del lor giacimento, la teoria della lor formazione, le relazioni che hanno colla geologia o storia della terra, l'esposizione della loro proprietà, e dei loro usi, la loro analisi chimica, ec. di Eugenio Melchiorre Luigi Patrin

Storia naturale dei minerali contenente la lor descrizione, quella del lor giacimento, la teoria della lor formazione, le relazioni che hanno colla geologia o storia della terra, l'esposizione della loro proprietà, e dei loro usi, la loro analisi chimica, ec. di Eugenio Melchiorre Luigi Patrin

Numero di pagine: 624
Il fantasma dell'Opera 

Il fantasma dell'Opera 

Autore: Gaston Leroux ,

Numero di pagine: 272

Erik, angelo della musica, artista sublime ma respinto da tutti per la sua ripugnante bruttezza, oscuro signore dei sottosuoli del teatro, trascina la sua vittima, la giovane cantante Christine, nella sua dimora sotterranea per imporle, con un orribile ricatto, la sua diversità e sfidare con la sua delirante grandezza l'umanità che lo ha emarginato.

Un amore per sempre

Un amore per sempre

Autore: Nora Roberts ,

Numero di pagine: 358

Da bambine hanno condiviso tutto: giochi, segreti, speranze. Con gli anni sono diventate donne brillanti, sexy e indipendenti. E hanno fondato un’agenzia di wedding planning dove ognuna di loro dà il meglio di sé per garantire ai clienti un giorno indimenticabile e perfetto. E loro, per quanto ancora rimarranno single? Parker è la figura di riferimento dell’agenzia, quella che traduce in realtà i sogni delle future spose. Tuttavia, in quanto a relazioni sentimentali è un totale disastro. Il lavoro sembra essere la sua unica ragione di vita. Ma fino a che punto si può comandare al cuore? Forse Malcolm è ciò di cui ha bisogno, sempre che entrambi siano disposti a trasformare un semplice flirt in un legame speciale, e a dare nuovo senso ai loro giorni mettendo in gioco il futuro e il concetto stesso dell’amore. Con l’ultimo capitolo della serie che ha fatto sospirare migliaia di lettrici, Nora Roberts ci conduce nel luogo dove i sogni divengono realtà.

L'uomo senza qualità

L'uomo senza qualità

Autore: Robert Musil ,

Numero di pagine: 1352

A cura di Micaela LatiniTraduzione di Irene CastigliaVersione integrale dell’edizione originaleRobert Musil può essere a giusto titolo considerato il principale romanziere austriaco contemporaneo e L’uomo senza qualità è una pietra miliare nella letteratura europea del Novecento. Questo capolavoro indiscusso della civiltà letteraria di lingua tedesca si propone come un efficace ritratto delle contraddizioni vissute dall’uomo nella modernità, lacerato tra il “mondo di ieri” e i nuovi tempi che avanzano. Il laboratorio di tali sconvolgimenti è per Musil la sua amata-odiata patria: l’Austria d’inizio secolo (la “Kakania”) in cui la monarchia austro-ungarica conosceva l’inizio della fine, esempio significativo di possibilità insite nella storia di tutti i tempi. La caustica penna di Musil analizza con accorata nostalgia e pungente ironia la società asburgica, facendone affiorare il volto nascosto. In alcuni casi però il sarcasmo cede il passo a una dimensione ben più tragica, prefigurando la barbarie del nazismo. La scrittura oscilla tra la visione estatica e gli enunciati delle scienze naturali e subisce una radicale mutazione, superando l’antinomia...

Il popolo d'argento

Il popolo d'argento

Autore: Conn Iggulden ,

Numero di pagine: 456

Unificate le tribù mongole in un'unica, grande nazione, Gengis Khan vede ostacolati i suoi progetti di conquista dai popoli dell'Ovest. Sarà l'inizio di una cruenta campagna militare. Destinazione finale: la Persia.

La memoria del mondo

La memoria del mondo

Autore: Italo Calvino ,

Numero di pagine: 304

Ogni 'cosmicomica' trae il suo primo spunto da una frase letta in un libro scientifico, là dove un'immagine riesce a prender forma e svilupparsi e vivere d'una sua vita autonoma. In genere si tratta di libri di cosmologia, di fisica, di genetica, ma potrebbero nascere anche da letture più astratte, di matematica o folosofia.

I ghetti nazisti

I ghetti nazisti

Autore: AA. VV. ,

Numero di pagine: 274

“Gli anziani si augurano solo una cosa: di vivere abbastanza a lungo da poter vedere la fine della guerra e di sopravvivere a Hitler. Conosco un vecchio ebreo, incanutito, di quasi 80 anni. Aveva un unico figlio di 52 anni, che è morto di tifo. Non aveva altri. Il figlio è morto. Qualche giorno fa gli ho fatto visita; mentre stavo salutandolo è scoppiato in lacrime e mi ha detto: Voglio vivere e vedere la fine della guerra e poi vivere ancora solo una mezz’ora.” [Abraham Lewin]

Il ciclo degli eredi di Shannara

Il ciclo degli eredi di Shannara

Autore: Terry Brooks ,

Numero di pagine: 1416

Dopo la distruzione della civiltà causata dalle Grandi Guerre, agli uomini e all'antico popolo degli Elfi si sono aggiunte, nel ripopolare la terra sotto la guida dei Druidi, nuove Razze come i Nani, gli Gnomi e i Troll, i quali, però, fin dall'inizio hanno cercato di imporre il loro dominio sugli altri popoli...

La vita moderna è rumenta - 2

La vita moderna è rumenta - 2

Autore: Marco Drago ,

Numero di pagine: 63

Cassinasco non è Langa né Monferrato, è un po' campagna e un po' collina. A Cassinasco, per identificare perfettamente una famiglia o un individuo, poco valgono i nomi e cognomi registrati all'anagrafe: è necessario un patronimico o un vero e proprio "stradinôm", soprannome. Ed è così che Marco Drago ci porta a scoprire il suo paese e le persone che assieme a lui l'hanno abitato, riportando tra le righe la lingua e i volti intrisi dell'essenza di un mondo che sta tra la campagna isolata e la provincia contadina. Ad accompagnare l'autore tra questi ritratti-ricordo, le voci di alcuni testimoni. In questa puntata: Si svela che anche Cassinasco ha avuto la sua Marylin dalla triste storia, seguiamo i cassinaschesi in trasferta collettiva al mercato di Canelli e poi incontriamo un singolare personaggio che tutti chiamano Carpeggiani, e quella sua voce un po' balbettante. Ma soprattutto scopriamo com'è che si sopporta la noia, in quel di Cassinasco. Numero di caratteri: 81.883

Frammenti di una rosa quantica

Frammenti di una rosa quantica

Autore: Aa.vv. ,

Quattordici storie che traggono spunto dalle teorie più estreme dell’astrofisica e delle innovazioni tecnologiche.

Destini di vetro

Destini di vetro

Autore: Anosh Irani ,

Numero di pagine: 322

Dopo il successo de Il bambino con i petali in tasca, la saga epica e irriverente di una famiglia fuggita dalla Persia negli anni Venti a causa delle persecuzioni ed emigrata in India. Fino ad arrivare a oggi, quando un giovane discendente, Zairos, è costretto a scegliere tra il rispetto dei legami di sangue e la donna che ama, che appartiene a una casta inferiore.

Il pellegrinaggio

Il pellegrinaggio

Autore: Francesca Rita Rombolà ,

Numero di pagine: 136

Un cammino iniziato per agonismo o soltanto per svago su un’antica via di pellegrini si trasforma in una sorta di percorso nascosto e profondo dentro se stessi che riserva ai personaggi emozioni e sorprese, avventure e ituazioni inaspettate; in un crescendo continuo, fino al finale struggente e meraviglioso. Romanzo appassionante e magistrale che coinvolge e avvince il lettore dal principio alla fine con la sua bellezza e la sua intensità.

I messaggi di Medjugorje

I messaggi di Medjugorje

Autore: Vincenzo Sansonetti ,

Numero di pagine: 504

Le apparizioni della Madonna di Medjugorje sono le più lunghe della storia: durano senza interruzione da quasi trent'anni. E dall'inizio, nel giugno 1981, sono accompagnate da messaggi in cui la Vergine, che si presenta come la Regina della Pace, invita alla preghiera e alla conversione. Questo volume raccoglie la parte più consistente dei messaggi, quelli dettati dalla Madonna alla veggente Marija Pavlovic, indirizzati alla parrocchia di Medjugorje e, attraverso di essa, a tutta l'umanità. La Madre di Dio ci raggiunge ogni mese con i suoi dolci ma fermi richiami: a fine 2009 i messaggi erano 425, dal 1° marzo 1984 all'8 gennaio 1987 con cadenza settimanale ogni giovedì (in tutto 149 messaggi), in seguito il 25 di ogni mese (276 messaggi, fino al 25 dicembre 2009). Qui li troverete riuniti in quindici voci, corrispondenti ad altrettante parole-chiave legate alle apparizioni. Ci è parso il modo più pratico per meditare e vivere ogni giorno i messaggi che la Vergine ci sta donando in questo tempo di grazia: offerti al lettote uno per pagina, costituiscono un aiuto straordinario per aprirsi alla speranza, in un mondo che ha bisogno di guardare con fiducia al futuro.

Carlo Maggiorani

Carlo Maggiorani

Autore: Claudio Canonici , Giuseppe Monsagrati ,

Numero di pagine: 194

Il lungo arco di vita di Carlo Maggiorani, che corre dal 1800 al 1885, coprendo quasi per intero il XIX secolo, coincide e s'incrocia con scansioni e avvenimenti centrali della storia italiana. E non soltanto quanto ai processi politici di unificazione nazionale che lo videro partecipe e talvolta protagonista, ma anche, e direi soprattutto, relativamente alla storia culturale, e in particolare a quella scientifica, del nostro paese nonché, per il periodo post-unitario, a quella dei delicati rapporti tra Stato e Chiesa le cui implicazioni non furono soltanto politiche ma, appunto, soprattutto culturali. Attributo di valore di questa raccolta di saggi voluta dal Comune di Campagnano che a Maggiorani diede i natali è appunto quello di averne ricostruito un profilo scientificamente aggiornato.

Tutti i racconti

Tutti i racconti

Autore: Katherine Mansfield ,

Numero di pagine: 834

Cura e traduzione di Maura Del SerraEdizioni integraliÈ qui raccolta l’intera produzione narrativa della scrittrice neozelandese. Con la sua capacità di ritrarre il mondo femminile con rara sensibilità e delicatezza, Katherine Mansfield proietta e trasforma l’eredità del naturalismo francese – raccolta da Henry James e dall’amato Čechov – in direzione tutta novecentesca, sottilmente legata al clima modernista della più avanzata letteratura londinese ed europea degli anni Dieci e Venti del Novecento (da Proust alla Woolf, a Joyce e a Lawrence). Con raffinato humour e con una accesa visività dai risvolti simbolici, sperimentò strumenti psicologico-formali innovativi, divenendo una delle voci narrative più nuove e vigorose del suo tempo. Esordì nel 1911 con il volume Una pensione tedesca, cui seguirono Beatitudine (1922) e, postumi, Il nido delle colombe (1923) e Qualcosa di infantile ma di molto naturale (1924).«E poi, dopo sei anni, lo rivide. Era seduto a uno di quei tavolini di bambù ornati da un vasetto giapponese di narcisi di carta. Aveva davanti una fruttiera colma, e con molta attenzione, in un modo che lei riconobbe subito come “tutto suo”, stava...

101 luoghi insoliti in Italia dove andare almeno una volta nella vita

101 luoghi insoliti in Italia dove andare almeno una volta nella vita

Autore: Giuseppe Ortolano ,

Numero di pagine: 322

C’è un’Italia schiva e riservata, che non ama il turismo di massa e che custodisce in silenzio i suoi tesori. È un’Italia meno nota, fatta di antiche case contadine, castelli abitati da fantasmi, isole di sirene e gabbiani, foreste anticamente battute dai briganti, borghi medievali incastonati tra le montagne e semplici villaggi di pescatori. Destinazioni insolite, poco celebrate dalle tradizionali guide turistiche e tuttavia belle e suggestive; da scoprire con calma, in punta di piedi, assaporando colori e odori, sapori e silenzi, piazze e vicoli, panorami e opere d’arte. Da Chamois, la perla nascosta delle Alpi italiane, fino alla piccola spiaggia delle tartarughe, passando per antiche tonnare e miniere abbandonate, questo viaggio attraverso il Belpaese vi farà scoprire una terra che ancora si sveglia al canto del gallo, celebra fate e folletti e si perde inseguendo le antiche tracce lasciate dai dinosauri.L’Italia come non l'avete mai vista!Ecco alcune delle 101 esperienze:Stappare bottiglie di spumante nelle cattedrali sotterranee di CanelliVagabondare tra alberi e fiori nel paradiso terrestre del VerbanoAscoltare i suoni della foresta dei violiniGiocare con...

Come cavalli che dormono in piedi

Come cavalli che dormono in piedi

Autore: Paolo Rumiz ,

Numero di pagine: 272

Nell’agosto del 1914, più di centomila trentini e giuliani vanno a combattere per l’Impero austroungarico, di cui sono ancora sudditi. Muovono verso il fronte russo quando ancora ci si illude che “prima che le foglie cadano” il conflitto sarà finito. Invece non finisce. E quando come un’epidemia si propaga in tutta Europa, il fronte orientale scivola nell’oblio, schiacciato dall’epopea di Verdun e del Piave. Ma soprattutto sembra essere cassato, censurato dal presente e dal centenario della guerra mondiale, come se a quel fronte e a quei soldati fosse negato lo spessore monumentale della memoria. Paolo Rumiz comincia da lì, da quella rimozione e da un nonno in montura austroungarica. E da lì continua in forma di viaggio verso la Galizia, la terra di Bruno Schulz e Joseph Roth, mitica frontiera dell’Impero austroungarico, oggi compresa fra Polonia e Ucraina. Alla celebrazione Rumiz contrappone l’evocazione di quelle figure ancestrali, in un’omerica discesa nell’Ade, con un rito che consuma libagioni e accende di piccole luci prati e foreste, e attende risposta e respira pietà – la compassione che lega finalmente in una sola voce il silenzio di...

La città sepolta

La città sepolta

Autore: Stefano Di Marino ,

Numero di pagine: 372

Dalla Spagna della guerra civile alle colonie africane, un pilota dell’aviazione italiana sulle tracce della leggenda della Regina di Saba. Un perfetto action-adventure da un grande narratore di storie. Strano, il destino. Nel 1935, Sam Greco è uno dei più giovani e promettenti piloti dell’aviazione italiana. Due anni dopo, di quel radioso avvenire non è rimasto nulla. Accusato dell’omicidio della fidanzata, Sam è costretto a fuggire. Coinvolto nella guerra civile spagnola, la sua vita è travolta da un turbine quando conosce Amir, affascinante e misteriosa mulatta che vuole qualcosa da lui. La ragazza gli affida una missione che lo porterà nel cuore dell’Africa, sulle tracce di una città perduta, del tesoro della Regina di Saba e di una capsula del tempo che custodisce i segreti di antiche civiltà scomparse. Pericolosi fanatici percorrono i sentieri battuti da Sam e dai suoi amici. Ninja giapponesi, spie dell’OVRA, avventurieri e mercenari. Una setta di sole donne che si fa chiamare la Sorellanza Tigre. Da Barcellona ai Paesi Baschi, dal Cairo all’Etiopia, Sam riuscirà a decifrare un segreto protetto da millenni e troverà la forza per dimostrare la sua...

La scatola dei calzini perduti

La scatola dei calzini perduti

Autore: Vauro Senesi ,

Numero di pagine: 336

Commovente, divertente, poetica: una storia intensa che parla di un Paese lontano e del nostro.

Bagdad café

Bagdad café

Autore: Lorenzo Cremonesi ,

Numero di pagine: 154

"Un giorno di metà febbraio ho capito che ero diventato ostaggio dellaguerra. Se scoppiava potevo sperare di tornare libero, potevo progettare dipartire [...]. Se invece permaneva questa lunga attesa ero condizionato arimanere nel limbo. E ora dovevo attendere che il sistema crollasse per poterneuscire indenne..."

L'età dei miracoli

L'età dei miracoli

Autore: Karen Thompson Walker ,

Numero di pagine: 276

È un sabato mattina quando gli esperti comunicano al mondo la notizia: la Terra ha iniziato a girare più lentamente. I giorni e le notti si allungano, prima di pochi minuti, poi di ore. Julia è appena una ragazzina quando questo succede. Intorno a lei tutto cambia rapidamente, ma alla catastrofe che sta colpendo il pianeta si aggiungono in lei i turbamenti dell'adolescenza.

Indizio N°1

Indizio N°1

Autore: Tami Hoag ,

Numero di pagine: 384

«Tami Hoag sa come costruire una trama avvincente e tenere alta la tensione.» Huffington Post Un grande thriller Un paesino in cui tutti sembrano mentire Una donna sola in cerca della verità Dana Nolan aveva davanti a sé una promettente carriera come reporter televisiva prima che un noto serial killer la rapisse per farne la sua “ragazza numero 9”. Dana è riuscita miracolosamente a fuggire, ma a distanza di un anno il suo corpo e la sua mente portano ancora il segno delle torture subite. Ossessionata da terribili flashback e tormentata dagli incubi, Dana torna nella sua città natale per cercare di rimettere insieme i frammenti della sua vita distrutta. Ma i luoghi e le persone dell’infanzia non le procurano il conforto sperato. La straziante storia della reporter rapita e il suo ritorno a casa riaccendono infatti l’interesse della polizia e dei media su un vecchio caso irrisolto: la scomparsa di Casey Grant, migliore amica di Dana, svanita nel nulla l’estate dopo il diploma. Terrorizzata da verità rimaste sepolte troppo a lungo, Dana comincia così a indagare sul proprio passato, ma adesso i fatti le appaiono sotto una luce nuova, e sui volti familiari di un tempo ...

Ultimi ebook e autori ricercati